Melitzanosalata

Meze greca a base di melanzane

La melitzanosalata (in greco μελιτζανοσαλάτα) è un piatto tipico della cucina greca[1] e cipriota. Fa parte dei meze, antipasti diffusi in tutta l'area orientale del Mediterraneo, spesso serviti su piattini.

Melitzanosalata
Origini
Luogo d'origineBandiera della Grecia Grecia
DiffusioneGrecia, Cipro
Dettagli
Categoriaantipasto
Ingredienti principali

Preparazione modifica

Il metodo di preparazione è simile a quello del baba ganush turco.

La melitzanosalata si prepara cuocendo le melanzane al forno o alla brace, togliendogli la buccia e tritando la polpa con aglio, olio d'oliva, succo di limone, sale, pepe e prezzemolo. Esistono alcune varianti della ricetta dove si aggiunge il pomodoro e la menta, o altre in cui si mescola il trito con yogurt greco o feta a cubetti.

Sul Monte Athos si usa aggiungere i peperoni.

Consumo modifica

Normalmente la melitzanosalata si mangia spalmata su una fetta di pane o su una pita.

Varianti modifica

 
Malidzano

Malidzano modifica

Il Malidzano è un piatto tipico macedone, che consiste in una purea di melanzane, formaggio sirene (un formaggio molto simile alla feta tipico della Bulgaria e della Macedonia del Nord), noci e spezie. Viene servito come antipasto su fette di pane.

Note modifica

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica