Neil

prenome maschile
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Neil (disambigua).

Neil è un nome proprio di persona inglese, gaelico scozzese e irlandese maschile[1].

VariantiModifica

Varianti in altre lingueModifica

Origine e diffusioneModifica

Deriva dal nome gaelico Niall, di significato incerto, forse "campione"[2][3][1] o "nuvola"[1].

All'inizio del Medioevo il nome Niall venne adottato, nella forma Njal, dai vichinghi stabilitisi in Irlanda[1]. I vichinghi lo trasmisero poi in Inghilterra e Scozia così come lo importarono in Scandinavia[1]. Il nome era in uso anche fra i normanni (nella forma Nel[3]), che erano di origine scandinava[1].

La variante Nial è stata indicata, occasionalmente, come una forma contratta di Nicholas[2]. La variante Nigel proviene da Nigellus, una forma latinizzata di Neil, ed era spesso associata al termine latino niger, "nero"[4]. È stata riportata in uso nel XIX secolo, in parte grazie al romanzo di Walter Scott The Fortunes of Nigel (1822)[4].

OnomasticoModifica

Il nome è adespota, non essendo portato da alcun santo. L'onomastico si festeggia quindi ad Ognissanti, il 1º novembre.

PersoneModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Neil.

Variante NealModifica

Variante NiallModifica

Variante NigelModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Nigel.

Altre varianti maschiliModifica

Variante femminile NigellaModifica

Il nome nelle artiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n (EN) Neil, su Behind the Name. URL consultato il 6 giugno 2011.
  2. ^ a b c d e (EN) Origin of the name NIAL. - Etymology of the name NIAL. - Meaning of the baby name NIAL., su 20,000 Names. URL consultato il 6 giugno 2011.
  3. ^ a b c d (EN) Male "N" Names, su 20,000 Names. URL consultato il 6 giugno 2011.
  4. ^ a b c (EN) Nigel, su Behind the Name. URL consultato il 6 giugno 2011.

Altri progettiModifica

  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi