Apri il menu principale
Parnelli
SedeStati Uniti Stati Uniti
Categorie
Formula 1
Champ Car
Dati generali
Anni di attivitàdal 1969 al 1976
Formula 1
Anni partecipazioneDal 1974 al 1976
Miglior risultato10° (1975)
Gare disputate16

Parnelli fu una scuderia automobilistica statunitense nata nel 1969 che ebbe un'effimera esperienza in Formula 1 dalla fine del 1974 all'inizio del 1976. Nacque per iniziativa dell'ex pilota Parnelli Jones e di Vel Miletich.

Inizialmente impegnata nelle corse nordamericane di monoposto, vinse due 500 Miglia di Indianapolis consecutive nel 1970 e nel 1971, e prese parte alle competizioni della Champ Car.

Esordì in Formula 1 nel G.P. del Canada 1974 con un settimo posto finale. Nella stagione successiva ottenne altri buoni piazzamenti al limite del podio (miglior piazzamento assoluto il 4º posto al G.P di Francia) e il giro più veloce al G.P. di Spagna, tanto da classificarsi al decimo posto nella coppa costruttori.

Nel 1976, dopo i primi tre gran premi, fu tuttavia costretta al ritiro[1] per mancanza di apporto economico da sponsor di rilievo. Pilota della monoposto della scuderia, la VPJ4 motorizzata Ford Cosworth 3 litri, fu sempre lo statunitense Mario Andretti in tutte le gare disputate.

Risultati in Formula 1Modifica

Anno Vettura Motore Gomme Piloti                               Punti Pos.
1974 Parnelli VPJ4 Ford DFV F Mario Andretti 7 SQ 0
Anno Vettura Motore Gomme Piloti                             Punti Pos.
1975 Parnelli VPJ4 Ford DFV G Mario Andretti Rit 7 17 Rit Rit 4 5 12 10 Rit Rit Rit 5 10º
Anno Vettura Motore Gomme Piloti                                 Punti Pos.
1976 Parnelli VPJ4B Ford DFV G Mario Andretti 6 Rit 1 13º

NoteModifica

  1. ^ The Whole Story, p. 419.

BibliografiaModifica

  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1