Rutanya Alda

attrice statunitense di origine lettone

Rutanya Alda, nome vero di Rutanya Skrastina (Riga, 13 ottobre 1942), è un'attrice lettone naturalizzata statunitense.

BiografiaModifica

Nella sua carriera, lunga quasi 50 anni, è apparsa in un centinaio tra film e serie televisive, ed è ricordata soprattutto per l'interpretazione di Angela, la moglie di Steven (John Savage) ne Il cacciatore (1978), film cult diretto da Michael Cimino, oltre che per i ruoli ricoperti in Mammina cara (1981) e Amityville Possession (1982), che le valsero entrambi due candidature consecutive per il Razzie Award alla peggior attrice non protagonista.

Tra le altre sue interpretazioni, da ricordare La metà oscura (1993) di George A. Romero, My First Mister (2001), You Don't Know Jack - Il dottor morte (2010).

Nel 1977 sposò l'attore Richard Bright, con cui rimase fino alla tragica morte di lui, avvenuta nel 2006, investito da un autobus che stava facendo retromarcia e di cui non si era accorto. La coppia ha avuto un figlio, Jeremy, nato nel 1988.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatrici italianeModifica

BibliografiaModifica

  • David Dye. Child and Youth Actors: Filmography of Their Entire Careers, 1914-1985. Jefferson, NC: McFarland & Co., 1988, p. 4.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN11997130 · ISNI (EN0000 0000 4271 6753 · LCCN (ENno2003063571 · BNF (FRcb14148835h (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2003063571