Merak Film

Società di doppiaggio
Merak Film
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione1980 a Cologno Monzese
Fondata daAmbrogio Ferrario, Cip Barcellini[1]
Chiusura2020
Sede principaleCologno Monzese
Persone chiave
SettoreMedia - Doppiaggio
Sito webwww.merakfilm.it

La Merak Film S.r.l. è stata una società cinetelevisiva italiana di doppiaggio, sonorizzazione e post-produzione nata nel 1980 a Cologno Monzese, nella città metropolitana di Milano, grazie a tre membri già attivi nel settore dagli anni sessanta. Dal 2006 l'unico proprietario è stato Ambrogio Ferrario. La Merak Film era attiva insieme alla società gemella Deneb Film S.r.l. (1985-1998) soprattutto nell'ambito televisivo. In particolare nel settore dei ragazzi ha realizzato le edizioni italiane di numerosi cartoni animati, per lo più anime giapponesi, telefilm e programmi televisivi. Opere come: Dragon Ball, One Piece, Sailor Moon, Pokemon, Slayers, Yu-Gi-Oh!, Orange Road, Doraemon, Batman, Beyblade e My Hero Academia sono divenute note al grande pubblico proprio grazie al diffuso doppiaggio per la televisione realizzato da Merak Film e Deneb Film. Ha collaborato, tra gli altri, con: Mediaset, Rai, Five Record, De Agostini, Publitalia, Rizzoli, Warner Bros., Universal Pictures e Nickelodeon. La società è stata chiusa nel 2020[2][3].

DoppiaggiModifica

Serie animateModifica

Film d'animazioneModifica

TelefilmModifica

NoteModifica

  1. ^ Intervista a CIP BARCELLINI, su antoniogenna.net.
  2. ^   Everyeye Plus, Emanuela Pacotto: 4 chiacchiere con la voce di Bulma, Nami e Sakura!, su YouTube, 18 dicembre 2020, a 43 min 27 s. URL consultato il 2 gennaio 2021. Dichiarazione di Emanuela Pacotto.
  3. ^   Jasmine Laurenti, "Un FANtastico Capodanno" ..., su YouTube, 1º gennaio 2021, a 58 min 12 s. URL consultato il 2 gennaio 2021. Dichiarazione di Nicola Bartolini Carrassi.

Collegamenti esterniModifica