Apri il menu principale

Vladimir Besčastnych

calciatore russo
Vladimir Besčastnych
V-Beschastnykh.jpg
Nazionalità Russia Russia
Altezza 185 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2008
Carriera
Squadre di club1
1990-1994Spartak Mosca62 (35)
1994-1997Werder Brema56 (11)
1997-2001Racing Santander141 (28)
2001-2002Spartak Mosca42 (21)
2002-2003Fenerbahçe12 (1)
2003-2004Kuban'21 (8)
2004-2005Dinamo Mosca21 (4)
2005Orël22 (3)
2006-2007Chimki42 (9)
2007-2008Volga Tver'8 (0)
2008Astana25 (4)
Nazionale
1993Russia Russia U-20? (?)
1992-2003Russia Russia71 (26)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Vladimir Evgen'evič Besčastnych (in russo: Владимир Евгеньевич Бесчастных?; Mosca, 1º aprile 1974) è un ex calciatore russo, quarto miglior realizzatore di sempre della Nazionale di calcio russa.

CarrieraModifica

Iniziò la carriera nel 1991 con il Zvezda Moskva, vestendo poi le maglie di Spartak Mosca, Werder Brema, Racing Santander, Fenerbahçe e Kuban' Krasnodar.

Nella stagione 2004-2005 giocò con l'Orel nella seconda divisione russa. Il 15 dicembre 2005 firmò con un'altra squadra della seconda serie russa, il Chimki, un agiato club di un sobborgo di Mosca e pretendente alla promozione in prima divisione.

Con la Russia ha debuttato nel 1992 e ha segnato 26 gol in 71 presenze. Ad oggi è il miglior marcatore nella storia della Nazionale russa[1]. Con la selezione russa ha giocato il campionato del mondo 1994, il campionato d'Europa 1996 e il campionato del mondo 2002, nel quale ha segnato un gol al Belgio.

Dopo aver militato per un anno nella formazione kazaka dell'Astana, nel 2008 ha dato il suo addio al calcio giocato.

Al momento studia per diventare allenatore alla Moscow's Higher Coach School.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Spartak Mosca: 1992, 1993, 1994, 2001
Spartak Mosca: 1991-1992
Spartak Mosca: 1993-1994
Werder Brema: 1994

Competizioni internazionaliModifica

Spartak Mosca: 1993, 1994, 2001

NoteModifica

  1. ^ Il record dell'Unione Sovietica appartiene a Oleg Blochin con 42

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica