Apri il menu principale

TramaModifica

Domenico e Costanza, ormai anziani e senza figli, vogliono vendere la nuda proprietà del palazzo in cui vivono a una giovane coppia. Per convincerli, con l'aiuto della portiera, si presentano come gravemente malati.

CuriositàModifica

  • Per il ruolo di Domenico era stato scelto Marcello Mastroianni, ma quest'ultimo non poté prendere parte al progetto per motivi di salute. Successivamente il regista Enrico Oldoini propose Lino Banfi, ma la produzione francese obbiettò dicendo che Banfi era un attore comico e che questo era invece un ruolo drammatico. Dopo le insistenze del regista, le produzioni italiana e francese contattarono e confermarono Lino Banfi nel ruolo di Domenico.[2]

NoteModifica

  1. ^ Nuda proprietà vendesi 1997 - Internet Movie Database
  2. ^ Intervista a Lino Banfi a Sottovoce

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione