Stato popolare d'Assia

Stato popolare d'Assia
Coa Germany State Hessen History.svg Flagge Großherzogtum Hessen ohne Wappen.svg
Stato popolare d'Assia
L'Assia, in verde, e le sue tre province.
Informazioni generali
Nome ufficiale (DE) Volksstaat Hessen
Capoluogo Darmstadt
89 465 abitanti (1925)
Superficie 7 692 km² (1925)
Popolazione 1 347 279 (1925)
Dipendente da Germania Germania (fino al 1933)
Germania Germania (dal 1933)
Suddiviso in 3 province
18 circondari
977 comuni
Amministrazione
Forma amministrativa Repubblica parlamentare
Presidente Vedi #Presidenti
Evoluzione storica
Inizio 12 dicembre 1919 con Carl Ulrich
Causa Rivoluzione tedesca
Fine 19 settembre 1945 con Jakob Sprenger
Causa Crollo del Terzo Reich e occupazione alleata
Preceduto da Succeduto da
Flagge Großherzogtum Hessen ohne Wappen.svg Granducato d'Assia Flag of Hesse.svg Grande Assia
Flag of Rhineland-Palatinate.svg Renania-Palatinato
Cartografia
Hesse in the German Reich (1925).svg
L'Assia all'interno della Repubblica di Weimar.

Lo Stato popolare d'Assia (in tedesco Volksstaat Hessen) fu uno Stato federato della Germania dal 1918 al 1945, che si formò sui territori del Granducato d'Assia. La capitale era Darmstadt.

StoriaModifica

Dopo la fine della Prima Guerra mondiale, il Granducato d'Assia divenne una repubblica e cambiò il proprio nome in Stato popolare d'Assia, in pieno contrasto con la monarchia ma senza utilizzare il termine repubblica tanto caro ai governi socialisti. Lo Stato consisteva nelle province di Assia Superiore (con capitale Gießen), Starkenburg (con capitale Darmstadt) e Assia renana (con capitale Magonza).

Secondo il trattato di Versailles del 1919 circa il 40% del territorio, in particolare l'area dell'Assia renana e di Starkenburg, vennero occupate dall'esercito francese sino al 30 giugno 1930.

Dopo la fine della Seconda Guerra mondiale, l'Assia Superiore e Starkenburg passarono all'amministrazione del comando militare americano mentre l'Assia Renana, sulla riva sinistra del Reno, venne occupata dai francesi. Il 19 settembre 1945 l'amministrazione americana creò lo Stato della Grande Assia aggiungendovi anche le province prussiane dell'Assia e quella di Nassau oltre alla città di Francoforte sul Meno. Il 1º dicembre 1946 lo Stato della Grande Assia ottenne il nome di Assia e divenne uno Stato federale della Germania occidentale.

L'altra parte dell'Assia, invece, andò a formare la Renania-Palatinato, altro Stato federale.

GovernoModifica

L'Assia ebbe 5 governi:

Con la Gesetz über den Neuaufbau des Reichs (lett. Legge per la ricostruzione del Reich) del 30 gennaio 1934 lo stato perdette ogni forma di autogoverno.

PresidentiModifica

I presidenti dell'Assia furono:

Suddivisioni amministrativeModifica

Lo Stato popolare d'Assia era diviso in tre province, 18 circondari, dal 1938 in poi, e 977 comuni.[1]

NoteModifica

  1. ^ Gonschior, sezione Verwaltung (amministrazione).
  2. ^ (DE) Die Entstehung des Kreises Bergstraße (PDF), su Schlagzeilen aus Bensheim zum 175-jährigen Bestehen des „Bergsträßer Anzeigers“., morgenweb.de, 2007, p. 109. URL consultato il 9 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 5 ottobre 2016).

Collegamenti esterniModifica