The New Mutants

film del 2020 diretto da Josh Boone
(Reindirizzamento da New Mutants)

The New Mutants è un film del 2020 diretto da Josh Boone.

The New Mutants
I Nuovi Mutanti in una scena del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2020
Durata94 min
Generefantascienza, azione, orrore
RegiaJosh Boone
SoggettoJosh Boone, Knate Lee
SceneggiaturaJosh Boone, Knate Lee
ProduttoreSimon Kinberg, Karen Rosenfelt, Lauren Shuler Donner
Produttore esecutivoStan Lee, Michele Imperato Stabile
Casa di produzioneMarvel Entertainment, Kinberg Genre, Sunswept Entertainment, TSG Entertainment
Distribuzione in italiano20th Century Studios
FotografiaPeter Deming
MontaggioRobb Sullivan, Matthew Rundell, Andrew Buckland
Effetti specialiMark Hawker, Olivier Dumont
MusicheMark Snow
ScenografiaMolly Hughes, Steve Cooper, Merissa Lombardo
CostumiLeesa Evans
TruccoTrish Seeney
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani
Logo ufficiale del film

Basato sulla serie a fumetti Nuovi Mutanti di Marvel Comics, è il tredicesimo e ultimo film della serie di film X-Men.[1][2]

Trama modifica

Danielle "Dani" Moonstar è un adolescente cheyenne che vive con il padre, William Lonestar, nella riserva della loro comunità. Una sera Dani viene svegliata da suo padre e si precipita fuori dalla riserva Cheyenne che è sotto attacco da un'entità sconosciuta. Mentre William lascia Dani per nascondersi in un tronco d'albero, viene ucciso e Dani corre e perde i sensi. Si risveglia in un ospedale abbandonato gestito dalla dottoressa Cecilia Reyes che la informa che tutta la comunità della sua riserva è stata uccisa e che lei è l'unica sopravvissuta.

La dottoressa Reyes spiega che la struttura è un posto dove vengono mandati i giovani mutanti per imparare a controllare i loro poteri e ad usarli per il bene, infatti sembra che anche Dani sia una di loro anche se non si sa quale potere abbia. Dani viene presentato ad altri quattro giovani mutanti: Sam Guthrie, che può produrre energia termodinamica per volare e spararsi come una palla di cannone, Illyana Rasputin, che può teletrasportarsi dentro e fuori da un'altra dimensione chiamata Limbo, Roberto da Costa, che può assorbire l'energia solare e usarla per vari scopi, e Rahne Sinclair che possiede la licantropia. Reyes li porta lì dopo che tutti hanno subito una tragedia; Sam ha involontariamente fatto crollare un'intera miniera dove sono morti suo padre e i suoi colleghi, Roberto ha bruciato viva la sua ragazza, Rahne è fuggita dal suo villaggio religiosamente severo che l'ha marchiata e Illyana è stata perseguitata dal suo passato di schiavitù infantile e da esseri ultraterreni chiamati Smiley Men. Reyes li fa rimanere nella struttura poiché lei stessa una mutante che ha il potere di creare campi di forza (infatti è proprio lei che genera la barriera di energia che impedisce ai ragazzi di lasciare l'edificio).

Dani viene subito bullizzata da Illyana che la insulta e la sminuisce. Dopo un fallito tentativo di fuga, Dani cerca di saltare dal campanile della chiesa, ma viene fermata da Rahne che si interessa a lei. Più tardi durante la notte, Sam è nella lavanderia quando improvvisamente ha una visione di suo padre, Thomas, e dei suoi compagni minatori e si risveglia dal suo torpore. Più tardi, Rahne cerca di usare il confessionale e inizia a sentire le voci degli abitanti del villaggio che l'hanno cacciata. In preda alla rabbia e alla frustrazione, Dani finalmente si arrabbia con Illyana che si ritira nel suo conforto, un piccola pupazzo di un drago viola di nome Lockheed.

Alla fine, il gruppo si riunisce quando Illyana aggiunge sonniferi al caffè di Reyes e si scatenano per divertirsi. Collettivamente credono di essere addestrati per diventare X-Men, da qui la stretta supervisione, così come Reyes ricorda loro che sono considerati pericolosi e non dovrebbero andarsene finché non saranno sotto controllo. Dani e Rahne si avvicinano sempre di più tra loro, tanto che alla fine iniziano una relazione romantica. Più tardi, Roberto sta nuotando con Illyana, finché lei non scompare e appare la manifestazione ardente della sua ragazza Juliana, facendogli perdere il controllo dei suoi poteri. Reyes si sveglia in tempo e spinge Roberto in piscina, spegnendolo. Chiede che se ne vadano e dopo lo scontro Reyes mette Illyana in isolamento.

Reyes decide di eseguire un esperimento su Dani per scoprire le sue capacità. Mentre Dani affronta il test, entra nella mente della dottoressa, dove vede che Reyes ha condotto esperimenti terrificanti su altri bambini mutanti. Più tardi, Rahne ha un'altra visione di padre Craig Sinclair che appare in bagno e la marchia sul collo mentre Illyana ha una visione degli Smile Men, creature demoniache che l'hanno perseguitata fin da quando era bambina. Il gruppo trova Rahne gravemente ferita e Illyana affronta Dani, ma quest'ultima crea un'illusione di una maschera Smile Men, che terrorizza Illyana tanto da lasciarla andare. Dopo che la Reyes fa mettere Illyana in isolamento, Dani la raggiunge, restituendogli il pupazzo Lockheed, cosa che spinge Illyana ad aprirsi con lei e le due alla fine diventano amiche.

Reyes consulta i suoi datori di lavoro che risultano essere la Essex Corporation, una società specializzata nel usare i mutanti come armi viventi, e le ordinano di uccidere Dani poiché i suoi poteri sono troppo imprevedibili e quindi incontrollabili. Mentre Reyes porta via Dani con la scusa di farle altre analisi, Rahne sospetta immediatamente che qualcosa non va. Illyana e Sam vengono attaccati dagli Smile Men mentre Roberto cerca di sfondare la barriera che si è rimpicciolita. Dani usa i suoi poteri per conoscere il vero intento di Reyes, ma Rahne arriva in tempo e ferisce gravemente Reyes, costringendola a fuggire. I Nuovi Mutanti si raggruppano e si rendono conto che per scappare devono uccidere Reyes. La trovano e lei rivela che li stava addestrando a diventare assassini per la Essex, ma che Dani deve morire a causa delle sue pericolose abilità mutanti. Reyes infatti rivela che il potere di Dani è quello di entrare nelle menti degli altri e di creare illusioni realistiche delle loro più profonde paure.

Proprio mentre Reyes sta per uccidere Dani con i suoi poteri, il Demone Orso, una creatura che aveva perseguitato Dani fin da piccola e che lei aveva involontariamente evocato causando la distruzione della sua riserva, arriva e divora Reyes; distruggendo tutte le barriere. La banda porta via Dani priva di sensi e Illyana evoca i suoi poteri per saltare tra il limbo e recluta una versione reale di Lockheed per affrontare il Demone Orso. Sam, supera la sua ansia mentre Roberto alla fine supera la sua paura di bruciare gli altri e aiutano Illyana a combattere l'Orso. Rahne tenta di parlare con Dani priva di sensi finché anche lei non va a combattere. Dani incontra suo padre nel mondo degli spiriti e lui le dà l'incoraggiamento a reagire. Si sveglia e affronta a testa alta l'Orso Demone parlandogli dall'alto in basso. Lo calma e dice che adesso può riposare; permettendogli di dissiparsi.

Al sorgere del sole, i Nuovi Mutanti raccolgono le loro cose. Sam nota che la barriera non è più intorno a loro e decidono tutti di dirigersi in città (Reyes aveva detto loro che la città più vicina era a venti miglia di distanza). Non sapendo se stesse dicendo la verità, decidono tutti di uscire insieme come famiglia di fronte all'ignoto.

In una scena dopo i titoli di coda, Gli agenti della Essex Corporation raggiungono l'ospedale ormai in rovina e fanno sparire i documenti e i materiali delle loro operazioni lì.

Personaggi modifica

Produzione modifica

La pellicola, che ha avuto una produzione travagliata,[9] era stata concepita inizialmente come primo capitolo di una trilogia.[10] Le riprese del film sono iniziate il 10 luglio 2017 a Boston,[11] sotto il titolo di lavorazione Growing Pains,[12] e terminano il 16 settembre dello stesso anno.[13]

Post-produzione modifica

Ad inizio 2018 vengono fissate delle riprese aggiuntive per inserire un nuovo personaggio nel film;[14] inizialmente le riprese aggiuntive dovevano essere di soli tre giorni, ma dopo il successo di It, la 20th Century Fox ha deciso di accontentare le volontà iniziali del regista Josh Boone, che voleva un vero e proprio film horror, acconsentendo a rigirare parte del film, aumentando così il periodo delle riprese aggiuntive e le scene di spavento e di sangue.[15]

Dopo l'acquisto della 20th Century Fox da parte della Disney, il regista Boone ha ottenuto il pieno controllo creativo sul progetto, annullando così le riprese aggiuntive e portando sugli schermi quello che era il montaggio originale.[16]

Promozione modifica

Il primo trailer del film viene diffuso il 13 ottobre 2017.[17]

Distribuzione modifica

L'uscita del film ha avuto diversi slittamenti: inizialmente prevista per il 13 aprile 2018,[18] è stata posticipata al 22 febbraio 2019[19] e poi al 2 agosto dello stesso anno.[20][21] Nel maggio 2019 la data di distribuzione nelle sale statunitensi viene fissata per il 3 aprile 2020 ed in quelle italiane il 2 aprile 2020,[22][23] ma viene poi posticipata a data da destinarsi a causa della pandemia di coronavirus.[24]

Il film è stato infine distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 28 agosto 2020,[25] e in Italia dal 2 settembre dello stesso anno.[26]

Divieti modifica

Negli Stati Uniti il film è stato vietato ai minori di 13 anni non accompagnati da adulti.[16]

Accoglienza modifica

Incassi modifica

Il film è stato un flop al botteghino,[27] incassando 23,8 milioni di dollari in Nord America e 25,3 milioni nel resto del mondo, per un totale di 49169594 $.[28]

Critica modifica

Sull'aggregatore Rotten Tomatoes il film riceve il 36% delle recensioni professionali positive con un voto medio di 4,8 su 10 basato su 136 critiche,[29] mentre su Metacritic ottiene un punteggio di 43 su 100 basato su 20 critiche.[30]

Il co-creatore dei fumetti e dei personaggi, Bob McLeod, ha criticato il film per le tante differenze sull'aspetto dei personaggi del film rispetto a quelli dei fumetti, criticando anche l'errore fatto sull'accredito del suo nome nei titoli di coda, scritto Bob Macleod.[31]

Riconoscimenti modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) Gavin Jasper, Is New Mutants an Ending for the Fox X-Men Universe?, su Den of Geek, 4 settembre 2020. URL consultato l'8 febbraio 2024.
  2. ^ (EN) 'New Mutants' is the perfect end to Fox's failed X-Men cinematic universe, su Inverse, 18 aprile 2021. URL consultato l'8 febbraio 2024.
  3. ^ a b (EN) Borys Kit, Rosario Dawson in Talks to Star in X-Men Spinoff 'New Mutants', su hollywoodreporter.com, The Hollywood Reporter, 25 maggio 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  4. ^ Karin Ebnet, New Mutants, la trama dettagliata rivela ufficialmente il legame con gli X-Men, su Best Movie, 3 agosto 2020. URL consultato il 4 agosto 2020.
  5. ^ (EN) Borys Kit, 'Stranger Things' Star Charlie Heaton in Talks to Join 'X-Men' Spinoff 'New Mutants', su hollywoodreporter.com, The Hollywood Reporter, 31 maggio 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  6. ^ (EN) Borys Kit, Alice Braga Joins 'New Mutants' as Rosario Dawson Exits, su hollywoodreporter.com, The Hollywood Reporter, 29 giugno 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  7. ^ (EN) Borys Kit, Fox's 'New Mutants' Casts Newcomer Blu Hunt in Danielle Moonstar Role, su hollywoodreporter.com, The Hollywood Reporter, 2 giugno 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  8. ^ (EN) Amanda N'Duka, ‘New Mutants’: Henry Zaga Set To Play Sunspot In ‘X-Men’ Spinoff, su deadline.com, 1º giugno 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  9. ^ Valentina D'Amico, THE NEW MUTANTS IN PRE-ORDINE DIGITALE SU AMAZON PRIME VIDEO UK, su movieplayer.it, Movieplayer.it, 5 maggio 2020. URL consultato il 5 maggio 2020.
  10. ^ Andrea Francesco Berni, New Mutants sarà il primo film di una trilogia horror, su badtaste.it, 17 ottobre 2017. URL consultato il 17 ottobre 2017.
  11. ^ (EN) Spencer Perry, Production Begins on The New Mutants Movie Today!, su comingsoon.net, 10 luglio 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  12. ^ (EN) Megan Peters, X-Men: New Mutants Working Title Revealed, su comicbook.com, 26 aprile 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  13. ^ (EN) Josh Boone, That's a wrap on @newmutants with @bluhunt, su instagram.com, Instagram, 16 settembre 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  14. ^ Mirko D'Alessio, New Mutants, Anya Taylor-Joy conferma: un nuovo personaggio aggiunto durante le riprese aggiuntive, su badtaste.it, 9 marzo 2018. URL consultato il 9 marzo 2018.
  15. ^ Mirko D'Alessio, The New Mutants: cosa c’è dietro lo slittamento di 16 mesi, un ruolo per Antonio Banderas?, su badtaste.it, 31 marzo 2018. URL consultato il 31 marzo 2018.
  16. ^ a b Beatrice Pagan, NEW MUTANTS: SVELATE LA DURATA E LA CLASSIFICAZIONE DEL FILM, su Movieplayer.it, 29 febbraio 2020. URL consultato il 29 febbraio 2020.
  17. ^   20th Century Fox Italia, New Mutants, su YouTube, 13 ottobre 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  18. ^ (EN) Pamela McClintock, 'Deadpool 2' Lands June 2018 Release Date, su hollywoodreporter.com, The Hollywood Reporter, 22 aprile 2017. URL consultato il 13 ottobre 2017.
  19. ^ Haleigh Foutch, 'Deadpool 2' to Hit Theaters Early, But 'New Mutants' Delayed to 2019, in Collider.com, 11 gennaio 2018. URL consultato il 12 gennaio 2018 (archiviato il 12 gennaio 2018).
  20. ^ Dino-Ray Ramos, 20th Century Fox Shuffles Release Dates For ‘Bohemian Rhapsody’, ‘Dark Phoenix’ & More, in Deadline.com, 26 marzo 2018. URL consultato il 26 marzo 2018 (archiviato il 29 marzo 2018).
  21. ^ Molly Freeman, Disney Confirms Entire 2019 Slate - Including New Mutants Movie, in Screen Rant, 3 aprile 2019. URL consultato il 3 aprile 2019.
  22. ^ New Mutants: la Disney rimanda l’uscita cinematografica al 2020, su badtaste.it. URL consultato il 7 maggio 2019.
  23. ^ Andrea Francesco Berni, The Walt Disney Company Italy: Jojo Rabbit, Onward, New Mutants e Black Widow nel listino del primo semestre 2020, su badtaste.it, 3 dicembre 2019. URL consultato il 3 dicembre 2019.
  24. ^ Karin Ebnet, The New Mutants, il film sui nuovi X-Men spostato per il Coronavirus, su Best Movie, 12 marzo 2020. URL consultato il 12 marzo 2020.
  25. ^ Mirko D'Alessio, New Mutants: i 20th Century Studios confermano l’uscita al cinema, ecco la nuova data, su badtaste.it, 13 maggio 2020. URL consultato il 13 maggio 2020.
  26. ^ Marita Toniolo, New Mutants: rivelata la data d’uscita nei cinema italiani, su Best Movie, 5 agosto 2020. URL consultato il 5 agosto 2020.
  27. ^ Redazione Metropolitan, "The New Mutants": flop targato Disney!, su Metropolitan Magazine, 7 settembre 2020. URL consultato il 19 aprile 2024.
  28. ^ The New Mutants, su Box Office Mojo. URL consultato il 19 aprile 2024.
  29. ^ (EN) The New Mutants, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 20 maggio 2022.  
  30. ^ (EN) The New Mutants, su Metacritic, Fandom, Inc. URL consultato il 20 maggio 2022.  
  31. ^ Beatrice Pagan, THE NEW MUTANTS, IL CO-CREATORE BOB MCLEOD: "NON C'È SPAZIO PER LA DIVERSITÀ E HANNO SBAGLIATO IL MIO NOME", su Movieplayer.it, 28 agosto 2020. URL consultato il 29 agosto 2020.
  32. ^ (EN) Patrick Hipes, Saturn Awards Nominations: ‘Star Wars: Rise Of Skywalker’, ‘Tenet’, ‘Walking Dead’, ‘Outlander’ Lead List, su Deadline Hollywood, 4 marzo 2021. URL consultato il 17 marzo 2021.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica