Apri il menu principale

Thierry Laurey

allenatore di calcio ed ex calciatore francese
Thierry Laurey
Thierry Laurey (RC Strasbourg).jpg
Nazionalità Francia Francia
Altezza 186 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista e difensore)
Squadra Strasburgo
Ritirato 1998 - giocatore
Carriera
Giovanili
1972-1977 non conosciuta FC Saint-Mesmin
1977-1980 Troyes
1980-1981 non conosciuta USM Romilly
1981-1982 Valenciennes
Squadre di club1
1982-1986 Valenciennes 109 (9)
1986-1987 Olympique Marsiglia 31 (2)
1987-1988 Montpellier 39 (12)
1988-1990 Sochaux 81 (15)
1990 Paris Saint-Germain 8 (0)
1991-1992 Saint-Étienne 27 (4)
1992-1998 Montpellier 221 (10)
Nazionale
1989 Francia Francia 1 (0)
Carriera da allenatore
2000-2001Montpelliergiovanili
2007-2008Sète
2008-2009Amiens
2011-2012Arles-Avignon
2013-2016Gazélec Ajaccio
2016-Strasburgo
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 dicembre 2013

Thierry Laurey (Troyes, 17 febbraio 1964) è un allenatore di calcio ed ex calciatore francese, di ruolo centrocampista, attuale tecnico dello Strasburgo.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

ClubModifica

Debutta al Valenciennes come centrocampista difensivo, anche con il Montpellier e il Sochaux.

Nel 1990 passa al PSG, per poi finire la carriera con il Montpellier (dal 1992 al 1998).

NazionaleModifica

Ha collezionato una presenza con la propria Nazionale, contro la Scozia (per la qualificazione al Mondiale del 1990)

AllenatoreModifica

MontpellierModifica

Dopo la fine della sua carriera rimane con il Montpellier come direttore tecnico. Inoltre ha il ruolo di direttore del centro di formazione, allenatore della squadra giovanile ed assistente. Dopo sei anni di permanenza decide di non rinnovare il suo contratto.

Sète e AmiensModifica

Ha poi allenato il Sète, club in serie National, a partire dal luglio del 2007. L'anno seguente firma con l'Amiens, club militante in Ligue 2. Al termine della stagione 2008-2009 la sua squadra viene retrocessa nel Championnat National, venendo poi esonerato.

Arles-AvignonModifica

Il 14 marzo 2011 è stato assunto come supervisore dal Saint-Etienne. Nel mese di novembre trova un posto di allenatore con l'Arles-Avignon[1]. Riuscì ad allontanare la squadra dalla zona retrocessione: fino alla fine della stagione, ha perso solo una partita, mentre le altre pareggiate e vinte. Il 5 novembre 2012 è stato ufficialmente sollevato dal suo incarico di allenatore dal presidente dell'Arles-Avignon, Marcel Salerno, nel corso di una conferenza stampa al Parc des Sports, sede del club[2].

AjaccioModifica

Dopo quasi sei mesi, il 19 febbraio 2013 viene assunto dal GFC Ajaccio per sostituire l'ex allenatore della squadra Jean-Michel Cavalli, lasciatoli da quest'ultimo un club che è 19º in Ligue 2[3].

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-3-1989 Glasgow Scozia   2 – 0   Francia Qual. Mondiali 1990 -
Totale Presenze 1 Reti 0

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Montpellier: 1992

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Strasburgo: 2016-2017
Strasburgo: 2018-2019

NoteModifica

  1. ^ (FR) Laurey succède à Hadzibegic, in lequipe.fr, 28 novembre 2011.
  2. ^ Pierre Mosca par intérim, in arlesavignon.net, 5 novembre 2012.
  3. ^ Laurey, nouvel entraîneur du Gazélec Ajaccio, in eurosport.fr, Site officiel du GFC Ajaccio, 19 febbraio 2013. URL consultato il 20 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2016).

Collegamenti esterniModifica