Apri il menu principale

Serie C1 1984-1985

edizione del torneo calcistico
Serie C1 1984-1985
Competizione Serie C1
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Lega Nazionale Semiprofessionisti
Date dal 23 settembre 1984
al 9 giugno 1985
Luogo Italia Italia
Partecipanti 36
Formula 2 gironi all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Brescia (1º titolo)
Catanzaro (1º titolo)
Promozioni Brescia
L.R. Vicenza
Catanzaro
Palermo
Retrocessioni Jesi
Pistoiese
Asti TSC
Treviso
Reggina
Francavilla
Akragas
Nocerina
Statistiche
Miglior marcatore Gir. A:
Italia Davide Zannoni (17)
Gir. B:
Italia Giuseppe Lorenzo, Italia Luigi Marulla (18 ex aequo)
Incontri disputati 613
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1983-1984 1985-1986 Right arrow.svg

Classifiche del campionato di calcio di Serie C1 1984-1985.

Girone AModifica

StagioneModifica

Il Brescia di Antonio Pasinato vince il girone A con 48 punti (raccogliendo in tutta la stagione una sola sconfitta) e torna in Serie B dopo 3 anni di purgatorio: le rondinelle hanno la certezza matematica di essere promossi il 2 giugno 1985 battendo in casa per 2-1 il Livorno (reti di Maragliulo e Gritti), il secondo posto vede a pari merito con 45 punti L.R. Vicenza del giovanissimo ed esordiente diciottenne Roberto Baggio (che tra l'altro subì il primo di una lunga serie di infortuni il 5 maggio nella gara persa in trasferta contro il Rimini, dove avviene la rottura del ginocchio destro, due giorni dopo l'infortunio la Fiorentina lo acquista per 2,7 miliardi di Lire), e il Piacenza che si affrontano in uno spareggio che vide i berici imporsi sugli emiliani per 3-1 (reti di Cerilli, Rondon, e Mascheroni per i veneti; di Carlo il gol dei piacentini) dopo i tempi supplementari sul neutro di Firenze. La formazione di Bruno Giorgi torna in seconda serie dopo 4 anni.

L'anno successivo, la regolarità dello spareggio verrà messo in dubbio a causa del Totonero-bis secondo cui, il patron del Lanerossi Vicenza Dario Maraschin abbia versato una somma di 120 milioni di lire per vincere lo spareggio (oltre che la gara di campionato contro l'Asti)

Le neopromosse dalla C2, Jesi e Asti TSC, ritornano dopo un anno nella medesima categoria, già condannato il Treviso e inutile rimonta per la Pistoiese che dalla B sprofonda in C2, a cinque dalla prima e unica apparizione in Serie A.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Ancona dettagli Ancona Stadio Dorico 8° in C1/A
Asti TSC dettagli Asti Stadio Censin Bosia 2° in C2/A,promosso
Brescia dettagli Brescia Stadio Mario Rigamonti 5° in C1/A
Carrarese dettagli Carrara (MS) Stadio Dei Marmi 4° in C1/A
Jesi dettagli Jesi (AN) Stadio Comunale 1° in C2/C,promosso
Lanerossi Vicenza dettagli Vicenza Stadio Romeo Menti 3° in C1/A
Legnano dettagli Legnano (MI) Stadio di Via Pisacane 13° in C1/A
Livorno dettagli Livorno Stadio Ardenza 1° in C2/A,promosso
Modena dettagli Modena Stadio Alberto Braglia 10° in C1/A
Pavia dettagli Pavia Stadio Pietro Fortunati 1° in C2/B,promosso
Piacenza dettagli Piacenza Stadio Galleana 2° in C2/B,promosso
Pistoiese dettagli Pistoia Stadio Comunale 18° in B,retrocesso
Reggiana dettagli Reggio Emilia Stadio Mirabello 9° in C1/A
Rimini dettagli Rimini (FO) Stadio Romeo Neri 12° in C1/A
R.M. Firenze dettagli Firenze (rione Borgo San Frediano) Stadio Gino Bozzi 7° in C1/A
Sanremese dettagli Sanremo (IM) Stadio Comunale 14° in C1/A
SPAL dettagli Ferrara Stadio Paolo Mazza 4° in C1/A
Treviso dettagli Treviso Stadio Omobono Tenni 11° in C1/A

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
Ancona   Giuseppe Marchioro Pavia   Ernesto Villa
Asti TSC   Ezio Volpi Piacenza   Battista Rota
Brescia   Antonio Pasinato Pistoiese   Mario Caciagli (1ª-5ª)
  Antonio Giammarinaro (6ª-23ª)
  Giuseppe Malavasi (24ª-34ª)
Carrarese   Benito Mannoni (1ª-11ª)
  Corrado Orrico (12ª-34ª)
Reggiana   Franco Fontana
Jesi   Beniamino Di Giacomo Rimini   Arrigo Sacchi
L.R. Vicenza   Bruno Giorgi R.M. Firenze   Enzo Robotti
Legnano   Andrea Valdinoci Sanremese   Franco Rondanini
Livorno   Romano Fogli SPAL   Giovanni Galeone (1ª-6ª)
  Giancarlo Danova (7ª-12ª)
  Giovanni Galeone (13ª-34ª)
Modena   Luigi Mascalaito Treviso   Edoardo Reja (1ª-21ª)
  Agostino Speggiorin (22ª-?ª)
  Edoardo Reja (?ª-34ª)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Brescia 48 34 15 18 1 47 18 +29
  2. Lanerossi Vicenza 45 34 14 17 3 47 23 +24
3. Piacenza 45 34 14 17 3 36 25 +11
4. Rimini 40 34 13 14 7 41 32 +9
5. Reggiana 36 34 8 20 6 33 33 0
6. Ancona 35 34 12 11 11 36 28 +8
7. Livorno 35 34 10 15 9 32 30 +2
8. Modena 33 34 10 13 11 30 27 +3
9. Legnano 32 34 7 18 9 19 20 -1
10. R.M. Firenze 32 34 10 12 12 38 41 -3
11. Pavia 32 34 7 18 9 26 28 -2
12. Sanremese 32 34 6 20 8 26 33 -7
13. Carrarese 31 34 9 13 12 27 36 -9
14. SPAL 30 34 10 10 14 34 44 -10
  15. Jesi 30 34 7 16 11 24 34 -10
  16. Pistoiese 27 34 8 11 15 28 46 -18
  17. Asti TSC 27 34 6 15 13 23 32 -9
  18. Treviso 22 34 4 14 16 16 33 -17

Legenda:

      Promosse in Serie B 1985-1986
      Retrocesse in Serie C2 1985-1986'

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punteggio le squadre venivano classificate in base alla classifica avulsa. In caso di pari merito in zona promozione si doveva giocare una gara di spareggio.

Note:

Il Vicenza promosso in Serie B 1985-1986 dopo aver vinto lo spareggio con il Piacenza.
Lo Jesi retrocesso per peggior classifica avulsa rispetto alla SPAL.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Anc Ast Bre Car Jes LRV Leg Liv Mod Pav Pia Pis Reg Rim RMF SPA San Tre
Ancona –––– 1-0 0-0 0-1 0-1 1-1 1-0 2-1 1-2 1-0 0-1 3-0 4-0 3-1 5-2 2-1 0-0 1-1
Asti 0-0 –––– 0-1 1-1 3-1 0-0 0-0 1-1 1-1 0-0 0-1 1-1 1-0 1-1 0-1 2-0 2-1 1-0
Brescia 0-0 2-0 –––– 0-0 3-0 3-1 1-0 2-1 2-0 1-0 4-0 2-0 2-0 2-0 3-1 1-1 2-0 1-1
Carrarese 1-0 1-0 1-1 –––– 3-2 4-4 1-1 1-2 1-0 0-1 1-0 0-1 0-0 1-0 2-1 0-1 0-0 1-0
Jesi 0-1 2-1 0-0 1-0 –––– 0-0 0-0 1-2 0-0 1-1 0-0 1-1 0-0 0-0 0-2 1-0 1-1 3-1
L.R. Vicenza 1-0 3-0 1-1 3-0 0-0 –––– 1-1 3-0 2-2 2-1 1-1 3-0 3-0 3-0 1-0 0-1 0-0 1-0
Legnano 0-0 1-0 0-0 0-0 2-1 0-1 –––– 0-1 3-1 1-0 1-1 1-1 0-1 0-1 1-0 0-0 2-0 1-1
Livorno 1-1 1-0 1-1 1-1 1-1 0-0 0-1 –––– 2-0 2-1 1-1 2-1 0-2 1-1 0-0 3-0 1-1 0-0
Modena 1-1 1-2 1-1 1-0 2-0 0-0 0-0 1-0 –––– 1-1 0-0 4-0 1-1 0-1 2-0 1-0 2-0 3-0
Pavia 0-2 2-2 2-1 1-1 2-0 0-0 0-0 0-0 1-1 –––– 0-0 2-1 1-1 1-1 0-0 1-1 2-0 2-1
Piacenza 2-1 1-0 3-3 0-0 2-2 1-1 1-0 1-1 1-0 0-0 –––– 1-0 1-1 2-2 2-0 2-0 1-0 2-0
Pistoiese 1-2 0-0 0-0 2-0 0-2 0-2 0-0 0-3 2-0 2-0 1-1 –––– 1-1 2-1 2-2 2-0 0-0 2-0
Reggiana 3-1 3-1 1-1 1-1 0-0 2-2 0-0 2-0 1-0 0-0 1-2 3-2 –––– 2-2 1-1 3-2 1-1 1-1
Rimini 1-1 2-2 0-0 2-1 0-0 2-1 2-0 2-1 1-0 2-1 1-0 4-0 0-0 –––– 1-1 3-0 0-0 2-1
R.M. Firenze 2-1 0-0 1-1 1-1 1-2 1-2 2-1 0-1 0-1 2-1 0-0 2-1 1-1 1-0 –––– 3-2 5-2 2-2
SPAL 1-0 1-1 0-3 3-2 3-0 2-2 1-1 1-1 1-0 1-2 1-2 1-2 0-0 3-1 1-0 –––– 2-2 1-0
Sanremese 0-0 1-0 2-2 3-0 1-1 0-0 1-1 0-0 1-1 0-0 2-2 2-0 1-0 0-3 1-1 1-1 –––– 1-0
Treviso 2-0 0-0 0-0 2-0 1-0 0-2 0-0 1-0 0-0 0-0 0-1 0-0 0-0 1-1 0-2 0-1 0-1 ––––

CalendarioModifica

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
23 set. 2-1 Ancona-SPAL 0-1 3 feb.
0-1 Asti-Rondinella 0-0
2-0 Brescia-Modena 1-1
1-1 L.R. Vicenza-Piacenza 1-1
1-1 Legnano-Pistoiese 0-0
1-1 Livorno-Sanremese 0-0
1-1 Pavia-Carrarese 1-0
1-1 Reggiana-Treviso 0-0
0-0 Rimini-Jesi 0-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
30 set. 1-0 Carrarese-Ancona 1-0 10 feb.
0-0 Jesi-Reggiana 0-0
1-0 Modena-Livorno 0-2
0-0 Piacenza-Pavia 0-0
0-0 Pistoiese-Brescia 0-2
1-2 Rondinella-L.R. Vicenza 0-1
1-1 SPAL-Legnano 0-0
0-3 Sanremese-Rimini 0-0
0-0 Treviso-Asti 0-1


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
7 ott. 2-1 Asti-Sanremese 0-1 17 feb.
4-0 Brescia-Piacenza 3-3
1-1 Jesi-Pistoiese 2-0
1-0 L.R. Vicenza-Treviso 2-0
0-0 Legnano-Carrarese 1-1
0-0 Livorno-Rondinella 1-0
1-1 Pavia-Modena 1-1
3-2 Reggiana-SPAL 0-0
1-1 Rimini-Ancona 1-3
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
14 ott. 1-0 Ancona-Legnano 0-0 24 feb.
1-0 Carrarese-Asti 1-1
0-1 Modena-Rimini 0-1
2-2 Piacenza-Jesi 0-0
0-3 Pistoiese-Livorno 1-2
1-1 Rondinella-Reggiana 1-1
2-2 SPAL-L.R. Vicenza 1-0
2-2 Sanremese-Brescia 0-2
0-0 Treviso-Pavia 1-2


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
21 ott. 2-0 Asti-SPAL 1-1 3 mar.
1-1 Brescia-Treviso 0-0
0-2 Jesi-Rondinella 2-1
2-2 L.R. Vicenza-Modena 0-0
2-0 Legnano-Sanremese 1-1
1-1 Livorno-Carrarese 2-1
0-2 Pavia-Ancona 0-1
1-2 Reggiana-Piacenza 1-1
4-0 Rimini-Pistoiese 1-2
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
28 ott. 1-1 Ancona-L.R. Vicenza 0-1 10 mar.
0-0 Carrarese-Reggiana 1-1
1-0 Legnano-Pavia 0-0
1-2 Modena-Asti 1-1
2-2 Piacenza-Rimini 0-1
2-2 Pistoiese-Rondinella 1-2
0-3 SPAL-Brescia 1-1
1-1 Sanremese-Jesi 1-1
1-0 Treviso-Livorno 0-0


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
1º nov. 0-0 Asti-Pavia 2-2 17 mar.
0-0 Brescia-Ancona 0-0
0-0 Jesi-Modena 0-2
0-1 Livorno-Legnano 1-0
0-0 Pistoiese-Sanremese 0-2
2-2 Reggiana-L.R. Vicenza 0-3
2-1 Rimini-Carrarese 0-1
0-0 Rondinella-Piacenza 0-2
0-1 Treviso-SPAL 0-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
11 nov. 2-1 Ancona-Livorno 1-1 24 mar.
2-0 Brescia-Asti 1-0
1-0 Carrarese-Treviso 0-2
0-0 L.R. Vicenza-Jesi 0-0
0-1 Legnano-Rimini 0-2
0-0 Modena-Piacenza 0-1
1-1 Pavia-Reggiana 0-0
1-2 SPAL-Pistoiese 0-2
1-1 Sanremese-Rondinella 2-5


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
18 nov. 1-0 Jesi-SPAL 0-3 6 apr.
2-1 Livorno-Pavia 0-0
1-0 Piacenza-Legnano 1-1
0-2 Pistoiese-L.R. Vicenza 0-3
3-1 Reggiana-Asti 0-1
0-0 Rimini-Brescia 0-2
0-1 Rondinella-Modena 0-2
3-0 Sanremese-Carrarese 0-0
2-0 Treviso-Ancona 1-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
25 nov. 0-1 Ancona-Jesi 1-0 14 apr.
1-1 Asti-Rimini 2-2
0-1 Carrarese-Pistoiese 0-2
0-0 L.R. Vicenza-Sanremese 0-0
1-0 Legnano-Rondinella 1-2
1-1 Modena-Reggiana 0-1
2-1 Pavia-Brescia 0-1
2-0 Piacenza-Treviso 1-0
1-1 SPAL-Livorno 0-3


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
2 dec. 1-0 Ancona-Asti 0-0 21 apr.
1-0 Brescia-Legnano 0-0
0-0 Livorno-L.R. Vicenza 0-3
1-0 Modena-SPAL 0-1
1-1 Pistoiese-Piacenza 0-1
0-0 Rimini-Reggiana 2-2
1-1 Rondinella-Carrarese 1-2
0-0 Sanremese-Pavia 0-2
1-0 Treviso-Jesi 1-3
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
9 dec. 0-0 Asti-Legnano 0-1 5 mag.
1-1 Carrarese-Brescia 0-0
1-2 Jesi-Livorno 1-1
3-0 L.R. Vicenza-Rimini 1-2
1-0 Piacenza-Sanremese 2-2
2-0 Pistoiese-Modena 0-4
3-1 Reggiana-Ancona 0-4
2-2 Rondinella-Treviso 2-0
1-2 SPAL-Pavia 1-1


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
16 dec. 5-2 Ancona-Rondinella 1-2 12 mag.
0-0 Asti-L.R. Vicenza 0-3
2-0 Brescia-Reggiana 1-1
2-1 Legnano-Jesi 0-0
1-1 Livorno-Piacenza 1-1
2-0 Modena-Sanremese 1-1
1-1 Pavia-Rimini 1-2
3-2 SPAL-Carrarese 1-0
0-0 Treviso-Pistoiese 0-2
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
23 dec. 1-0 Carrarese-Modena 0-1 19 mag.
1-1 Jesi-Pavia 0-2
1-1 L.R. Vicenza-Legnano 1-0
2-1 Piacenza-Ancona 1-0
0-0 Pistoiese-Asti 1-1
2-0 Reggiana-Livorno 2-0
3-0 Rimini-SPAL 1-3
1-1 Rondinella-Brescia 1-3
1-0 Sanremese-Treviso 1-0


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
6 gen. 0-0 Ancona-Sanremese 0-0 26 mag.
0-1 Asti-Piacenza 0-1
3-1 Brescia-L.R. Vicenza 1-1
3-2 Carrarese-Jesi 0-1
0-1 Legnano-Reggiana 0-0
2-1 Pavia-Pistoiese 0-2
2-1 Rimini-Livorno 1-1
1-0 SPAL-Rondinella 2-3
0-0 Treviso-Modena 0-3
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
13 gen. 2-1 Jesi-Asti 1-3 2 giu.
2-1 L.R. Vicenza-Pavia 0-0
1-1 Livorno-Brescia 1-2
1-1 Modena-Ancona 2-1
0-0 Piacenza-Carrarese 0-1
1-1 Pistoiese-Reggiana 2-3
1-0 Rondinella-Rimini 1-1
1-1 Sanremese-SPAL 2-2
0-0 Treviso-Legnano 1-1


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
20 gen. 3-0 Ancona-Pistoiese 2-1 9 giu.
1-1 Asti-Livorno 0-1
3-0 Brescia-Jesi 0-0
4-4 Carrarese-L.R. Vicenza 0-3
3-1 Legnano-Modena 0-0
0-0 Pavia-Rondinella 1-2
1-1 Reggiana-Sanremese 0-1
2-1 Rimini-Treviso 1-1
1-2 SPAL-Piacenza 0-2

SpareggiModifica

Spareggio promozioneModifica

Risultati Luogo e data
Lanerossi Vicenza 3-1 (d.t.s.) Piacenza Firenze, 16 giugno 1985

Girone BModifica

StagioneModifica

Il girone B è vinto dalle favorite Palermo e Catanzaro a pari merito con 45 punti: entrambe le compagini erano retrocesse dalla B l'anno prima. Inutile il tentativo di rimonta del Messina, che il 12 maggio cade alla Favorita contro i rosanero per 1-0 e vede sfumarsi la promozione.

Retrocedono le già condannate Nocerina e Akragas, il Francavilla e la Reggina che, pur concludendo con gli stessi punti della Cavese, retrocedette per classifica avulsa; quindi sfumò lo spareggio-salvezza.

Squadre partecipantiModifica

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
Akragas dettagli Agrigento Stadio Esseneto 12° in C1/B
Barletta dettagli Barletta (BA) Stadio Comunale 8° in C1/B
Benevento dettagli Benevento Stadio Santa Colomba 6° in C1/B
Campania dettagli Napoli (quart.Ponticelli) Stadio San Paolo 13° in C1/B
Casarano dettagli Casarano (LE) Stadio Giuseppe Capozza 4° in C1/B
Casertana dettagli Caserta Stadio Alberto Pinto 5° in C1/B
Catanzaro dettagli Catanzaro Stadio Comunale 20° in B,retrocesso
Cavese dettagli Cava de' Tirreni (SA) Stadio Simonetta Lamberti 19° in B,retrocesso
Cosenza dettagli Cosenza Stadio San Vito 7° in C1/B
Foggia dettagli Foggia Stadio Pino Zaccheria 10° in C1/B
Francavilla dettagli Francavilla al Mare (CH) Stadio Valle Anzuca 3° in C1/B
Messina dettagli Messina Stadio Giovanni Celeste 10° in C1/B
Monopoli dettagli Monopoli (BA) Stadio Vito Simone Veneziani 2° in C2/C,promosso
Nocerina dettagli Nocera Inferiore (SA) Stadio San Francesco 2° in C2/D,promosso
Palermo dettagli Palermo Stadio La Favorita 17° in B,retrocesso
Reggina dettagli Reggio Calabria Stadio Comunale 1° in C2/D,promosso
Salernitana dettagli Salerno Stadio Donato Vestuti 8° in C1/B
Ternana dettagli Terni Stadio Libero Liberati 13° in C1/B

AllenatoriModifica

Squadra Allenatore Squadra Allenatore
Akragas     Francisco Lojacono (1ª-5ª)
  Lucio Mujesan (6ª-34ª)
Foggia   Lamberto Giorgis (1ª-16ª)
  Cosimo Nocera (17ª)
  Lamberto Giorgis (18ª-21ª)
  Graziano Landoni (22ª-34ª)
Barletta   Mario Facco (1ª-18ª)
  Giovanni Meregalli (19ª-25ª)
  Mario Facco (26ª-34ª)
Francavilla   Lamberto Leonardi (1ª-?ª)
  Romano Mattè (?ª-34ª)
Benevento   Giuseppe Materazzi Messina   Franco Scoglio
Campania   Giorgio Sereni (1ª-18ª)
    Bruno Pesaola (19ª-34ª)
Monopoli   Mario Russo
Casarano   Amilcare Ferretti (1ª-31ª)
  Giuseppe Placella (32ª-34ª)
Nocerina   Giuseppe Caramanno (1ª-12ª)
  Lino De Petrillo (13ª-34ª)
Casertana   Gastone Bean Palermo   Domenico Rosati
Catanzaro   Giovan Battista Fabbri Reggina   Claudio Tobia (1ª-9ª)
  Nicola Chiricallo (10ª-17ª)
  Claudio Tobia (18ª-34ª)
Cavese   Romeo Benetti (1ª-12ª)
  Corrado Viciani (13ª-34ª)
Salernitana   Gian Piero Ghio
Cosenza   Vincenzo Montefusco Ternana   Gaetano Salvemini

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Catanzaro 45 34 17 11 6 54 30 +24
  2. Palermo 45 34 16 13 5 41 24 +17
3. Messina 42 34 15 12 7 36 28 +8
4. Salernitana 38 34 11 16 7 28 22 +6
5. Monopoli 37 34 10 17 7 37 33 +4
6. Casertana 37 34 11 15 8 33 23 +10
7. Cosenza 37 34 12 13 9 32 30 +2
8. Foggia 32 34 10 12 12 26 38 -12
9. Campania 32 34 8 16 10 30 29 +1
10. Casarano 32 34 8 16 10 25 26 -1
11. Benevento 32 34 6 20 8 28 34 -6
12. Ternana 32 34 8 16 10 26 29 -3
13. Barletta 32 34 10 12 12 33 41 -8
14. Cavese 31 34 7 17 10 26 27 -1
  15. Reggina 31 34 9 13 12 28 33 -5
  16. Francavilla 30 34 8 14 12 33 29 +4
  17. Akragas 24 34 6 12 16 15 33 -18
  18. Nocerina 23 34 8 7 19 27 49 -22

Legenda:

      Promosse in Serie B 1985-1986
      Retrocesse in Serie C2 1985-1986

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punteggio le squadre venivano classificate in base alla classifica avulsa. In caso di pari merito in zona promozione si doveva giocare una gara di spareggio.

Note:

La Reggina retroccessa per la peggior classifica avulsa nei confronti della Cavese.

RisultatiModifica

TabelloneModifica

Akr Bar Ben Cam Cas Csr Cat Cav Cos Fog Fra Mes Mon Noc Pal Reg Sal Ter
Akragas –––– 2-1 0-0 0-0 2-0 0-2 0-0 1-0 1-0 1-2 0-0 0-0 0-0 0-1 0-0 1-0 0-1 2-0
Barletta 1-1 –––– 1-1 3-1 2-1 1-0 0-2 1-0 2-0 0-0 0-0 2-0 2-1 3-1 2-2 2-1 2-0 1-1
Benevento 1-1 1-1 –––– 1-1 0-0 1-1 0-1 1-0 0-0 2-0 0-0 2-0 0-0 2-1 1-1 2-1 0-0 3-2
Campania 1-0 3-0 3-1 –––– 1-2 0-0 2-0 1-1 0-0 1-1 2-0 1-1 1-1 1-0 0-0 0-0 1-1 1-0
Casarano 1-0 2-2 0-0 1-1 –––– 1-1 0-0 2-1 1-2 3-0 3-0 0-0 2-1 0-0 1-1 1-0 1-0 0-0
Casertana 2-0 3-1 1-1 2-2 1-0 –––– 1-1 0-1 1-0 1-0 0-0 0-0 0-0 3-0 1-0 2-1 1-0 2-2
Catanzaro 4-0 4-0 1-1 1-1 3-0 2-1 –––– 2-1 4-1 3-2 1-1 4-2 2-0 2-0 2-1 4-2 2-1 2-1
Cavese 0-0 3-1 1-1 0-0 1-1 1-1 0-0 –––– 1-1 2-1 0-2 1-1 1-1 0-0 1-1 1-0 3-1 3-0
Cosenza 2-1 0-0 4-2 1-0 0-0 0-0 1-0 1-0 –––– 0-0 3-1 2-2 1-1 1-0 2-1 2-0 0-0 1-0
Foggia 2-1 1-0 1-0 3-2 0-0 0-3 2-2 0-0 0-0 –––– 1-0 0-0 2-1 1-1 2-0 0-2 0-0 1-0
Francavilla 2-0 1-1 3-0 1-0 2-1 0-0 0-0 1-1 0-0 0-1 –––– 5-0 4-0 2-0 1-2 1-1 1-1 1-2
Messina 2-0 1-1 1-1 2-0 1-0 2-1 1-0 1-0 1-0 3-0 1-0 –––– 3-2 3-0 2-1 1-0 1-0 0-0
Monopoli 1-1 2-0 1-1 1-0 0-0 1-0 4-2 1-1 2-0 2-0 2-1 1-1 –––– 5-1 0-3 0-0 1-0 1-0
Nocerina 1-0 2-0 1-1 1-0 1-1 1-0 0-1 0-1 2-3 1-1 2-1 0-2 2-2 –––– 0-2 3-0 0-1 4-1
Palermo 2-0 2-0 1-0 2-0 1-0 2-1 1-0 0-0 2-1 2-1 1-0 1-0 1-1 2-0 –––– 1-0 0-0 1-1
Reggina 1-0 1-0 2-0 0-2 1-0 0-0 1-1 0-0 2-1 1-1 2-1 2-1 1-1 2-0 2-2 –––– 2-2 0-0
Salernitana 3-0 0-0 2-0 1-0 0-0 1-1 2-1 1-0 2-1 2-0 1-1 0-0 0-0 2-1 1-1 0-0 –––– 1-0
Ternana 0-0 1-0 1-1 1-1 1-0 1-0 0-0 2-0 1-1 2-0 0-0 1-0 0-0 3-0 1-1 0-0 1-1 ––––

CalendarioModifica

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (18ª)
23 set. 0-2 Barletta-Catanzaro 0-4 3 feb.
0-0 Benevento-Francavilla 0-3
0-0 Cosenza-Foggia 0-0
1-1 Monopoli-Cavese 1-1
1-0 Nocerina-Akragas 1-0
2-1 Palermo-Casertana 0-1
0-2 Reggina-Campania 0-0
0-0 Salernitana-Casarano 0-1
1-0 Ternana-Messina 0-0
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (19ª)
30 set. 0-0 Akragas-Monopoli 1-1 10 feb.
1-0 Campania-Ternana 1-1
1-2 Casarano-Cosenza 0-0
3-1 Casertana-Barletta 0-1
2-1 Catanzaro-Salernitana 1-2
1-0 Cavese-Reggina 0-0
2-0 Foggia-Palermo 1-2
2-0 Francavilla-Nocerina 1-2
1-1 Messina-Benevento 0-2


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (20ª)
7 ott. 0-2 Akragas-Casertana 0-2 17 feb.
3-1 Barletta-Campania 0-3
0-1 Benevento-Catanzaro 1-1
3-1 Cosenza-Francavilla 0-0
0-0 Monopoli-Reggina 1-1
0-2 Nocerina-Messina 0-3
1-0 Palermo-Casarano 1-1
2-0 Salernitana-Foggia 0-0
2-0 Ternana-Cavese 0-3
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (21ª)
14 ott. 1-1 Campania-Monopoli 0-1 24 feb.
1-0 Casarano-Akragas 0-2
2-2 Casertana-Ternana 0-1
2-0 Catanzaro-Nocerina 1-0
1-1 Cavese-Cosenza 0-1
1-0 Foggia-Benevento 0-2
5-0 Francavilla-Messina 0-1
0-0 Palermo-Salernitana 1-1
1-0 Reggina-Barletta 1-2


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (22ª)
21 ott. 1-0 Akragas-Reggina 0-1 3 mar.
2-0 Barletta-Cosenza 0-0
0-0 Benevento-Casarano 0-0
1-1 Catanzaro-Campania 0-2
1-0 Messina-Cavese 1-1
1-0 Monopoli-Casertana 0-0
1-1 Nocerina-Foggia 1-1
1-1 Salernitana-Francavilla 1-1
1-1 Ternana-Palermo 1-1
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (23ª)
28 ott. 0-0 Benevento-Salernitana 0-2 10 mar.
0-0 Casarano-Messina 0-1
2-2 Casertana-Campania 0-0
0-0 Cavese-Akragas 0-1
1-1 Cosenza-Monopoli 0-2
2-2 Foggia-Catanzaro 2-3
1-1 Francavilla-Barletta 0-0
2-0 Palermo-Nocerina 2-0
0-0 Reggina-Ternana 0-0


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (24ª)
4 nov. 0-0 Akragas-Benevento 1-1 17 mar.
1-0 Barletta-Cavese 1-3
0-0 Campania-Cosenza 0-1
2-1 Casertana-Reggina 0-0
1-1 Catanzaro-Francavilla 0-0
3-0 Messina-Foggia 0-0
0-3 Monopoli-Palermo 1-1
1-1 Nocerina-Casarano 0-0
1-1 Ternana-Salernitana 0-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (25ª)
11 nov. 2-1 Barletta-Monopoli 0-2 24 mar.
2-1 Benevento-Nocerina 1-1
3-0 Casarano-Foggia 0-0
1-1 Cavese-Casertana 1-0
1-0 Cosenza-Ternana 1-1
2-0 Francavilla-Akragas 0-0
2-0 Palermo-Campania 0-0
1-1 Reggina-Catanzaro 2-4
0-0 Salernitana-Messina 0-1


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (26ª)
18 nov. 0-0 Akragas-Palermo 0-2 6 apr.
1-1 Campania-Cavese 0-0
2-1 Casarano-Monopoli 0-0
1-1 Casertana-Benevento 1-1
4-1 Catanzaro-Cosenza 0-1
1-0 Foggia-Francavilla 1-0
1-0 Messina-Reggina 1-2
0-1 Nocerina-Salernitana 1-2
1-0 Ternana-Barletta 1-1
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (27ª)
25 nov. 1-1 Barletta-Akragas 1-2 14 apr.
1-1 Benevento-Campania 1-3
2-2 Cosenza-Messina 0-1
2-1 Francavilla-Casarano 0-3
1-0 Monopoli-Ternana 0-0
1-0 Nocerina-Casertana 0-3
1-0 Palermo-Catanzaro 1-2
1-1 Reggina-Foggia 2-0
1-0 Salernitana-Cavese 1-3


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (28ª)
2 dec. 2-0 Akragas-Ternana 0-0 21 apr.
1-0 Campania-Nocerina 0-1
2-2 Casarano-Barletta 1-2
1-0 Casertana-Salernitana 1-1
1-1 Cavese-Benevento 0-1
2-0 Cosenza-Reggina 1-2
2-1 Foggia-Monopoli 0-2
1-2 Francavilla-Palermo 0-1
1-0 Messina-Catanzaro 2-4
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (29ª)
9 dec. 2-0 Barletta-Salernitana 0-0 5 mag.
1-0 Campania-Akragas 0-0
1-0 Casertana-Cosenza 0-0
3-0 Catanzaro-Casarano 0-0
0-0 Cavese-Nocerina 1-0
1-1 Monopoli-Messina 2-3
1-0 Palermo-Benevento 1-1
2-1 Reggina-Francavilla 1-1
2-0 Ternana-Foggia 0-1


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (30ª)
16 dec. 1-0 Akragas-Cosenza 1-2 12 mag.
0-0 Benevento-Monopoli 1-1
0-0 Casarano-Ternana 0-1
2-1 Catanzaro-Cavese 0-0
1-0 Foggia-Barletta 0-0
0-0 Francavilla-Casertana 0-0
2-1 Messina-Palermo 0-1
3-0 Nocerina-Reggina 0-2
1-0 Salernitana-Campania 1-1
Andata (14ª) 14ª giornata Ritorno (31ª)
23 dec. 0-0 Akragas-Messina 0-2 19 mag.
2-2 Barletta-Palermo 0-2
1-2 Campania-Casarano 1-1
1-1 Casertana-Catanzaro 1-2
2-1 Cavese-Foggia 0-0
1-0 Cosenza-Nocerina 3-2
2-1 Monopoli-Francavilla 0-4
2-2 Reggina-Salernitana 0-0
1-1 Ternana-Benevento 2-3


Andata (15ª) 15ª giornata Ritorno (32ª)
6 gen. 0-0 Benevento-Cosenza 2-4 26 mag.
1-0 Casarano-Reggina 0-1
2-1 Catanzaro-Ternana 0-0
2-1 Foggia-Akragas 2-1
1-0 Francavilla-Campania 0-2
2-1 Messina-Casertana 0-0
2-0 Nocerina-Barletta 1-3
0-0 Palermo-Cavese 1-1
0-0 Salernitana-Monopoli 0-1
Andata (16ª) 16ª giornata Ritorno (33ª)
13 gen. 0-0 Akragas-Catanzaro 0-4 2 giu.
1-1 Barletta-Benevento 1-1
1-1 Campania-Messina 0-2
1-0 Casertana-Foggia 3-0
1-1 Cavese-Casarano 1-2
0-0 Cosenza-Salernitana 1-2
5-1 Monopoli-Nocerina 2-2
2-2 Reggina-Palermo 0-1
0-0 Ternana-Francavilla 2-1


Andata (17ª) 17ª giornata Ritorno (34ª)
20 gen. 2-1 Benevento-Reggina 0-2 9 giu.
1-1 Casarano-Casertana 0-1
2-0 Catanzaro-Monopoli 2-4
3-2 Foggia-Campania 1-1
1-1 Francavilla-Cavese 2-0
1-1 Messina-Barletta 0-2
4-1 Nocerina-Ternana 0-3
2-1 Palermo-Cosenza 1-2
3-0 Salernitana-Akragas 1-0

NoteModifica


  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio