Stato libero

provincia sudafricana
Stato libero
provincia
(EN) Free State
(AF) Vrystaat
(XH) Foreistata
Stato libero – Bandiera
Localizzazione
StatoSudafrica Sudafrica
Amministrazione
CapoluogoBloemfontein
PremierAce Magashule (ANC)
Data di istituzione27 aprile 1994
Territorio
Coordinate
del capoluogo
29°06′S 26°13′E / 29.1°S 26.216667°E-29.1; 26.216667 (Stato libero)Coordinate: 29°06′S 26°13′E / 29.1°S 26.216667°E-29.1; 26.216667 (Stato libero)
Altitudine1 293 m s.l.m.
Superficie129 825 km²
Abitanti2 824 500 (2010)
Densità21,76 ab./km²
Distretti5
Municipalità locali20
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+2
ISO 3166-2ZA-FS
Cartografia
Stato libero – Localizzazione
Sito istituzionale

Lo Stato libero[1][2] (Free State in inglese, Vrystaat in afrikaans, Foreistata in xhosa) è una provincia del Sudafrica. Il suo capoluogo è Bloemfontein, che è anche la capitale giudiziaria del Sudafrica.

GeografiaModifica

 
Azienda

Situata nella parte centrale del Paese, in ragione della sua posizione è limitrofa con qualsiasi altra provincia tranne Limpopo e Capo Occidentale: in senso antiorario partendo da est, infatti, condivide i confini con KwaZulu-Natal, Mpumalanga, Gauteng, Nordovest, Capo Settentrionale e Capo Orientale. Inoltre è una delle province sudafricane di confine con l'enclave del Lesotho.

Lo Stato libero è una terra pianeggiante e aperta, con terreno fertile e clima favorevole all'agricoltura.

StoriaModifica

La regione corrisponde a quello che nel XIX secolo era la repubblica boera dello Stato Libero dell'Orange, nome che fu anche della provincia fino al 1995.

Comuni e distrettiModifica

La provincia di Free State si compone della District Management Area contraddistinta dal codice FSDMA19 e di cinque distretti municipali a loro volta ripartiti in 20 municipalità locali.

NoteModifica

  1. ^ Stato libero, in Sapere.it, De Agostini.
  2. ^ Stato libero, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Africa del Sud: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di africa del Sud