Strela-10

Strela-10
SA-13 Gopher
Strela 10.jpg
Strela-10 dell'esercito serbo
Descrizione
Tiposemovente antiaereo
Impiegoantiaereo
Sistema di guidasemi-attiva
ProgettistaUnione Sovietica OKB-16
CostruttoreKB Tochmash
Muromteplovoz OJSC
ZiD (missile)
In servizio1976-presente
Utilizzatore principaleRussia Forze terrestri russe
Peso e dimensioni
Peso41 kg
Lunghezza2 220 mm
Diametro120 mm
Prestazioni
Gittata5 km
Tangenza3 500 m
Velocità massima550 m/s
Motorepropellente solido
Esplosivo2,6 kg
notedati relativi al missile 9M37
dati da Deagel
voci di missili presenti su Wikipedia

Il 9K35 Strela-10 (codice NATO SA-13 "Gopher") è un sistema missilistico terra-aria sovietico, a guida infrarossi e ad altà mobilità. Il veicolo di lancio, basato sull' MT-LB, è in grado di trasportare quattro missili, è dotato di una blindatura leggera ed è completamente anfibio.

Specifiche del veicolo

Tuttora in servizio in numerosi paesi, lo Strela è destinato principalmente alla difesa contro minacce a bassa quota, come elicotteri ed aerei da attacco al suolo.

UtilizzatoriModifica

 
Operatori attuali in blu e passati in rosso

Utilizzatori attualiModifica

  Angola
10 esemplari in servizio nel 2020.[1]
  Armenia
  Azerbaigian
  Bielorussia
  Bulgaria
20 esemplari.
  Corea del Nord
  Croazia
9 Strijela - 10CROA1 in servizio nel 2020.[5]
  Cuba
42 in servizio nel 2020.[6]
  Georgia
  Giordania
92 in servizio nel 2020, finanziati da Saddam Hussein nel 1982 come ricompensa per l'unità di volontari giordani combattente contro l'Iran.[8]
  India
250 Strela in servizio nel 2020.[9][10]
  Laos
  Macedonia del Nord
8 Strela-10M in servizio nel 2020.[12]
  Repubblica Popolare di Doneck
  Repubblica Popolare di Lugansk
  Russia
Circa 400 Strela-10M3 e Strela-10MN in servizio nel 2020.[15]
50 tra Strela-1 e Strela-10.[16]
  Serbia
3 Strela-10M in servizio nel 2019.[17]
  Siria
  Turkmenistan
13 in servizio nel 2020.[18]
  Ucraina
Circa 150 in servizio nel 2022.[19]
  Vietnam

Utilizzatori passatiModifica

  Cecoslovacchia
  Iraq
Tutti ritirati entro il 2003.
  Jugoslavia
18 Strela-10M prodotti localmente su licenza.[17]
  Kazakistan
  Libia
  Polonia
  Rep. Ceca
  Slovacchia
  Ungheria
  Unione Sovietica

NoteModifica

  1. ^ IISS, p. 461.
  2. ^ IISS, p. 185.
  3. ^ IISS, p. 188.
  4. ^ IISS, p. 285.
  5. ^ IISS, p. 93.
  6. ^ IISS, p. 416.
  7. ^ IISS, p. 189.
  8. ^ IISS, p. 358.
  9. ^ IISS, p. 271.
  10. ^ (EN) Full List of India's Air Defence System-Shield of India, su DefenceXP - Indian Defence Network, 23 agosto 2020. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  11. ^ IISS, p. 291.
  12. ^ IISS, p. 126.
  13. ^ Ecco mezzi e capacità delle milizie filorusse in Ucraina, su Startmag, 22 febbraio 2022. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  14. ^ (EN) OSCE identifies Russian 51U6 Kasta 2E1 radar in Ukraine, su Janes.com. URL consultato il 28 febbraio 2022.
  15. ^ IISS, p. 196.
  16. ^ IISS, p. 200.
  17. ^ a b (SR) РАКЕТНИ СИСТЕМ ПВД СТРЕЛА-10М, su vs.rs. URL consultato il 28 febbraio 2022 (archiviato dall'url originale il 26 novembre 2014).
  18. ^ IISS, p. 210.
  19. ^ L'esercito ucraino: una forza da non sottovalutare, su InsideOver, 25 gennaio 2022. URL consultato il 28 febbraio 2022.

BibliografiaModifica

  • (EN) International Institute for Strategic Studies, The Military Balance 2020, 14 febbraio 2020.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica