Massimo Storgato

allenatore di calcio e calciatore italiano
Massimo Storgato
Massimo Storgato, Juventus 1982-83.png
Storgato alla Juventus nella stagione 1982-1983
Nazionalità Italia Italia
Altezza 181[1] cm
Peso 78[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1998 - giocatore
Carriera
Giovanili
1978-1979 Juventus
Squadre di club1
1979-1980 Atalanta 18 (0)
1980-1981 Juventus 1 (0)
1981-1982 Cesena 15 (0)
1982-1983 Juventus 6 (0)
1983-1984 Verona 26 (3)
1984-1985 Lazio 25 (0)
1985-1987 Udinese 55 (3)
1987-1988 Avellino 12 (0)
1988-1989 Udinese 43 (1)
1989-1991 Cosenza 42 (1)
1991-1992 Alessandria 18 (0)
1992-1993 Cosenza 0 (0)
1993-1996 Pro Vercelli 90 (8)
1996-1997 Ivrea ? (?)
1997-1998 Sangiustese ? (?)
Carriera da allenatore
1996-1997 Ivrea
1997-1998 Sangiustese
1998-1999 Ivrea
1999-2001 Bianco e Blu.svg Volpiano
2001-2002 Cuneo
2002-2003 Juventus Allievi reg.
2003-2007 Juventus Allievi naz.
2007-2008 Canavese
2009-2010 Pizzighettone
2010 Chieri
2012-2013 Modena Primavera
2013-2014 Padova Primavera
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 luglio 2014

Massimo Storgato (Casale Monferrato, 3 giugno 1961) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Stopper cresciuto nella Juventus con cui colleziona sette presenze, visse le prime esperienze da titolare in Serie B con l'Atalanta (dove giocò 18 partite di campionato e 2 di Coppa Italia come terzino destro,[2] facendo il suo esordio con i nerazzurri nella partita di Coppa Italia del 2 settembre 1979 pareggiata per 0-0 sul campo della Sambenedettese[3]) e in Serie A con Cesena e Verona.

 
Storgato (a destra) all'Udinese nel 1989, in lotta per la palla con il padovano Simonini.

Nel 1984 fu ingaggiato dalla Lazio, che però retrocesse al termine del campionato. Storgato vestì successivamente la maglia dell'Udinese per quattro stagioni consecutive (con l'eccezione di alcuni mesi all'Avellino durante il campionato 1987-1988), nel corso delle quali la squadra friulana dapprima retrocesse, e poi riottenne la promozione in Serie A al termine del campionato 1988-1989.

Successivamente Storgato giocò per due stagioni nel Cosenza, in Serie B, per poi indossare le maglie di Alessandria e Pro Vercelli, con cui vinse lo Scudetto Dilettanti al termine del campionato 1993-1994, conclusosi con la promozione in Serie C2.

Continuò per un altro biennio nel campionato di Eccellenza con l'Ivrea e la Sangiustese, ricoprendo il doppio ruolo di giocatore-allenatore.[4]

AllenatoreModifica

Intraprese la carriera da tecnico tra Eccellenza e Serie D con Ivrea e Sangiustese, in questi due casi come giocatore-allenatore, e dal 1999 siedendo solo in panchina con Volpiano e Cuneo. Proseguì con la formazione Allievi della Juventus con la quale vinse uno scudetto di categoria nel 2006.

Ha successivamente allenato la Canavese in Serie C2, e il Pizzighettone e il Chieri in Serie D. Nella stagione 2012-2013 allena la formazione Primavera del Modena. Il 15 luglio 2013 diventa il nuovo allenatore della formazione Primavera del Padova.[5]

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Juventus: 1980-1981
Juventus: 1982-1983
Pro Vercelli: 1993-1994

Competizioni regionaliModifica

Ivrea: 1996-1997 (girone A piemontese-valdostano)

AllenatoreModifica

Competizioni giovaniliModifica

Juventus: 2005-2006
Juventus: 2007

Competizioni regionaliModifica

Ivrea: 1996-1997 (girone A piemontese-valdostano)

NoteModifica

  1. ^ a b Panini, p. 27
  2. ^ Corbani, Serina, L'Atalantina, p. 380
  3. ^ Corbani, Serina, L'Atalantina, p. 196
  4. ^ Stefano Bedeschi, Massimo STORGATO, su ilpalloneracconta.blogspot.it, 3 giugno 2016.
  5. ^ Settore Giovanile: confermato Giorgio Molon, Massimo Storgato nuovo mister della Primavera, su padovacalcio.it, 15 luglio 2013. (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2013).

BibliografiaModifica

  • Elio Corbani e Pietro Serina, Cent'anni di Atalanta, vol. 2, Bergamo, SESAAB, 2007, ISBN 978-88-903088-2-6.
  • Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 4 (1987-1988), Modena, Panini, 2012.

Collegamenti esterniModifica