Apri il menu principale

Stazione di San Felice sul Panaro

stazione ferroviaria italiana
San Felice sul Panaro
stazione ferroviaria
Stazione di San Felice sul Panaro addobbata in attesa del treno di Hitler (1938).jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàSan Felice sul Panaro
Coordinate44°50′04.46″N 11°08′25.12″E / 44.834573°N 11.140311°E44.834573; 11.140311Coordinate: 44°50′04.46″N 11°08′25.12″E / 44.834573°N 11.140311°E44.834573; 11.140311
Lineeferrovia Bologna-Verona
Caratteristiche
TipoStazione in superficie
Stato attualein uso
OperatoreRete Ferroviaria Italiana
Statistiche passeggeri
al giorno334 (2007)
FonteRFI
La stazione di San Felice sul Panaro addobbata e in attesa del passaggio del treno di Adolf Hitler (3 maggio 1938)

La stazione di San Felice sul Panaro è una stazione ferroviaria posta lungo la linea Bologna–Verona, a servizio dell'omonimo comune. È gestita da RFI.

Fino al 1964, San Felice era servita anche da un'ulteriore stazione ferroviaria, posta sulla linea Modena–Cavezzo–Finale Emilia gestita dalla Società Emiliana di Ferrovie Tranvie ed Automobili (SEFTA). Le due stazioni erano raccordate da un binario di servizio.

Indice

Strutture e impiantiModifica

  • Fabbricato viaggiatori
  • 2 binari di corretto tracciato (il 2 e il 3)
  • 2 binari in deviata (l'1 e il 4)
  • 1 binario tronco, a lato del binario 1
  • 2 marciapiedi con pensilina, tra il primo e il secondo binario e tra il terzo ed il quarto
  • Sottopassaggio con ascensori per accedere ai binari 2, 3 e 4

MovimentoModifica

SFM di Bologna
Linea S3
   Poggio Rusco
   Mirandola
   San Felice sul Panaro
   Camposanto
   Crevalcore
   San Giovanni in Persiceto
   Osteria Nuova
   Calderara-Bargellino
   Bologna Centrale S1a S1b S2a S2b S4a S4b S5

A San Felice sul Panaro fermano tutti i treni regionali, e le destinazioni raggiungibili sono Bologna Centrale, Verona Porta Nuova, Bolzano e Brennero con treni di Trenitalia, e Poggio Rusco mediante treni di Ferrovie Emilia Romagna.

Al 2007, l'impianto risultava frequentato da un traffico giornaliero medio di circa 330 persone.[1]

ServiziModifica

La stazione è classificata da RFI nella categoria bronze.[2]

La stazione dispone di:

  • Sala d'attesa
  • Emettitrici automatiche di biglietti regionali
  •   Parcheggio

NoteModifica