Apri il menu principale

Piero Natoli

attore e regista italiano

BiografiaModifica

Natoli nasce e cresce a Roma da una famiglia aristocratica originaria di Patti (in provincia di Messina), appartenente ad un ramo dell'antico casato principesco dei Natoli di Sicilia (di remota origine provenzale), trasferitasi nell'Urbe nel corso degli anni quaranta. Una volta laureatosi in Giurisprudenza, entrò nel mondo del cinema come aiuto-regista di Marco Bellocchio.[1] Esordì contemporaneamente come regista e attore nel 1980 nel film Con... fusione. Sono da ricordare le sue interpretazioni in Compagni di scuola e in Ferie d'agosto. Ha lavorato per 8 anni per la Rai come autore e regista di documentari e inchieste.

Muore prematuramente nel pomeriggio dell'8 maggio 2001[2] a soli 53 anni a causa di un aneurisma cerebrale all'Ospedale San Filippo Neri di Roma[3].

Era il padre dell'attrice Carlotta Natoli che esordì con lui a soli 8 anni, nel film Con...fusione.

FilmografiaModifica

RegistaModifica

AttoreModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN37168328 · ISNI (EN0000 0000 5303 8214 · SBN IT\ICCU\SBNV\026933 · LCCN (ENnr2003007029 · BNF (FRcb146112431 (data) · WorldCat Identities (ENnr2003-007029