Samppa Lajunen

combinatista nordico finlandese
Samppa Lajunen
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 177 cm
Peso 65 kg
Combinata nordica Nordic combined pictogram.svg
Squadra Jyväskylän Hiihtoseura
Ritirato 2004
Palmarès
Olimpiadi 3 2 0
Mondiali 1 4 3
Mondiali juniores 2 1 0
Coppa del Mondo 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Samppa Kalevi Lajunen (Turku, 23 aprile 1979) è un ex combinatista nordico finlandese.

BiografiaModifica

Pluricampione olimpico e mondiale della disciplina, Samppa Kalevi Lajunen esordisce in Coppa del Mondo l'8 marzo 1996 sulle nevi svedesi di Falun. L'anno seguente conquista la sua prima vittoria individuale a Schonach, in Germania, e la prima medaglia d'argento nella gara a squadre ai Mondiali di sci nordico del 1997 disputati a Trondheim, in Norvegia. Nella stessa stagione si aggiudica anche la Coppa del Mondo assoluta.

L'anno seguente partecipa ai XVIII Giochi olimpici invernali di Nagano 1998, in Giappone, ottenendo due argenti (nell'individuale e nella gara a squadre), a ai Mondiali juniores vincendo altre due medaglie, l'oro nella gara a squadre e l'argento nell'individuale.

Partecipa anche ai Mondiali del 1999 di Ramsau am Dachstein salendo sul gradino più alto del podio nella gara a squadre e piazzandosi secondo nell'individuale. Sempre nel 1999 conquista anche la medaglia d'oro nell'individuale nel Mondiali juniores.

La stagione 1999-2000 è contraddistinta dalla vittoria della seconda Coppa del Mondo, mentre l'anno successivo da altre tre medaglie ai Mondiali (due argenti e un bronzo). L'apice della carriera giunge nel 2002, durante il quale l'atleta finlandese conquista tutte le medaglie d'oro della disciplina ai XIX Giochi olimpici invernali di Salt Lake City 2002, negli Stati Uniti.

Nel 2003 viene convocato per i Mondiali della Val di Fiemme, in Italia, dove si aggiudica le ultime due medaglie di bronzo. Si ritira dall'attività agonistica il 6 marzo 2004, dopo aver collezionato venti vittorie individuali e cinquantasette podi complessivi in Coppa del Mondo.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

MondialiModifica

Mondiali junioresModifica

Coppa del MondoModifica

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Località Nazione Trampolino Spec.
5 gennaio 1997 Schonach   Germania Langenwaldschanze K90 IN NH/15 km
14 gennaio 1997 Val di Fiemme   Italia Giuseppe Dal Ben K90 IN NH/15 km
28 novembre 1997 Rovaniemi   Finlandia Ounasvaara K90 SP NH/7,5 km
30 gennaio 1999 Chaux-Neuve   Francia La Côté Feuillée K90 IN NH/15 km
6 marzo 1999 Lahti   Finlandia Salpausselkä K114 IN LH/15 km
11 dicembre 1999 Vuokatti   Finlandia Hyppyrimäki K90 SP NH/7,5 km
21 dicembre 1999 Steamboat Springs   Stati Uniti Howelsen K88 SP NH/7,5 km
3 gennaio 2000 Oberwiesenthal   Germania Fichtelberg K90 SP NH/7,5 km
11 gennaio 2000 Val di Fiemme   Italia Giuseppe Dal Ben K90 IN NH/15 km
16 gennaio 2000 Breitenwang   Austria Raimund Ertl K87 SP NH/7,5 km
8 febbraio 2000 Nozawaonsen   Giappone Mukobayashi K90 SP NH/7,5 km
26 febbraio 2000 Chaux-Neuve   Francia La Côté Feuillée K90 IN NH/15 km
17 marzo 2000 Sankt Moritz
Santa Caterina Valfurva
  Svizzera
  Italia
Olympiaschanze K94 IN NH/15 km
21 gennaio 2001 Park City
Soldier Hollow
  Stati Uniti Utah Olympic Park K90 T MS NH/3x5 km
(con Hannu Manninen e Jaakko Tallus)
9 dicembre 2001 Štrbské Pleso   Slovacchia MS 1970 K90 SP NH/7,5 km
9 gennaio 2002 Val di Fiemme   Italia Giuseppe Dal Ben K95 T NH/3x5 km
(con Mikko Keskinarkaus e Jaakko Tallus)
1º marzo 2002 Lahti   Finlandia Salpausselkä K116 IN LH/15 km
3 marzo 2002 Lahti   Finlandia Salpausselkä K116 SP LH/7,5 km
13 marzo 2002 Trondheim   Norvegia Granåsen K120 SP LH/7,5 km
14 dicembre 2002 Harrachov   Rep. Ceca Čerťák K90 IN NH/15 km
8 gennaio 2003 Ramsau am Dachstein   Austria W90-Mattensprunganlage K90 SP NH/7,5 km
23 gennaio 2004 Nayoro   Giappone Piyashiri K90 IN NH/15 km
14 febbraio 2004 Oberstdorf   Germania Schattenberg K120 T LH/3x5 km
(con Jaakko Tallus e Hannu Manninen)

Legenda:
IN = individuale Gundersen
SP = sprint
MS = partenza in linea
T = gara a squadre
NH = trampolino normale
LH = trampolino lungo

Collegamenti esterniModifica