Apri il menu principale

110 metri ostacoli

specialità di atletica leggera
(Reindirizzamento da 110 m hs)
110 metri ostacoli
110 m hurdles.jpg
Una fase dei 110 m ostacoli al meeting di Parigi nel 2006
FederazioneIAAF
ContattoNo
GenereMaschile
Indoor/outdoorOutdoor
Campo di giocoPista
Olimpicodal 1896
Detentore titolo mondialeStati Uniti Grant Holloway (2019)
Detentore titolo olimpicoGiamaica Omar McLeod (2016)

I 110 metri ostacoli sono una specialità esclusivamente maschile dell'atletica leggera; fa parte del programma olimpico sin dalla prima edizione del 1896.

CaratteristicheModifica

Gli ostacoli sono 10 per ogni concorrente ed hanno un'altezza di 1,067 (metri), pari a 3 piedi e 6 pollici nel sistema di misura anglosassone (nelle categorie cadetti, allievi e juniores le altezze sono rispettivamente 0,84 m, 0,912 m e 1,000 m). Il primo ostacolo è posto a 13,72 m (15 iarde) dalla linea di partenza i successivi 9 sono posti a 9,14 m (10 iarde) di distanza l'uno dall'altro, l'ultimo ostacolo è posto a 14,02 metri dalla linea del traguardo.

Quando la gara nacque, dall'ultima barriera al termine la distanza era di 15 iarde, per una distanza totale di 120 iarde (solo più tardi la gara divenne metrica).

Abbattere gli ostacoli non comporta alcuna penalità ma ovviamente, essendo essi dotati di un contrappeso, rallenta l'azione dell'atleta e rischia di fargli perdere l'equilibrio. È invece considerato irregolare (pena la squalifica) abbattere un ostacolo deliberatamente o superarlo passando con un piede o una gamba a fianco dell'ostacolo, anziché sopra di esso.

I 110 metri ostacoli sono una delle discipline del decathlon. Assieme ai 60 metri ostacoli (specialità indoor) e ai 100 metri ostacoli (specialità femminile), i 110 metri ostacoli vengono colloquialmente chiamati "ostacoli alti", in contrapposizione agli "ostacoli bassi" dei 400 metri ostacoli che utilizzano barriere poste ad un'altezza inferiore.

RecordModifica

 
Aries Merritt, detentore dal 2012 del record mondiale di specialità
 Lo stesso argomento in dettaglio: Progressione del record mondiale dei 110 metri ostacoli.

L'attuale record mondiale della specialità è detenuto dallo statunitense Aries Merritt con il tempo di 12"80, stabilito a Bruxelles il 7 settembre 2012.

Statistiche aggiornate al 9 luglio 2019.[1]

Tempo Atleta Luogo Data
  12"80 (+0,3 m/s)   Aries Merritt   Bruxelles 7 settembre 2012
  12"91 (+0,3 m/s)   Liu Xiang   Atene 27 agosto 2004
  13"11 (+1,8 m/s)   Antonio Alkana   Praga 5 giugno 2017
  12"88 (+1,1 m/s)   Liu Xiang   Losanna 11 luglio 2006
  12"91 (+0,5 m/s)   Colin Jackson   Stoccarda 20 agosto 1993
  12"80 (+0,3 m/s)   Aries Merritt   Bruxelles 7 settembre 2012
  13"29 (+0,6 m/s)   Kyle Vander Kuyp   Göteborg 11 agosto 1995
  13"18 (+0,8 m/s)   Gabriel Constantino   Székesfehérvár 9 luglio 2019

Legenda:

 : record mondiale
 : record olimpico
 : record africano
 : record asiatico
 : record europeo
 : record nord-centroamericano e caraibico
 : record oceaniano
 : record sudamericano

Migliori atletiModifica

Statistiche aggiornate al 9 luglio 2019.[2]

Tempo Atleta Luogo Data
1. 12"80 (+0,3 m/s)   Aries Merritt   Bruxelles 7 settembre 2012
2. 12"87 (+0,9 m/s)   Dayron Robles   Ostrava 12 giugno 2008
3. 12"88 (+1,1 m/s)   Liu Xiang   Losanna 11 luglio 2006
4. 12"89 (+0,5 m/s)   David Oliver   Saint-Denis 16 luglio 2010
5. 12"90 (+1,1 m/s)   Dominique Arnold   Losanna 11 luglio 2006
5. 12"90 (+0,7 m/s)   Omar McLeod   Kingston 24 giugno 2017
7. 12"91 (+0,5 m/s)   Colin Jackson   Stoccarda 20 agosto 1993
8. 12"92 (-0,1 m/s)   Roger Kingdom   Zurigo 16 agosto 1989
8. 12"92 (+0,9 m/s)   Allen Johnson   Atlanta 23 giugno 1996
8. 12"92 (+0,6 m/s)   Sergej Šubenkov   Székesfehérvár 2 luglio 2018

NoteModifica

  1. ^ (EN) Records - Men's 110 metres hurdles, su iaaf.org. URL consultato il 12 agosto 2019 (archiviato il 21 giugno 2018).
  2. ^ (EN) Top lists - 110 metres hurdles, su iaaf.org. URL consultato il 12 agosto 2019.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera