SummerSlam (2015)
TaglineWelcome to New York City The City of Stars
Colonna sonoraCool for the Summer di Demi Lovato
Big Summer dei CFO$
Prodotto daWWE
SponsorMountain Dew
Data23 agosto 2015
SedeBarclays Center
CittàBrooklyn, New York
Spettatori15.702
Cronologia pay-per-view
Battleground (2015)SummerSlam (2015)Night of Champions (2015)
Progetto Wrestling

SummerSlam (2015) è stata la ventottesima edizione dell'omonimo evento in pay-per-view prodotto annualmente dalla WWE. L'evento si è svolto il 23 agosto 2015 al Barclays Center di Brooklyn (New York).

AntefattoModifica

A WrestleMania XXX nel 2014, Brock Lesnar ha sconfitto The Undertaker per interrompere la striscia d'imbattibilità a WrestleMania di quest'ultimo.[1] Quattro mesi più tardi, Lesnar ha sconfitto John Cena a SummerSlam per vincere il WWE World Heavyweight Championship,[2] ma lo ha perso l'anno seguente a WrestleMania 31 nel match contro Roman Reigns quando Seth Rollins ha incassato il Money in the Bank contract vincendo il titolo.[3] Lesnar ha ricevuto il suo rematch contro Rollins a Battleground dove The Undertaker ha fatto il suo ritorno attaccando Brock Lesnar, facendo vincere quest'ultimo per squalifica ma non il titolo.[4] Nella puntata di Raw successiva al pay-per-view è stato annunciato che Undertaker affronterà Lesnar nel main event dell'evento.[5]

Ryback ha vinto l'Intercontinental Championship nell'Elimination Chamber match ad Elimination Chamber.[6] A Money in the Bank, Big Show ha sconfitto Ryback per squalifica dopo che The Miz lo ha colpito, di fatto Ryback ha mantenuto il titolo.[7] Il 22 giugno a Raw, è stato annunciato che Ryback doveva difendere il titolo intercontinentale contro The Miz e Big Show, ma Ryback ha sostenuto un intervento e il match è stato cancellato.[8] Il 6 agosto sul sito ufficiale della WWE è stato annunciato che il match si svolgerà a SummerSlam.

A Money in the Bank, Bray Wyatt ha attaccato Roman Reigns durante il Money in the Bank ladder match, non permettendogli di vincere il match.[7] A Battleground, Wyatt ha sconfitto Reigns dopo un'interferenza di Luke Harper che ha attaccato Reigns, riunendo la Wyatt Family con Wyatt.[4] Il 6 agosto a SmackDown, Reigns e Dean Ambrose hanno sfidato Wyatt e Harper in un tag team match per SummerSlam, dove Wyatt ha accettato.[9]

Il 18 giugno a SmackDown, Alicia Fox, si è alleata con le Bella Twins (Brie Bella e la Divas Champion Nikki Bella) quando Brie ha aiutato la Fox a vincere il match contro Paige, formando il "Team Bella".[10] Il 13 luglio a Raw, Charlotte, Becky Lynch e l'NXT Women's Champion Sasha Banks, hanno fatto il loro debutto nel roster principale; Charlotte e la Lynch si sono alleate con Paige, formando un tag team match più tardi chiamato "PCB", mentre la Banks si è alleata con Naomi e Tamina, nominando il loro gruppo "Team B.A.D.".[11] A Battleground, Charlotte ha sconfitto Brie e la Banks in un Triple Threat match.[4] Il 10 agosto, è stato annunciato che a SummerSlam il Team Bella, PCB e Team B.A.D. si affronteranno in un Three-Team Elimination match.

A Battleground, i Prime Time Players hanno sconfitto il New Day per mantenere i WWE Tag Team Championship.[4] Il 20 luglio a Raw, i Los Matadores hanno sconfitto i Prime Time Players, dopo una distrazione da parte del New Day.[5] Il 27 luglio a Raw, i Lucha Dragons hanno vinto contro i Los Matadores.[12] Il 30 luglio a SmackDown, i Lucha Dragons e i Los Matadores hanno sconfitto il New Day e gli Ascension.[13] Successivamente sul sito ufficiale della WWE, è stato annunciato che i Prime Time Players dovranno difendere i titoli contro il New Day, i Los Matadores e i Lucha Dragons in un Fatal 4-way tag team match.

Il 25 maggio a Raw, Stardust si è confrontato con l'ospite speciale Stephen Amell, per poi perdere contro Neville.[14] Il 13 luglio a Raw, Stardust ha sconfitto Neville.[11] Il 10 agosto a Raw, Amell è stato nuovamente l'ospite speciale della puntata, Neville ha sconfitto King Barrett, ma è stato attaccato da Stardust, quest'ultimo poi ha assalito Amell che a sua volta lo ha attaccato, nel backstage Triple H ha annunciato che Amell e Neville affronteranno a SummerSlam Stardust e King Barrett.

Il 20 luglio a Raw, lo United States Champion John Cena ha sfidato il WWE World Heavyweight Champion Seth Rollins ad un match valido per il WWE World Heavyweight Championship, ma Rollins ha rifiutato.[5] Il 27 luglio a Raw, Cena ha nuovamente sfidato Rollins, ma l'Authority ha invece forzato Cena a difendere lo United States Championship. Cena ha sconfitto Rollins, ma ha sofferto di una rottura del setto nasale.[12] Il 3 agosto a Raw, Rollins ha sfidato a sua volta Cena in un "Winner Takes All match" a SummerSlam sia per il WWE World Heavyweight Championship che per lo United States Championship.[15] L'11 agosto a Tough Enough, Cena ha accettato la sfida di Rollins.

Il 18 giugno a SmackDown, Kevin Owens ha sconfitto Cesaro.[10] Il 29 giugno a Raw, Cesaro ha sconfitto lo United States Champion John Cena per squalifica a causa dell'interferenza di Owens. Il 20 luglio a Raw, Cesaro ha fatto coppia con Cena e Randy Orton sconfiggendo Owens, Rusev e Sheamus.[5] Il 23 luglio a SmackDown, Owens ha attaccato Cesaro dopo il suo match contro Seth Rollins.[16] Il 27 luglio a Raw, Cesaro ha attaccato Owens dopo il suo match contro Orton.[12] Il 13 agosto è stato annunciato che Cesaro e Kevin Owens si affronteranno a SummerSlam.

RisultatiModifica

# Incontri Stipulazioni Durata
1 Sheamus ha sconfitto Randy Orton Single match[17] 12:28
2 The New Day (Big E e Kofi Kingston) (con Xavier Woods) ha sconfitto The Prime Time Players (Darren Young e Titus O'Neil) (c), Los Matadores (Diego e Fernando) (con El Torito) e The Lucha Dragons (Kalisto e Sin Cara) Fatal 4-Way Tag Team match per il WWE Tag Team Championship[18] 11:20
3 Dolph Ziggler (con Lana) vs. Rusev (con Summer Rae) è terminato in doppio count-out Single match[19] 11:50
4 Neville e Stephen Amell hanno sconfitto King Barrett e Stardust Tag Team match[20] 07:35
5 Ryback (c) ha sconfitto Big Show e The Miz Triple Threat match per il WWE Intercontinental Championship[21] 05:33
6 Dean Ambrose e Roman Reigns hanno sconfitto The Wyatt Family (Bray Wyatt e Luke Harper) Tag Team match[22] 10:55
7 Seth Rollins (WWE World Heavyweight Champion) ha sconfitto John Cena (United States Champion) Winner Takes All match per il WWE United States Championship e il WWE World Heavyweight Championship[23] 19:44
8 Team PCB (Becky Lynch, Charlotte e Paige) ha sconfitto Team B.A.D. (Naomi, Sasha Banks e Tamina) e Team Bella (Alicia Fox, Brie Bella e Nikki Bella) Triple Threat Tag Team Elimination match[24] 15:20
9 Kevin Owens ha sconfitto Cesaro Single match[25] 14:18
10 The Undertaker ha sconfitto Brock Lesnar (con Paul Heyman) per TKO Single match[26] 17:50

NoteModifica

  1. ^ Caldwell, James, WRESTLEMANIA 30 PPV RESULTS (Hour 3): Complete "virtual-time" coverage of Undertaker vs. Lesnar Streak match, Pro Wrestling Torch. URL consultato il 28 aprile 2014.
  2. ^ Caldwell, James, CALDWELL'S WWE SUMMERSLAM PPV REPORT 8/17: Complete "virtual-time" coverage of Cena vs. Lesnar, Pro Wrestling Torch. URL consultato il 18 agosto 2014.
  3. ^ Caldwell, James, CALDWELL'S WM31 PPV RESULTS 3/29: Complete "virtual-time" coverage of WWE World Title match, Taker's return, Sting vs. Triple H, Cena vs. Rusev, Rock/UFC surprise, more, Pro Wrestling Torch. URL consultato il 30 marzo 2015.
  4. ^ a b c d Caldwell, James, CALDWELL'S WWE BATTLEGROUND PPV REPORT 7/19: Complete "virtual-time" coverage of live PPV - Rollins vs. Lesnar, Cena vs. Owens III, Orton returns home, more, Pro Wrestling Torch. URL consultato il 20 luglio 2015.
  5. ^ a b c d Tedesco, Mike, WWE RAW Results - 7/20/15 (Undertaker/Lesnar brawl), wrestleview.com. URL consultato il 20 luglio 2015.
  6. ^ CALDWELL'S WWE E. CHAMBER PPV REPORT 5/31: Complete "virtual-time" coverage of WWE Title match, Cena vs. Owens, two Elimination Chamber matches, more, Pro Wrestling Torch. URL consultato il 1º giugno 2015.
  7. ^ a b Caldwell, James, CALDWELL'S WWE MITB PPV RESULTS 6/14: Complete "virtual-time" coverage of Dusty Rhodes 10-bell salute, WWE Title match, MITB match, Cena vs. Owens II, more, Pro Wrestling Torch. URL consultato il 15 giugno 2015.
  8. ^ Ryback sustains injury at Raw, WWE. URL consultato il 15 luglio 2015.
  9. ^ Holland, Dustin, WWE Smackdown Results - 8/6/15 (Roman Reigns vs. Rusev), wrestleview.com. URL consultato il 6 agosto 2015.
  10. ^ a b Holland, Dustin, WWE Smackdown Results - 6/18/15 (Tag Team Main Event), wrestleview.com. URL consultato il 18 giugno 2015.
  11. ^ a b Tedesco, Mike, WWE RAW Results - 7/13/15 (WWE Title Contract Signing), wrestleview.com. URL consultato il 13 luglio 2015.
  12. ^ a b c Martin, Adam, WWE RAW Results - 7/27/15 (John Cena vs. Seth Rollins), wrestleview.com. URL consultato il 27 luglio 2015.
  13. ^ Holland, Dustin, WWE Smackdown Results - 7/30/15 (Ambrose/Cesaro team), wrestleview.com. URL consultato il 30 luglio 2015.
  14. ^ Tedesco, Mike, WWE RAW Results - 5/25/15 (Title match is made official), wrestleview.com. URL consultato il 26 maggio 2015.
  15. ^ Martin, Adam, WWE RAW Results - 8/3/15 (Six man tag team main event), wrestleview.com. URL consultato il 3 agosto 2015.
  16. ^ Holland, Dustin, WWE Smackdown Results - 7/23/15 (Rollins vs. Cesaro), wrestleview.com. URL consultato il 23 luglio 2015.
  17. ^ Burdick, Michael, Sheamus def. Randy Orton, WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.
  18. ^ Leboon, Jeff, The New Day captures WWE Tag Team Titles in Fatal 4-Way, WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.
  19. ^ Wortman, James, Dolph Ziggler vs. Rusev ended in a Double Count-out, WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.
  20. ^ Powers, Kevin, Stephen Amell & Neville def. Stardust & King Barrett, WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.
  21. ^ Passero, Mitch, Intercontinental Champion Ryback def. Big Show and The Miz (Triple Threat Match), WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.
  22. ^ Clapp, John, Roman Reigns & Dean Ambrose def. Bray Wyatt & Luke Harper, WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.
  23. ^ Artus, Matthew, WWE World Heavyweight Champion Seth Rollins def. United States Champion John Cena in a Winner Takes All Match, WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.
  24. ^ Adkins, Greg, PCB def. Team Bella and Team B.A.D., WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.
  25. ^ Melok, Bobby, Kevin Owens def. Cesaro, WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.
  26. ^ Benigno, Anthony, The Undertaker def. Brock Lesnar, WWE. URL consultato il 23 agosto 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling