Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Wukongopteridae
Darwinopterus.jpg
Esemplare fossile di Darwinopterus modularis
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Ordine † Pterosauria
Clade † Darwinoptera
Famiglia Wukongopteridae
Wang et al., 2009
Nomenclatura binomiale
Wukongopterus lii
Wang et al., 2009
Generi

I Wukongopteridae sono un gruppo di pterosauri basali, vissuti nel Giurassico medio-superiore, circa 164-153 milioni di anni fa (Calloviano-Kimmeridgiano), in quelli che oggi sono Cina e nel Regno Unito. Questa famiglia contiene, attualmente, cinque generi, perlopiù datati al Giurassico medio.[1]

I Wukongopteridi furono nominati per la prima volta da Wang et al. nel 2009, non fornendone però una definizione esatta.[2] Il clade Wukongopteridae fu inizialmente definito da Wang et al. nel 2010, come "il clade contenente il più recente antenato comune di Wukongopterus lii e Kunpengopterus sinensis e tutti i suoi discendenti".[3]

DescrizioneModifica

 
scheletro completo di Kunpengopterus

con nomenclatura delle sue ossa

I Wukongopteridi sono caratterizzati da una combinazione unica di caratteristiche ancestrali ed evolute. Possedevano ancora code lunghe e altre caratteristiche degli altri "rhamphorhynchoidi". Avevano anche caratteristiche distinte degli pterodactyloidi, come lunghe vertebre cervicali e una singola fenestra nel cranio, che si apriva davanti agli occhi, la fenestra nasoanorbitale (nella maggior parte dei "rhamphorhynchoidi", la fenestra antorbitale e l'apertura nasale sono separati). [3] Questa caratteristica portò Darwinopterus modularis a essere posizionato da Lü ea in un nuovo clade di pterosauri, i Monofenestrata, o "con un'unica apertura", formando questo gruppo insieme ai veri Pterodactyloidi, con l'esclusione dei Rhamphorhynchidae e di altri pterosauri più primitivi che presentavano fenestrie nasali e antorbitali separate. Tuttavia, secondo Wang et al. è ugualmente possibile che i Wukongopteridae formassero un gruppo più basale, al di sotto dei Rhamphorhynchidae.[3]

Di seguito è riportato un cladogramma che mostra i risultati di un'analisi filogenetica presentata da Andres, Clark & Xu (2014). Questo studio ha trovato i due gruppi tradizionali di ctenochasmatoidi e parentela come gruppo ramificato precoce, con tutti gli altri pterodactyloidi raggruppati in Eupterodactyloidea.[4]


 Pterodactylomorpha 

Sordes 

 Monofenestrata 
Darwinoptera

Pterorhynchus

Wukongopteridae

Pterodactyliformes 

Changchengopterus

 Caelidracones 

Anurognathidae 

Pterodactyloidea 

NoteModifica

  1. ^ Lü J., Unwin D.M., Jin X., Liu Y., Ji Q., Evidence for modular evolution in a long-tailed pterosaur with a pterodactyloid skull, in Proceedings of the Royal Society B, vol. 277, nº 1680, 2010, pp. 383–389, DOI:10.1098/rspb.2009.1603, PMC 2842655, PMID 19828548.
  2. ^ * Wang X., Kellner A.W.A., Jiang S., Meng X., An unusual long-tailed pterosaur with elongated neck from western Liaoning of China, in Anais da Academia Brasileira de Ciências, vol. 81, nº 4, 2009, pp. 793–812, DOI:10.1590/s0001-37652009000400016.
  3. ^ a b Wang, Xiaolin; Kellner, Alexander W.A.; Jiang, Shunxing, Cheng, Xin, Meng, Xi & Rodrigues, Taissa, New long-tailed pterosaurs (Wukongopteridae) from western Liaoning, China (PDF), in Anais da Academia Brasileira de Ciências, vol. 82, nº 4, 2010, pp. 1045–1062, DOI:10.1590/S0001-37652010000400024.
  4. ^ B. Andres, J. Clark e X. Xu, The Earliest Pterodactyloid and the Origin of the Group, in Current Biology, vol. 24, 2014, pp. 1011–6, DOI:10.1016/j.cub.2014.03.030, PMID 24768054.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica