Apri il menu principale

ASD San Gregorio Catania Rugby

club italiano di rugby a 15
San Gregorio Catania Rugby
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Colori verde e blu
Dati societari
Città San Gregorio di Catania
Paese Italia Italia
Federazione Flag of Italy.svg  Federazione Italiana Rugby
Fondazione 1990
Scioglimento 2013
Palmarès
Stadio
stadio Monti Rossi
Nicolosi (CT)
(2 000 posti)

L’ASD San Gregorio Catania Rugby è stato un club di rugby a 15 italiano fondato a San Gregorio di Catania nel 1990.

La squadra ha militato per una stagione in massima divisione nel 2011-12, subendo la retrocessione al termine della stessa.

Il club aveva sede a San Gregorio di Catania in via Scuole 34 e disputava i propri incontri interni allo stadio Monti Rossi di Nicolosi, comune in provincia di Catania.

Cenni storiciModifica

Il club viene fondato nel 1990 nel comune di San Gregorio di Catania, nella città metropolitana di Catania in Sicilia. La squadra milita tra serie C2, C1 e B fino al 2008, quando arriva una storica promozione in serie A1: il campionato di serie B si conclude con un secondo posto in classifica; ai play-off promozione si aggiudica il doppio confronto con l'Amatori Milano, centrando la promozione.

Nella stagione sportiva successiva la squadra milita nella seconda divisione nazionale, il campionato di serie A2, salvandosi agevolmente. L'anno dopo, vince il campionato 2009-10 giungendo al primo posto, che assicura la promozione in A1, ed accede ai play-off per la promozione in Super 10. Sconfitta in semifinale dal Noceto nel doppio confronto, nonostante la vittoria tra le mura amiche del Monti Rossi, si arrende anche nella finale per il 3º posto contro il Mogliano sul neutro di Roma.

Nella stagione successiva di serie A1 2010-11, il San Gregorio Catania conquista il secondo posto in regular season, strappando nuovamente il pass per i play-off: contro il Firenze 1931 il complessivo delle due partite finisce in parità, ma i toscani si aggiudicano la semifinale per un maggior numero di mete segnate. Tuttavia, durante l'estate, in seguito al fallimento della Rugby Roma, viene ripescata in Eccellenza.

La stagione d'esordio in Eccellenza è deludente e, nonostante le tre vittorie contro Rovigo, L’Aquila e Petrarca maturate sul campo, la stagione si conclude con l'immediata retrocessione in A1. Nel Trofeo Eccellenza i siciliani ottengono due vittorie nel girone B contro L’Aquila e S.S. Lazio, fermandosi però alla fase a gironi.

La stagione 2012-13 comincia con gli annunci di supporto del presidente Rosario Roberto Valastro ad enti e istituzioni pubblici e privati alla causa verde-blu ma,nel mese di dicembre, il San Gregorio Catania Rugby annuncia il ritiro dal campionato della prima squadra per motivi economici, pur continuando l'attività del settore giovanile.[1]

CronologiaModifica

Cronistoria del San Gregorio Catania Rugby
  • 1990 · Fondazione del San Gregorio Catania Rugby
  • 1990-91 ·
  • 1991-92 ·
  • 1992-93 ·
  • 1993-94 ·
  • 1994-95 ·
  • 1995-96 ·
  • 1996-97 ·
  • 1997-98 ·
  • 1998-99 ·
  • 1999-2000 ·

  • 2000-01 ·
  • 2001-02 ·
  • 2002-03 ·
  • 2003-04 ·
  • 2004-05 · in serie C
      promozione in serie B
  • 2005-06 · 7ª in serie B girone D
  • 2006-07 · 4ª in serie B girone D
  • 2007-08 · 2ª in serie B girone D, vittoria nello spareggio promozione
      promozione in serie A2
  • 2008-09 · 8ª in serie A2
  • 2009-10 · 1ª in serie A2, sconfitta ai play-off promozione Eccellenza
      promozione in serie A1

I fase Trofeo Eccellenza
  • 2012-13 · in serie A1, ritiro dal campionato durante la stagione regolare
  • 2013 · Continua l'attività del settore giovanile

NoteModifica

  1. ^ Dalla A1 all'amara scomparsa Il San Gregorio recrimina, in livesicilia.it, 2 Gennaio 2013.

Voci correlateModifica


  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby