Apri il menu principale
Stadio Bloomfield
אצטדיון בלומפילד
Bloomfield Stadium in Tel Aviv-Yafo 16 Panorama.jpg
Informazioni
StatoIsraele Israele
UbicazioneGiaffa
Inizio lavori4 settembre 1960
Inaugurazione13 ottobre 1962
Ristrutturazione2000, 2008, 2009, 2016-2019
ProprietarioMunicipio di Tel Aviv-Giaffa
GestoreMoadon Kaduregel Hapoel Tel Aviv e Maccabi Tel Aviv Football Club
Uso e beneficiari
CalcioHapoel Tel Aviv
Maccabi Tel Aviv
Bnei Yehuda
Capienza
Posti a sedere29 000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 32°03′06.3″N 34°45′41.85″E / 32.05175°N 34.761625°E32.05175; 34.761625

Lo stadio Bloomfield (ebr.: אצטדיון בלומפילד, Itztadion Bloomfield) è uno stadio di calcio di Giaffa, nel distretto di Tel Aviv-Giaffa, in Israele.

È intitolato ai fratelli Bernard M. Bloomfield e Louis M. Bloomfield, ebrei canadesi, filantropi dello sport nello Stato d'Israele[1].

StoriaModifica

 
La partita inaugurale del 13 dicembre 1962 tra Hapoel Tel Aviv e Sportclub Enschede

Lo stadio Bloomfield fu edificato in luogo del vecchio stadio "Basa", all'epoca impianto casalingo dell'Hapoel Tel Aviv, grazie ai finanziamenti della Canadian Association of Labour Israel, ente creato dai citati fratelli Bloomfield e collegato all'organizzazione operaia sionista Histadrut.

Lo stadio fu inaugurato ufficialmente il 13 dicembre 1962 con un'amichevole tra l'Hapoel Tel Aviv e il club olandese dello Sportclub Enschede, anche se l'Hapoel Tel Aviv ne faceva già uso, per il campionato in corso, sin dalla prima partita casalinga contro lo Shimshon Tel Aviv, disputata il precedente 13 ottobre[1].

UtilizzoModifica

Per anni teatro casalingo delle partite principalmente dell'Hapoel Tel Aviv, lo stadio Bloomfield ospita, dal 2000, anche le gare interne del Maccabi Tel Aviv e, dal 2004, quelle del Bnei Yehuda.

Nei decenni passati fu utilizzato anche dal menzionato Shimshon Tel Aviv e da altri due club, oggi scomparsi: il Beitar Tel Aviv e il Maccabi Giaffa. Inoltre, dal 1986 al 1988, fu utilizzato anche dal Beitar Gerusalemme.

Nel 2010, grazie alla sua capienza di 15.700[1] posti, lo stadio Bloomfield è stato inserito dall'UEFA nella categoria 4 degli stadi, cosa che ha permesso alle compagini di casa di poter ivi disputare i confronti delle coppe calcistiche europee.

Nel 2013, l'impianto ha ospitato tre incontri del primo turno del Campionato europeo di calcio Under-21 2013.

Dal 2016 al 2019 la struttura è stata sottoposta ad un rilevante intervento di ristrutturazione finalizzato ad aumentarne la capienza a 29.000 posti.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Training session in Tel Aviv, in PSV. URL consultato il 20-04-2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica