Apri il menu principale
Matteo Musumeci
Matteo Musumeci - compositore.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica postmoderna
Postromantica
Postminimalista
Periodo di attività musicale1991 – in attività
EtichettaEd. Suvini - Zerboni, Da Vinci Publishing
Album pubblicati7
Colonne sonore2
Sito ufficiale

Matteo Musumeci (Catania, 1976) è un compositore italiano.

Indice

AttivitàModifica

Primogenito dell'attore Tuccio Musumeci, ha iniziato la sua attività di compositore scrivendo musica per il teatro per poi dedicarsi alla lirica. Diverse le collaborazioni con il Teatro Stabile di Catania[1], e nel 2003 con il Teatro Biondo di Palermo, diretto da Pietro Carriglio, per le musiche dello spettacolo Classe di Ferro di Aldo Nicolaj. Successivamente le musiche de La Lupa, tratta dalla omonima novella di Giovanni Verga, con l'attrice siciliana Guia Jelo, (candidata per questo spettacolo al Premio E.T.I. Gli Olimpici del teatro 2008 come migliore attrice).
Nella prima edizione del concorso internazionale di composizione "Premio Bocelli" nel 2001, indetto dalla Sugar Music di Caterina Caselli si è aggiudicato il secondo premio assoluto con il brano Resta qui[2], con conseguente inserimento del brano, il cui testo è stato scritto dallo stesso tenore Andrea Bocelli, nell'album Cieli di Toscana, disco di platino[3].

La sua opera lirica dal titolo Aitna (edita dalla Suvini Zerboni e premiata a Toronto[4]) è dedicata ai miti del vulcano siciliano; essa ha debuttato nel 2005 presso il Teatro Nazionale della Moravia-Slesia di Ostrava[5]. A Praga al Teatro Opera di Stato nel 2008 e nel 2009 è stata eseguita una sua composizione come inno ufficiale dell'evento Prague Ballet Gala[6], conclusivo del Workshop internazionale di danza svoltosi ad Ostrava.

Nel 2008 viene nominato direttore artistico presso il Teatro Sangiorgi di Catania, storico teatro catanese, oggi seconda sala del Teatro Massimo Bellini di Catania[7]. Ha debuttato nel 2008 in qualità di regista nell'allestimento di Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni del Teatro Massimo Bellini di Catania, orchestra e coro del Teatro Massimo Bellini. Sempre per il Teatro Massimo Bellini ha curato la regia dell'opera da camera La Serva Padrona di Giovanni Paisiello[8].

Nel 2011 compone la Suite Sinfonica dall'opera Aitna per orchestra che debutta in prima assoluta, diretta da Alberto Veronesi, il 16 e 17 dicembre 2011 al Teatro Politeama di Palermo per la 53ª Stagione dell'Orchestra Sinfonica Siciliana firmata da Sergio Rendine. In programma con la Suite Sinfonica da Aitna, il Concerto per violoncello e orchestra di Edward Elgar, eseguito da David Geringas e la suite del Mandarino meraviglioso di Bartók.

Nell'aprile 2012 è protagonista della Stagione sinfonica del Teatro Vittorio Emanuele II di Messina con la Suite Sinfonica dall'opera Aitna - direttore Michele Amoroso – Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele II di Messina.

Il 18 e 19 gennaio 2013 - 54ª stagione della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana debutta con la “Sinfonia n.1 in La minore detta Stormy time - sinfonia senza tempo” al Teatro Politeama di Palermo, direttore Francesco Di Mauro. In programma a seguire, il Concerto per violino e orchestra di Gian Francesco Malipiero, al violino il Maestro Francesco Parrino e la "Sinfonia sopra una canzone d'amore" di Nino Rota.[9].

Autore dell'Inno ufficiale del Gran Ballo dell'Opera di Brno (Rep. Ceca), eseguito in prima assoluta il 19 gennaio 2013 al Teatro Nazionale di Brno per lo speciale evento, secondo soltanto al Gran Ballo dell'Opera di Vienna per importanza e ospiti d'onore.

Ha collaborato con diverse formazioni cameristiche e orchestrali quali il Sestetto Stradivari, Ex Novo Ensemble, Quintetto Sikelikos, Odessa Philharmonic Orchestra, Orchestra Filarmonica di Varsavia, Ignacy Jan Paderewski Philharmonic Orchestra, Sliven Symphonic Orchestra, Orchestra Sinfonica Karol Namyslowski di Zamość.[10][11]

Ha firmato le colonne sonore per i docufilm "Figli del set" e "La libertà non deve morire in mare", quest'ultima insieme a Paolo Vivaldi.[12]

Ultimo dei suoi lavori è la cantata "Diva Agatha" commissionata dal Teatro Massimo Vincenzo Bellini in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant'Agata.[13][14][15]

OpereModifica

Teatro musicaleModifica

  • Anfitrione Op. 85 - adattamento a commedia musicale di Marco Cavallaro - Produzione Esagera Roma (2017)
  • Il circo magico Op. 68a - opera da camera in un atto su libretto di Gianni Clementi (2016)
  • La città dello spettacolo Op. 75 - commedia musicale in due atti (2014 - 2015)
  • Alice oltre le meraviglie Op. 56 - commedia musicale in due atti (2010)
  • Aitna Op. 37 - opera lirica in due atti (2003) - edizioni Suvini Zerboni - Sugar Music
  • Eugenie, Eugenia Op. 14 - commedia musicale di Nando Greco tratta da "Gli innamorati" di Carlo Goldoni (1993)

Composizioni per solo e orchestraModifica

  • Storie di Vigata - per clarinetto e orchestra Op. 96 (2018)
  • Concerto per violoncello e orchestra in Mi minore Op. 66 (2013 - 2014)

Composizioni per orchestraModifica

  • Sinfonia n.4 in Fa maggiore - "La piccola" Op. 92 - commissione Orchestra Sinfonica Siciliana (2017)
  • Sinfonia n.3 in Re maggiore Op. 82 (2016)
  • Sinfonia n.2 in Mi bemolle minore Op. 64 (2012)
  • Sinfonia n.1 in La minore detta "Stormy time - sinfonia senza tempo" Op. 59 (2011)
  • Gran ballo Op. 63 - Commissione Teatro dell'Opera di Brno (2012)
  • Suite sinfonica dall'opera "Aitna" Op. 60 (2011)
  • Un siciliano a Parigi Op. 57 (2010)
  • Sud - per orchestra d'archi dalla trascrizione del quartetto in La minore Op. 58a (2010)
  • Emozioni di un'altra estate - piccolo poema sinfonico Op. 54 (2009)
  • Gli industriali del ficodindia Op. 55 (2009)
  • L'uomo che incontrò se stesso Op. 52 (2008)
  • La Lupa Op. 50 (2008)
  • Praha hymn Op. 49 - Commissione Corpo di Ballo del Teatro dell'Opera di Praga (2008)

Composizione per quartetto d'archiModifica

  • Quartetto n. 3 detto "Sabbie mobili" Op. 80 - Commissione Teatro Stabile di Catania (2016)
  • Quartetto n. 2 Op. 70 - prima esecuzione SCAM (Società Catanese Amici della Musica) (2014)
  • Quartetto n. 1 Op. 65 (2012 - 2013)
  • Sud Op. 58 (2011)

Musica da camera variaModifica

  • La fuitina - per clarinetto e pianoforte Op. 96 (2018)
  • Storie di Vigata - per clarinetto e pianoforte Op. 96 (2018)
  • Tarantella nera, Trilogia Mediterranea Op. 93 - per contrabbasso e pianoforte (2018)
  • Il rumore del tempo "Trio per flauto, violino e pianoforte in La" Op. 91 - dedicato ai fratelli Parrino (2017)
  • Carrettiera, Trilogia Mediterranea - per contrabbasso e pianoforte Op. 93 (2016)
  • Nero barocco, Trilogia Mediterranea - per contrabasso e pianoforte Op. 93 - a Nicola Malagugini (2016)
  • L'attesa - sestetto per archi Op. 72 - Commissione Sestetto Stradivari (2015)
  • Promettimi - per voce recitante ed ensemble di pianoforte, archi e fiati su testo di Thích Nhất Hạnh Op. 69 (2014)
  • Buongiorno Siora Maschera - trio per violino, violoncello e pianoforte Op. 67 - Commissione Teatro La Fenice di Venezia (2014)
  • Il Circo Magico - suite in otto parti per clarinetto, fagotto, cornetta, trombone, percursioni, violino e contrabasso Op. 68 (2014)
    1. Introduzione
    2. Il trapezista
    3. L'illusionista
    4. Mangiafuoco
    5. Ridi pagliaccio...
    6. Il giocoliere
    7. Pulcinella
    8. Marcetta della libertà
  • Classe di ferro suite -trascrizione per violino e pianoforte Op. 36a (2012) edizioni Suvini Zerboni - Sugar Music
  • Classe di ferro suite - trascrizione per violoncello e pianoforte Op. 36b (2012) edizioni Suvini Zerboni - Sugar Music
  • L'uomo che incontrò se stesso Op. 52 - per clarinetto, 2 violini, viola, violoncello, contrabasso e pianoforte Op. 36 (2009)
    1. L'uomo che incontrò se stesso
    2. aspettando
    3. piccoli amori
  • Classe di ferro Op. 36 - per clarinetto, 2 violini, viola, violoncello, contrabasso e pianoforte Op. 36 (2002)
    1. Classe di ferro
    2. La fuga
    3. Il mare
    4. Vorre
    5. Mediterranea
  • Passo a due - per clarinetto, pianoforte, 2 violini, viola, violoncello e contrabasso Op. 46 (2008)
  • Fanfara per l'apertura del Teatro Sangiorgi Op. 35 - Commissione Teatro Massimo Vincenzo Bellini (2002)
  • Concerto per violoncello e due pianoforti in sol minore Op. 15 (1994)
  • Fantasia per violino e pianoforte in Sol Op. 12 (1993)
  • Ricordi Op. 7 - melodia (1991)
  • Aria povera - per violino solo Op. 3 (1991)
  • L'infinito - per violoncello solo Op. 2 (1991)

Composizioni per pianoforteModifica

  • Allos Makar Op. 97 (2018)
  • La creatura Op. 97 (2018)
  • Canzone di Alma Op. 97 (2018)
  • Cosa grande l'uomo è Op. 97 (2018)
  • Elena di Troia Op. 97 - (2018)
  • Preludi Op. 95 (2018)
  • The life in a moment Op. 83 (2016)
  • Ballata per Bachi Op. 78 (2015)
  • Valzer della Luna Op. 77 (2015)
  • Canzone alla Luna Op. 76 (2015)
  • Tre valzer in Fa minore Op. 74 (2015)
  • L'attesa e le sue varianti Op. 73 (2015)
  • Il giorno della memoria Op. 71 (2015)
  • Brindisi 19 maggio Op. 62 (2012)
  • Oltre Op. 51 (2008)
  • Claudia Op. 45 (2006)
  • Sensazioni Op. 28 (1999)
  • Melodia per un gatto morto Op. 26 (1998)
  • Love Op. 20 (1997)
  • 3 antiche danze Op. 11 (1993)
  • Adagio in Fa maggiore Op. 10 (1993)
  • Kathàrsis Op. 8 (1992)
  • Mareneve Op. 6 (1991)
  • Mariaolga Op. 5 (1991)
  • Il veliero fantasma Op. 1 (1991)

Composizioni per coroModifica

Composizioni di musica sacraModifica

  • Diva Agatha - cantata per mezzosoprano, percussioni, coro e orchestra Op. 84 - Commissione Teatro Massimo Vincenzo Bellini (2016)[7]
  • Mater dei - per solo, coro e pianoforte o organo Op. 41 (2005)
  • The Glory of God - per coro e pianoforte o organo Op. 34 (2002)
  • Salutis lacrimae - oratorio per soprano, coro e orchestra Op. 27 (1999)

Composizioni per canto e pianoforteModifica

  • L'amuri Op. 90 - su versi di Nino Martoglio (2017)
  • Autunno Op. 89 - su versi di Luigi Capuana (2017)
  • Donna, ch'eviti 'ntillettu d'amuri Op. 88 - su versi di Luigi Capuana - Commissione Fondazione Pergolesi Spontini Jesi (2017)[16]
  • Canto di Ruggero Op. 87 - su veri si Luigi Capuana - Commissione Fondazione Pergolesi Spontini Jesi (2017)[17]
  • Vitti na crozza op. 86 - arrangiamento sulla canzone di Franco Li Causi - Commissione Fondazione Pergolesi Spontini Jesi (2017)
  • Bedda Op. 81 - su versi di Nino Martoglio - dalla commedia musicale "Annata Ricca" (2016)
  • Vegnu di notti Op. 81 - su versi di Nino Martoglio - dalla commedia musicale "Annata Ricca" (2016)
  • Lo spirito del mare Op. 53 - testo di Massimiliano Costantino (2009)
  • Notte d'addio Op. 48 - testo di Massimiliano Costantino (2007)
  • Nasci lu Bambineddu Op. 47 - su testo di Massimiliano Costantino (2007)
  • Passi a due Op. 46 - testo di Massimiliano Costantino (2006)
  • Canzone di te Op. 44 - testo di Massimiliano Costantino e Matteo Musumeci (2006)
  • Butterfly lullaby's Op. 42 - dal coro a bocca chiuso della Madama Butterfly di Giacomo Puccini - testo di Massimiliano Costantino (2005)
  • Tu lassù, tu di più Op. 40 - testo di Domenico Scuderi (2004)
  • Se la notte verrà Op. 39 - testo di Massimiliano Costantino (2004)
  • Lui con noi Op. 38 - testo di Massimiliano Costantino (2004)
  • Opera Op. 33 - testo di Massimiliano Costantino (2002)
  • Nostalgie perdute Op. 32 - testo di Massimiliano Costantino (2001)
  • Resta qui Op. 31 - testo di Andrea Bocelli - Secondo premio al "Concorso internazionale di composizione Andrea Bocelli" - album Cieli di Toscana (2001)
  • Malinconia Op. 30 - testo di Francesco Cannizzaro (2001)
  • Preghiera Op. 25 - testo di Massimiliano Costantino (1998)
  • Nella sera calma Op. 24 - testo di Massimiliano Costantino (1998)
  • L'una d'argento Op. 23 - testo di Massimiliano Costantino (1998)
  • Canzone dell'onda Op. 22 - su versi del poeta Domenico Tempio - seconda versione (1998)
  • Pazzu d'amuri Op. 17 - testo di Francesco Cannizzaro (1995)
  • Santa Rosalia Op. 13 - testo anonimo (1993)
  • Canzone dell'onda Op. 4 - su versi del poeta Domenico Tempio - prima versione (1991)

Musiche di scenaModifica

Colonne sonore per il cinemaModifica

  • Figli del set - regia di Alfredo Lo Piero (2016)[18]
  • La libertà non deve morire in mare - regia di Alfredo Lo Piero (2017)[19]

DiscografiaModifica

  • Nova et vetera - contemporaney sicilian composer - 2018[20]
  • Music for the stage - 2018[21]
  • Classe di ferro - musiche di scena - 2017
  • L'uomo che incontrò se stesso - musiche di scena - 2017
  • Saints, Teresa di Calcutta - 2016[22]

NoteModifica

  1. ^ Tra queste le musiche per la commedia Quannu c'è sciroccu adattamento de La Scuola delle mogli di Molière con Tuccio Musumeci e la regia di Romano Bernardi; poi L'Amico di Tutti di Carlo Bertolazzi con stesso regista, stesso protagonista e stesso compositore. Ancora per il Teatro Stabile di Catania le musiche di scena dello spettacolo Sansecondiana con Edoardo Siravo, una raccolta in musica delle Sintesi Drammatiche di Rosso di San Secondo.
  2. ^ bocelli.de
  3. ^ associazionecittateatro.com[collegamento interrotto]; il brano è prodotto ed arrangiato da Mauro Malavasi.
  4. ^ issuu.com
  5. ^ ndm.cz[collegamento interrotto]; (Nello stesso teatro Marco Tutino nel 2008 ha debuttato con l'opera lirica La Lupa).
  6. ^ danzaballet.com[collegamento interrotto]
  7. ^ Sotto la sua direzione è stata realizzata la produzione teatrale in collaborazione con Fattore K, lo spettacolo Tra la Terra e il Cielo scritto e diretto dal regista romano Giorgio Barberio Corsetti
  8. ^ italianotizie.it
  9. ^ OSS: prima assoluta di Matteo Musumeci; viaggio nella musica moderna e contemporanea
  10. ^ [1]
  11. ^ [2]
  12. ^ [3]
  13. ^ [4]
  14. ^ [5]
  15. ^ [6]
  16. ^ Matteo Musumeci_biografia - Fondazione Pergolesi Spontini, su www.fondazionepergolesispontini.com. URL consultato il 9 settembre 2018.
  17. ^ Musica: 'Falsi d'autore' e travestimenti al Festival Pergolesi Spontini, su www.adnkronos.com. URL consultato il 9 settembre 2018.
  18. ^ I FIGLI DEL SET, su www.giffonifilmfestival.it. URL consultato il 9 settembre 2018.
  19. ^ La libertà non deve morire in mare - Film (2017), su ComingSoon.it. URL consultato il 9 settembre 2018.
  20. ^ (EN) DA VINCI PUBLISHING Nova et Vetera: Sicilian Contemporary Composers, in DA VINCI PUBLISHING, 21 marzo 2018. URL consultato il 9 settembre 2018.
  21. ^ (EN) Music for the Stage by Matteo Musumeci, 20 gennaio 2018. URL consultato il 9 settembre 2018.
  22. ^ (EN) Saints: Teresa of Calcutta | Bam Music, in Bam Music. URL consultato il 9 settembre 2018.
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica

Collegamenti esterniModifica