Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Monofenestrata
Darwinopterus.jpg
Esemplare fossile di Darwinopterus modularis
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Ordine † Pterosauria
Clade † Pterodactylomorpha
Clade Monofenestrata
et al., 2010
Sottogruppi

Monofenestrata (il cui nome significa "dotati di una sola fenestra) è un clade estinto non classificato di pterosauri novialoidei vissuti dal Giurassico medio al Cretaceo superiore, circa 166-66 milioni di anni fa (Calloviano-Maastrichtiano), i cui fossili sono stati ritrovati in tutti i continenti, eccetto l'Antartide. Il clade include la famiglia Wukongopteridae e il sottordine Pterodactyloidea.[1]

Il clade Monofenestrata venne definito nel 2009/2010 come il gruppo costituito da "Pterodactylus e tutte le specie che condividono con Pterodactylus la sinapomorfia, tratto derivato condiviso, di una narice esterna confluente con la fenestra antorbitale, l'apertura principale del cranio sul lato del muso. Il nome deriva dal greco monos, "unica" e dal latino fenestra, "finestra" qui intesa come apertura del cranio. Il concetto è stato ispirato dalla scoperta di Darwinopterus, una specie che combina un cranio di tipo pterodactyloide con una struttura più basale del resto del corpo.[1] Il Darwinoptera, un sottogruppo primitivo di monofenestrati che mostra questa anatomia transizionale, è stato anche nominato per Darwinopterus e definito come "tutti i discendenti del suo antenato comune con Pterorhynchus".[2]

I primi fossili di monofenestrati conosciuti sono stati ritrovati nella Formazione Stonesfield Slate del Regno Unito, risalente allo stadio Bathoniano del Giurassico medio, datato a circa 166 milioni di anni fa.[3]

Di seguito è riportato un cladogramma che mostra i risultati di un'analisi filogenetica presentata da Andres, Clark & Xu (2014). Questo studio ha trovato i due gruppi tradizionali di ctenochasmatoidi e parentela come gruppo ramificato precoce, con tutti gli altri pterodactyloidi raggruppati in Eupterodactyloidea.[2]

 Pterodactylomorpha 
 

SordesSordesDB flipped.jpg


 Monofenestrata 
Darwinoptera
 

Pterorhynchus


 

Wukongopteridae



Pterodactyliformes 
 

Changchengopterus


 Caelidracones 
 

AnurognathidaeAnurognathusDB white background.jpg


 

PterodactyloideaPterodactylus BMMS7 life.png






NoteModifica

  1. ^ a b J. Lü, D.M. Unwin, X. Jin, Y. Liu e Q. Ji, Evidence for modular evolution in a long-tailed pterosaur with a pterodactyloid skull, in Proceedings of the Royal Society B, vol. 277, nº 1680, 2010, pp. 383–389, DOI:10.1098/rspb.2009.1603, PMC 2842655, PMID 19828548.
  2. ^ a b B. Andres, J. Clark e X. Xu, The Earliest Pterodactyloid and the Origin of the Group, in Current Biology, vol. 24, 2014, pp. 1011–6, DOI:10.1016/j.cub.2014.03.030, PMID 24768054.
  3. ^ Buffetaut, E. and Jeffrey, P. (2012). "A ctenochasmatid pterosaur from the Stonesfield Slate (Bathonian, Middle Jurassic) of Oxfordshire, England." Geological Magazine, (advance online publication) DOI10.1017/S0016756811001154

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica