Nigel De Brulier

attore britannico
Bowditch M. Turner, Nigel De Brulier e Rodolfo Valentino ne I quattro cavalieri dell'Apocalisse (1922)

Nigel De Brulier (Bristol, 8 luglio 1877Los Angeles, 30 gennaio 1948) è stato un attore britannico.

BiografiaModifica

Nato a Bristol, in Inghilterra, Nigel De Brulier cominciò la sua carriera a teatro nel Regno Unito, trasferendosi poi negli Stati Uniti, dove iniziò a lavorare nel cinema. Il suo primo ruolo fu quello di un poeta in The Pursuit of the Phantom diretto da Hobart Bosworth nel 1914.

De Brulier interpretò il cardinale Richelieu in quattro pellicole: I tre moschettieri (The Three Musketeers) del 1921, La maschera di ferro (The Iron Mask) del 1929, I tre moschettieri (The Three Musketeers) del 1935 e La maschera di ferro (The Man in the Iron Mask) del 1939[1].

 
Nel ruolo di Richelieu (secondo a sinistra in seconda fila) nel cast de I tre moschettieri (1921)
 
De Bruiler e Nazimova in A Doll's House (1922)
 
Lon Poff e De Bruiler ne La maschera di ferro (1929)
 
Tom Tyler e Nigel De Brulier (Adventures of Captain Marvel (1941)

FilmografiaModifica

Anni dieciModifica

Anni ventiModifica

Anni trentaModifica

Anni quarantaModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN75875912 · ISNI (EN0000 0001 1770 896X · LCCN (ENno90019258 · GND (DE1061723356 · WorldCat Identities (ENno90-019258