Apri il menu principale
Uomo contro uomo
PaeseItalia
Anno1989
Formatominiserie TV
Generedrammatico
Durata180 min. (90 min. a puntata)
Crediti
RegiaSergio Sollima
SoggettoSergio Sollima
SceneggiaturaSergio Sollima, Franco Verucci, Bruno Di Geronimo
Interpreti e personaggi
Voci e personaggi
FotografiaSandro Messina
MontaggioGiancarlo Cersosimo
MusicheGuido De Angelis, Maurizio De Angelis
ScenografiaGiorgio Bertolini
CostumiAndrea Viotti
ProduttoreMaria Giovanna Bufano (produzione a cura di)
Produttore esecutivoFranco Magnacavallo (direttore di produzione)
Casa di produzioneRai
Prima visione
Dal29 gennaio 1989
Al30 gennaio 1989
Rete televisivaRaiuno

Uomo contro Uomo è una miniserie televisiva in due puntate del 1989 diretta da Sergio Sollima. Trasmesso in prima visione domenica 29 e lunedì 30 gennaio 1989 su Raiuno con un ascolto medio di 7.197.000 telespettatori[1].

TramaModifica

CriticaModifica

Alle prese con un soggetto incentrato sulla 'ndrangheta calabrese, il regista Sergio Sollima ne ricava un racconto popolaresco che deriva dall'interminabile serie de La Piovra, ma anche se ne discosta in quanto tenta di non disattendere certa lezione letteraria (Leonardo Sciascia) e films ad essa ispirati: di Damiano Damiani, per fare un nome. (Glauco Pellegrini, Dialoghi vicentini: indovina cosa vedo in TV, 1991)

NoteModifica

  1. ^ Catalogo della fiction italiana 1988-2000, a cura dell'Osservatorio sulla fiction italiana, Roma, Rai-ERI, 2001. ISBN 88-397-1169-4

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione