Steve Prefontaine

mezzofondista statunitense
Steve Prefontaine
Steve Prefontaine, 1973.jpg
Steve Prefontaine nel 1973
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 175 cm
Peso 63 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Mezzofondo
Record
1500 m 3'38"1 m (1973)
Miglio 3'54"6 m (1973)
Miglio 3'58"6 m (indoor - 1975)
2000 m 5'01"4 m (1975)
3000 m 7'42"6 m (1974)
2 miglia 8'18"29 (1974)
5000 m 13'21"87 (1974)
10000 m 27'43"6 m (1974)
Carriera
Società
1969-1973600px Verde e Giallo.svg Oregon Ducks
1974-1975Flag of None.svg Oregon Track Club
Nazionale
1971-1972Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Giochi panamericani 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Steve Roland Prefontaine (Coos Bay, 25 gennaio 1951Eugene, 30 maggio 1975) è stato un mezzofondista statunitense.

Partecipò ai Giochi olimpici di Monaco di Baviera 1972, dove giunse quarto nella gara dei 5000 metri piani, ma quella vicenda ispirò addirittura due film: Prefontaine (1997) e Without Limits dell'anno successivo. Col suo nome è intitolato un importante meeting del circuito Diamond League, il Prefontaine Classic di Eugene, la sua città.

BiografiaModifica

 
Pre's Rock, la pietra in memoria di Prefontaine situata sul bordo della strada nei pressi di Eugene (Oregon), dove il mezzofondista statunitense trovò la morte nel 1975

Steve Prefontaine era allenato da Bill Bowerman (nel film Without Limits, più centrato sulla sua storia che su quella di Prefontaine, interpretato da Donald Sutherland), ideatore delle scarpe Nike e cofondatore dell'azienda, oggi tra le più rinomate del mondo in ambito sportivo.

Probabilmente il più grande mezzofondista statunitense degli anni settanta, da giovane promessa a 21 anni fu quarto nei 5000 m ai Giochi olimpici di Monaco di Baviera 1972. In quella gara Prefontaine adottò una tattica folle, iniziando a spingere e condurre il gruppo dall'inizio alla fine, salvo vedersi superato nell'ultimo tratto di pista e perdere così una possibile medaglia.

La tattica spregiudicata coinvolse però l'intero stadio, che seguì con il fiato sospeso la cavalcata di Prefontaine, in controtendenza rispetto ad un'atletica ormai avviata verso gare "tattiche" (da lì a poco entreranno sulla scena internazionale le "lepri" per dettare l'andatura alla ricerca di record mondiali). La gara consegnò "Pre" alla leggenda dell'atletica mondiale. Morì tragicamente in un incidente automobilistico nel 1975, a soli 24 anni.[1]

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1971 Giochi panamericani   Cali 5000 m piani   Oro 13'52"53
1972 Giochi olimpici   Monaco 5000 m piani 13'28"25

Nella cultura di massaModifica

FilmModifica

LibriModifica

NoteModifica

  1. ^ Prefontaine, la leggenda del re corridore: il runner morto 45 anni fa come James Dean, su repubblica.it, 30 maggio 2020. URL consultato il 20 maggio 2022.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN75908883 · ISNI (EN0000 0001 0916 793X · LCCN (ENno96023734 · GND (DE12064150X · WorldCat Identities (ENlccn-no96023734