Almira Sessions

attrice statunitense

Almira Sessions (Washington, 16 settembre 1888Los Angeles, 3 agosto 1974) è stata un'attrice statunitense.

È apparsa in oltre 120 film dal 1932 al 1971 ed è stata accreditata in più di 40 produzioni per la TV dal 1950 al 1972.[1]

BiografiaModifica

Almira Sessions nacque a Washington il 16 settembre 1888. Debuttò al cinema agli inizi degli anni trenta e in televisione agli inizi degli anni cinquanta. Nel 1936 è miss Katzenjammer nella prima di White Horse Inn (Al cavallino bianco) con Kitty Carlisle e Buster West nel Center Theater di New York.

Per il grande schermo ha interpretato, tra gli altri, Elaine Wingate in Anime allo specchio del 1941, Tessie Conarchy in Three Girls About Town del 1941, zia Maude in Henry Aldrich's Little Secret del 1944, cugina Zinny in La morte al di là del fiume del 1949, Mrs. Hardwig in Joe Palooka in Humphrey Takes a Chance del 1950, Mrs. Ida Dunsetter in Calling Homicide del 1956, Emma Hodak in Lo strangolatore di Boston del 1968 e Carrie Smith (il suo ultimo ruolo cinematografico) in Willard e i topi del 1971.[1]

Collezionò molte altre partecipazioni dagli anni cinquanta in veste di guest star o di interprete di ruoli perlopiù minori in numerosi episodi per serie televisive.[2] Nel 1972 recitò in un episodio della serie Love, American Style, che resta la sua ultima apparizione per il teleschermo.[2]

Morì a Los Angeles il 3 agosto 1974 e fu seppellita all'Hollywood Forever Cemetery di Hollywood.[3]

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Internet Movie Database, op. cit.
  2. ^ a b (EN) IMDb, Ruoli in serie televisive, su imdb.com. URL consultato il 10 dicembre 2013.
  3. ^ Find a Grave, op. cit.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN2027629 · LCCN (ENno90015928 · WorldCat Identities (ENno90-015928