Apri il menu principale

Primo Maragliulo

allenatore di calcio, dirigente sportivo ed ex calciatore italiano
Primo Maragliulo
Primo Maragliulo.jpg
Maragliulo al Siracusa nel 1990
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Squadra Lecce Under-17
Ritirato 1995 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1979-1981 Lecce 24 (1)
1981-1984 Campobasso 72 (13)
1984-1985 Brescia 31 (11)
1985-1986 Campobasso 26 (2)
1986-1987 Monza 32 (2)
1987-1989 Casertana 39 (4)
1989-1993 Siracusa 117 (11)
1993-1994 Spezia 29 (1)
1994-1995 Nardò 25 (3)
Carriera da allenatore
1998-1999 Lecce Allievi Naz.
2000-2001 Atletico Catania Vice
2001-2002 Casarano
2002-2003 Crociati Noceto
2005-2006 Copertino
2006-2011 Lecce Allievi Naz.
2011-2013 Lecce Allievi Reg.
2013-2014 Virtus Lanciano Vice
2014-2015 Pescara Vice
2015-2016 Virtus Lanciano Primavera
2016 Virtus Lanciano
2016-2017 Nardò
2017Lecce Vice
2017Lecce ad interim
2018-Lecce Under-17
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 agosto 2018

Primo Maragliulo (Lecce, 14 maggio 1961) è un allenatore di calcio, dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Indice

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Debutta in Serie B con il Lecce e dopo tre stagioni con i salentini passa al Campobasso, dove ottiene la promozione nel campionato 1981-1982. Disputa altri due campionati di Serie B con i molisani.

 
Ciarlantini e Maragliulo al Campobasso nella stagione 1983-1984

Dopo un anno al Brescia in Serie C1, dove si mette in evidenza realizzando 11 reti in 31 partite e vincendo il campionato, torna per un altro anno al Campobasso tra i cadetti. In seguito gioca per diverse stagioni in Serie C1 con le maglie di Monza, Casertana, Siracusa e Spezia, prima di chiudere la carriera tra i dilettanti con il Nardò.

AllenatoreModifica

Nella stagione 1998-1999[1], nella stagione 2008-2009 e nella stagione 2009-2010 ha allenato gli Allievi Nazionali del Lecce[2], squadra di Serie B. Dal 2011 al 2013 ha invece allenato gli Allievi Regionali giallorossi[3][4].

Nella stagione 2013-2014 ha ricoperto l'incarico di allenatore in seconda della Virtus Lanciano, società di Serie B. Nella stagione 2015-2016 ha svolto il lavoro di allenatore della primavera della Virtus Lanciano. Il 30 gennaio 2016 è stato promosso a tecnico della prima squadra, alla cui guida ha preso il posto dell'esonerato Roberto D'Aversa.[5] Il 6 febbraio 2016, alla guida della Virtus Lanciano, ha esordito per la prima volta nella sua carriera come allenatore di una squadra professionistica e ha ottenuto una vittoria (2-0) sul campo del Vicenza.[6] Ha mantenuto l'incarico sino alla fine della stagione agonistica, conclusasi con la retrocessione del Lanciano dopo i play-out e il fallimento della società abruzzese.[7][8]

Nella stagione 2016-2017 allena il Nardò, in Serie D.

Nominato vice di Roberto Rizzo sulla panchina del Lecce per la stagione di Serie C 2017-2018[9], il 12 settembre 2017, dopo le dimissioni di Rizzo, è stato promosso ad interim ad allenatore della prima squadra con il compito di condurre i giallorossi nella partita casalinga in seguito vinta per 1-0 contro il Rende, valida per la 4ª giornata di campionato, in attesa della nomina ufficiale del nuovo allenatore, il cui incarico verrà ufficialmente affidato a Fabio Liverani a partire dalla giornata successiva.[10].

Nell'agosto 2018 è chiamato ad allenare la formazione Under-17 del Lecce[11].

DirigenteModifica

Nella stagione 2014-2015 ha lavorato come direttore sportivo al Pescara, in Serie B, per la quale ha svolto anche il ruolo di allenatore in seconda nella stessa stagione.[12]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale % Vittorie
Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P Comp G V N P G V N P %
2001-2002 Casarano D 34 9 13 12 CID 6 4 0 2 40 13 13 14 32,50
2002-2003 Crociati Noceto Ecc. 34 14 11 9 CIE 6 5 0 1 40 19 11 10 47,50
2005-2006 Copertino Ecc. 34 14 8 12 CIE 8 6 1 1 42 20 9 13 47,61
2015-2016 Virtus Lanciano B 18+2 7+2 5 6 CI 0 0 0 0 - - - - - - - - - - 20 9 5 6 45,00
2016-2017 Nardò D 34 18 6 10 CID 4 3 0 1 38 21 6 11 55,26
2017-2018 Lecce C 1 1 0 0 CIC 1 1 0 0 100,00
Totale carriera 157 65 43 49 24 18 1 5 - - - - - - - - 181 83 44 54 45.85

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Brescia: 1984-1985 (girone A)

NoteModifica

  1. ^ Stagione 1998-1999 del Lecce Solocalcio.com
  2. ^ [1] Tuttob.com
  3. ^ Stagione 2011-2012 Xoomer.virgilio.it
  4. ^ Stagione 2012-2013 Xoomer.virgilio.it
  5. ^ www.lanciano24.it, Maragliulo si presenta: «Rabbia, convinzione e serenità per la salvezza della Virtus Lanciano» | Lanciano 24, su www.lanciano24.it. URL consultato il 4 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 febbraio 2016).
  6. ^ Maragliulo, esordio da sogno Virtus corsara dopo un anno - Sport - il Centro, su il Centro. URL consultato il 12 febbraio 2016.
  7. ^ Playout B: Salernitana salva, Lanciano in Lega Pro, Sky Sport, 8 giugno 2016.
  8. ^ Virtus Lanciano, niente iscrizione in Lega Pro: il club ripartirà dai dilettanti?, Stop and Goal, 6 luglio 2017.
  9. ^ È Maragliulo l'unica novità dello staff tecnico. Sarà il vice allenatore, 16 giugno 2017.
  10. ^ Calciomercato Lecce, il nuovo tecnico è Maragliulo, Tuttosport, 12 settembre 2017.
  11. ^ Le conduzioni tecniche di Primavera, Under 17, 16 e 15, uslecce.it, 3 agosto 2018.
  12. ^ Pescara, comincia l’era Baroni: contratto annuale per l'ex Lanciano - Sport - il Centro, su il Centro. URL consultato il 4 febbraio 2016.

Collegamenti esterniModifica