Colin Jackson

atleta britannico
Colin Jackson
Athletissima 2012 - Colin Jackson (cropped).jpg
Colin Jackson nel 2012
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Altezza 182 cm
Peso 75 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Ostacoli alti, velocità
Record
60 m 6"49 (indoor - 1994)
100 m 10"29 (1990)
200 m 21"19 (1988)
60 hs 7"30 Record mondiale (indoor - 1994)
110 hs 12"91 Record europeo (1993)
Società Cardiff Athletic Club
Brecon Athletics Club
Termine carriera 2003
Carriera
Nazionale
1987-2003Gran Bretagna Gran Bretagna
Palmarès
Gran Bretagna Gran Bretagna
Giochi olimpici 0 1 0
Mondiali 2 2 1
Mondiali indoor 1 3 0
Europei 4 0 0
Europei indoor 4 1 0
Mondiali juniores 1 0 0
Europei juniores 0 1 0
Galles Galles
Giochi del Commonwealth 2 2 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Colin Ray Jackson (Cardiff, 18 febbraio 1967) è un ex ostacolista e velocista britannico, tra i più forti nella specialità dei 110 metri ostacoli degli anni novanta e duemila.

BiografiaModifica

In carriera ha vinto 2 titoli mondiali, 4 titoli europei e un argento olimpico.

È tuttora detentore del record mondiale dei 60 metri ostacoli indoor con il tempo di 7"30, stabilito a Sindelfingen il 6 marzo 1994. È stato inoltre primatista mondiale dei 110 metri ostacoli per quasi tredici anni: il suo tempo di 12"91, ottenuto a Stoccarda il 20 agosto 1993, è rimasto imbattuto fino all'11 luglio 2006, quando il cinese Liu Xiang ha corso la distanza in 12"88.

Si è ritirato dalle competizioni dopo i Mondiali indoor svoltisi a Birmingham nel marzo 2003. Lasciata l'attività agonistica, è diventato commentatore sportivo per la BBC.

Il 26 agosto 2017, ha fatto coming out dichiarandosi gay in una clip della televisione sevedese che promuoveva la serie "Rainbow Heroes".[1][2]

Record nazionaliModifica

SenioresModifica

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
In rappresentanza della   Gran Bretagna
1985 Europei juniores   Cottbus 110 m hs   Argento 13"69
1986 Mondiali juniores   Atene 110 m hs   Oro 13"44
1987 Europei indoor   Liévin 60 m hs   Argento 7"63
Mondiali indoor   Indianapolis 60 m hs 7"68
Mondiali   Roma 110 m hs   Bronzo 13"38
1988 Giochi olimpici   Seul 110 m hs   Argento 13"28
1989 Europei indoor   L'Aia 60 m hs   Oro 7"59
Mondiali indoor   Budapest 60 m hs   Argento 7"45
1990 Europei   Spalato 110 m hs   Oro 13"18
1991 Mondiali   Tokyo 110 m hs Semifinale np
1992 Giochi olimpici   Barcellona 110 m hs 13"46
1993 Mondiali indoor   Toronto 60 m hs   Argento 7"43
Mondiali   Stoccarda 110 m hs   Oro 12"91  
4×100 m   Argento 37"77  
1994 Europei indoor   Parigi 60 m piani   Oro 6"49
60 m hs   Oro 7"41
Europei   Helsinki 110 m hs   Oro 13"08
1996 Giochi olimpici   Atlanta 110 m hs 13"19
1997 Mondiali indoor   Parigi 60 m hs   Argento 7"49
Mondiali   Atene 110 m hs   Argento 13"05
1998 Europei   Budapest 110 m hs   Oro 13"02
1999 Mondiali indoor   Maebashi 60 m hs   Oro 7"38  
Mondiali   Siviglia 110 m hs   Oro 13"04
2000 Giochi olimpici   Atlanta 110 m hs 13"28
2002 Europei indoor   Vienna 60 m hs   Oro 7"40
Europei   Monaco 110 m hs   Oro 13"11
2003 Mondiali indoor   Birmingham 60 m hs 7"61
In rappresentanza del   Galles
1986 Giochi del
Commonwealth
  Edimburgo 110 m hs   Argento 13"42
1990 Giochi del
Commonwealth
  Auckland 110 m hs   Oro 13"08
1994 Giochi del
Commonwealth
  Victoria 110 m hs   Oro 13"08  
2002 Giochi del
Commonwealth
  Manchester 110 m hs   Argento 13"39

Altre competizioni internazionaliModifica

1989
1992
1993
1994
1998
1999
2001

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Caroline Davies, Olympic medallist Colin Jackson announces he is gay, su theguardian.com, 28 agosto 2017. URL consultato il 21 agosto 2019.
  2. ^ (EN) Colin Jackson: Phenomenal athlete who came out at 50, su theguardian.com, 2 settembre 2017. URL consultato il 21 agosto 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN79372156 · ISNI (EN0000 0001 0830 7355 · LCCN (ENn95095890 · WorldCat Identities (ENlccn-n95095890