Apri il menu principale

Metti lo diavolo tuo ne lo mio inferno

film del 1972 diretto da Bitto Albertini
Metti lo diavolo tuo ne lo mio inferno
Metti lo diavolo tuo Titoli.jpg
Titoli di testa
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1972
Durata85 min
Generecommedia, erotico
RegiaBitto Albertini
SoggettoBitto Albertini
Vittorio Vighi
SceneggiaturaMarino Onorati
Bitto Albertini
ProduttoreWolfranco Coccia
FotografiaPier Luigi Santi
MontaggioAlberto Moriani
MusicheStelvio Cipriani
ScenografiaStefano Paltrinieri
CostumiAdriana Spadaro
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Metti lo diavolo tuo ne lo mio inferno è un film del 1972 diretto da Bitto Albertini.

TramaModifica

Ricciardetto è un donnaiolo che vuole a tutti i costi andare a letto con la moglie del podestà di Montelupone. Ci riesce, ma viene sorpreso e condannato a morte; sarà poi salvato da una specie di santa pellegrina.

ProduzioneModifica

Il film è stato girato nelle montagne al confine tra Lazio e Abruzzo. Nei registri ufficiali di produzione è accertato che le scene nel castello di Ricciardetto sono state girate nel castello Piccolomini di Balsorano, in provincia dell'Aquila.

SeguitoModifica

Nello stesso anno fu girato il seguito ...e continuavano a mettere lo diavolo ne lo inferno.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema