Apri il menu principale

BiografiaModifica

Nata a Roma, comincia la sua carriera nel teatro e, dopo una prima gavetta, figure importanti come Fiorenzo Fiorentini e Gino Bramieri la notano e la fanno lavorare nei loro spettacoli. Avviata la carriera comincia ad entrare anche nel mondo della televisione, della pubblicità e del cinema lavorando in film come La grande bellezza. È madre di Vittorio Soleo.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggioModifica

Programmi televisiviModifica

DoppiaggioModifica

TeatroModifica

RadioModifica

  • Le piace la radio, regia di Paolo Poeti e conduttrice insieme a Gianni Nazzaro e Giovanna regia di M. Mazzucchi (1983)
  • Radio varietà, regia di D. Verde (1984)
  • Il Titanic, radiodramma, regia di Tomaso Sherman (1994)
  • Il computer, radiodramma, regia di Francesco Ansalone (1995)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie