Apri il menu principale
Stazzema Palagnana
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Provincia Lucca Lucca
Comune Stazzema Stazzema
Altitudine 710 m s.l.m.
Codice WMO non assegnato
Codice ICAO non assegnato
T. media gennaio 1,6 °C
T. media luglio 18,0 °C
T. media annua 9,5 °C
Prec. medie annue 2.195 mm
Coordinate 43°58′48″N 10°21′00″E / 43.98°N 10.35°E43.98; 10.35Coordinate: 43°58′48″N 10°21′00″E / 43.98°N 10.35°E43.98; 10.35
Mappa di localizzazione: Italia
Stazzema Palagnana
Stazzema Palagnana

La stazione meteorologica di Stazzema Palagnana è la stazione meteorologica di riferimento relativa all'omonima località del comune di Stazzema.

CaratteristicheModifica

La stazione meteorologica, di tipo meccanico, è stata gestita fino al 1998 dal Compartimento di Pisa del Servizio Idrografico e Mareografico Nazionale, si trova nell'Italia Centrale, in Toscana, in provincia di Lucca, nel comune di Stazzema, in località Palagnana, a 710 metri s.l.m. e alle coordinate geografiche 43°59′N 10°21′E / 43.983333°N 10.35°E43.983333; 10.35. I dati rilevati erano trasmessi anche all'UCEA e all'Autorità di Bacino Nazionale del fiume Serchio. Dopo il passaggio delle competenze alle regioni è stata installata una nuova stazione automatica, dotata del solo pluviometro e posta a una quota superiore rispetto alla vecchia stazione meccanica (880 metri s.l.m.), gestita dall'Autorità di Bacino del Fiume Serchio la quale fornisce i dati anche al Servizio Idrologico Regionale della Toscana.

StoriaModifica

La stazione termo pluviometrica di Palagnana è la più antica del territorio montano delle Alpi Apuane. La stazione fu infatti aperta nel 1880 per iniziativa del Club Alpino Italiano e più precisamente grazie alla Stazione Alpina di Lucca; il pluviometro fu installato nell'autunno di quell'anno ed iniziò a funzionare dal gennaio del 1881. Sempre nel 1881 furono posti in loco i termografi. Il primo rilevatore fu Vincenzo Barsi di Palagnana. La Stazione aveva sede presso la ferriera Barsi, località dalla quale è stata rimossa al principio del presente secolo. Oggi la Stazione si trova nella parte alta del territorio di Palagnana a circa un Km di distanza dal vecchio sito.

Dati climatologiciModifica

In base alla media trentennale di riferimento (1961-1990), la temperatura media del mese più freddo, gennaio, è di +1,6 °C; quella del mese più caldo, luglio, si attesta +18,0 °C.

Le precipitazioni medie annue, prossime ai 2.200 mm e distribuite mediamente in 102 giorni di pioggia, sono abbondanti durante tutto l'anno, tranne un minimo relativo in estate [1].

Stazzema Palagnana
(1961-1990)
Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 5,37,39,912,817,521,025,024,620,615,39,86,76,413,423,515,214,7
T. min. mediaC) −2,0−1,10,32,86,39,311,110,78,45,41,9−1,2−1,43,110,45,24,3
Precipitazioni (mm) 293238196159147108611201592162732257565022896482 195
Giorni di pioggia 9910997578911927281928102

BibliografiaModifica

  • Giambastiani M., Rapetti F., Martinelli F.,- La Stazione Alpina di Lucca e lo Sviluppo degli Studi Meteorologici sulle Alpi Apuane nell'Ultimo Ventennio del XIX Secolo. Club Alpino Italiano Sez. di Lucca, Provincia di Lucca, Comune di Stazzema. Lucca 2011

NoteModifica

Voci correlateModifica