Basketball Champions League 2023-2024

La Basketball Champions League 2023-2024 è l'8ª edizione della principale competizione europea per club di pallacanestro organizzata da FIBA Europe e si è svolta dal 24 settembre 2023 al 28 aprile 2024.

Basketball Champions League 2023-2024
Logo della competizione
Logo della competizione
Competizione Basketball Champions League
Sport Pallacanestro
Edizione
Organizzatore FIBA Europe
Partecipanti 32 (54 alle qualificazioni)
Nazioni 28
Sito web championsleague.basketball
Risultati
Vincitore Málaga
(1º titolo)
Secondo Canarias Tenerife
Terzo Murcia
Quarto Peristeri
Statistiche
Miglior giocatore Bandiera del Brasile Marcelinho Huertas (regular season)
Bandiera del Montenegro Kendrick Perry (Final4)
Miglior marcatore Bandiera degli Stati Uniti Jayvon Graves (291)
Cronologia della competizione

Formato

modifica

Partecipano alla stagione regolare 32 squadre, 29 qualificate direttamente e altre tre provenienti dai turni preliminari disputati da 25 compagini. La partecipazione alla Champions League avviene tramite il piazzamento nei campionati nazionali della precedente stagione secondo il ranking stabilito dalla FIBA, in caso che una squadra che ne abbia diritto rinunci, il suo posto può essere occupato sia da una squadra della stessa nazione che da quella di un altro paese. Ogni squadra deve schierare un minimo di cinque giocatori di formazione nazionale nel caso porti a referto più di dieci giocatori, in caso contrario almeno quattro.

Partecipanti

modifica

Un totale di 54 squadre provenienti da 28 Paesi partecipano alla competizione.

Stagione regolare
  Pınar Karşıyaka ()   AEK AteneWC ()   Digione ()   VEF Rīga ([1])
  Bursaspor ()   Málaga ()   Le Mans ()   Lietuvos Rytas ()
  DarüşşafakaWC ()   Tenerife ()   H. Gerusalemme ()   W.M. Szczecin ()
  Tofaş BursaWC ()   Murcia ()   Hapoel Holon ()   Opava ()
  GalatasarayWC ()   Breogán (10º)   Derthona Basket ()   Falco Szombathely ()
  Peristeri ()   Telekom BonnBCL ()   Dinamo Sassari ()
  PAOK Salonicco ()   R. Ludwigsburg ()   Ostenda ()
  PromitheasWC ()   EWE Oldenburg ()   Igokea ()
Turno di qualificazione
  Cholet ()   Kalev/Cramo ()   Jonava ()   Patrioti Levice ()
  Strasburgo ()   Kauhajoen Karhu ()   Mornar Bar ()   Obradoiro (11º)
  N.B. Brindisi ()   TSU Tbilisi (1º)   Heroes Den Bosch ([2])   Norrk. Dolphins ()
  Pall. Varese (13º)   BG 74 Gottinga ()   Legia Varsavia ()   Fribourg Olympic ()
  Anversa ()   Caledonia Gladiators ()   Benfica ()
  AEK Larnaca ()   Ironi Nes Ziona ()   CSM Oradea ()
  Bakken Bears ()   Peja ()   FMP Belgrado ()

Preliminari

modifica

Sorteggio

modifica

Le 25 squadre partecipanti al primo turno di qualificazione sono state divise in sei fasce in base al loro punteggio ottenuto nelle precedenti edizioni di Basketball Champions League, mentre per le squadre alla prima apparizione è stato assegnato il punteggio ottenuto nel proprio campionato nazionale. I campioni nazionali sono stati inseriti nelle urne 1 e 2, mentre i club rimanenti nelle urne 3,4,5 e 6. Il turno consisteva in tre final eight con ogni match in gara secca. I concentramenti si sono svolti ad Antalya in Turchia, nella Antalya Sports Hall. Le tre vincitrici delle finali si son qualificate per la stagione regolare e si sono unite alle 29 squadre qualificate direttamente nel tabellone principale. Le sconfitte, a loro discrezione, hanno avuto accesso alla FIBA Europe Cup 2023-2024.

Urna 1
Team P.ti
  Bakken Bears 24
  Benfica 18
  Kalev/Cramo 11
  Patrioti Levice 4
Urna 2
Team P.ti
  Norrk. Dolphins 1
  AEK Larnaca 1
  Peja 1
  TSU Tbilisi 0
Urna 3
Team P.ti
  Strasburgo 100
  N.B. Brindisi 35
  Cholet 11
  Legia Varsavia 8
Urna 4
Team P.ti
  FMP Belgrado 4
  Heroes Den Bosch 2
  Kauhajoen Karhu 2
  Mornar Bar 2
Urna 5
Team P.ti
  Obradoiro 102.25
  BG 74 Gottinga 67.75
  Ironi Nes Ziona 62
  Pall. Varese 41.33
Urna 6
Team P.ti
  CSM Oradea 41
  Jonava 36.50
  Anversa 34.50
Vincitrice del turno preliminare
Urna preliminare
Team P.ti
  Caledonia Gladiators 3
  Fribourg Olympic 7
Note
  • †: indica i club senza punteggio internazionale, per questo viene assegnato quello del campionato nazionale

Risultati

modifica

Pre-qualificazione

modifica
Squadra 1 Risultato Squadra 2
Fribourg Olympic   57-51   Caledonia Gladiators

Gruppo A

modifica
Primo turno Secondo turno Terzo turno
  Bakken Bears 103
  Peja 79   Bakken Bears 68
  Kalev/Cramo 78   Norrk. Dolphins 78
  Norrk. Dolphins 102   Norrk. Dolphins 73
  Benfica 122   Benfica 83
  TSU Tbilisi 62   Benfica 87
  Patrioti Levice 66   AEK Larnaca 59
  AEK Larnaca 74

Gruppo B

modifica
Primo turno Secondo turno Terzo turno
  Cholet 76
  Anversa 72   Cholet 96
  FMP Belgrado 71   Pall. Varese 88
  Pall. Varese 73   Cholet 80
  N.B. Brindisi 77   N.B. Brindisi 69
  CSM Oradea 74   N.B. Brindisi 78
  Heroes Den Bosch 96   Heroes Den Bosch 63
  BG 74 Gottinga 84

Gruppo C

modifica
Primo turno Secondo turno Terzo turno
  Strasburgo 83
  Jonava 78   Strasburgo 79
  Kauhajoen Karhu 56   Ironi Nes Ziona 74
  Ironi Nes Ziona 92   Strasburgo 82
  Legia Varsavia 70   Obradoiro 78
  Fribourg Olympic 59   Legia Varsavia 66
  Mornar Bar 56   Obradoiro 74
  Obradoiro 90

Fase a gironi

modifica

Un totale di 32 squadre giocano la fase a gironi: 29 squadre con accesso diretto ad essa e le tre vincitrici dei turni di qualificazione. Le 32 squadre sono divise in otto gruppi da quattro, con la restrizione che le squadre dello stesso paese non possono finire nello stesso girone. In ciascun gruppo, le squadre si sfidano con match di andata e ritorno in un girone all'italiana. Le migliori squadre di ogni gruppo accedono alla Top 16, mentre le seconde e terze classifiche prendono parte ai play-ins.

Sorteggio

modifica
Urna 1
Team P.ti
  Tenerife 135
  Hapoel Holon 98
  H. Gerusalemme 78
  Málaga 75
  Pınar Karşıyaka 71
  Tofaş Bursa 69
  AEK Atene 67
  Digione 65
Urna 2
Team P.ti
  R. Ludwigsburg 64
  Lietuvos Rytas 62
  Galatasaray 61
  Telekom Bonn 56
  Igokea 56
  Falco Szombathely 52
  Darüşşafaka 52
  Ostenda 49
Urna 3
Team P.ti
  Dinamo Sassari 40
  VEF Rīga 38
  Murcia 33
  Peristeri 30
  PAOK Salonicco 26
  EWE Oldenburg 8
  Bursaspor 63.60
  Promitheas 44.25
Urna 4
Team P.ti
  Opava 4
  Le Mans 2
  Breogán 1
  Derthona Basket 41.33
  W.M. Szczecin 19.00
  Benfica (Vincitore QR)
  Cholet (Vincitore QR)
  Strasburgo (Vincitore QR)
Note
  • †: indica i club senza punteggio internazionale, per questo viene assegnato quello del campionato nazionale

Risultati e classifiche

modifica

Gruppo A

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione MAL LMS PER FAL
1   Málaga 6 4 2 490 442 +48 10 Qualificate alla Top 16 83–74 81–64 88–65
2   Le Mans 6 3 3 477 463 +14 9 Qualificate ai play-in 85–78 96–68 63–81
3   Peristeri 6 3 3 463 493 −30 9 76–73 78–86 87–70
4   Falco Szombathely 6 2 4 456 488 −32 8 78–87 75–73 87–90
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo B

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione DIG RYT PRO OPA
1   Digione 6 5 1 526 441 +85 11 Qualificate alla Top 16 87–73 88–80 99–64
2   Lietuvos Rytas 6 4 2 509 455 +54 10 Qualificate ai play-in 79–77 77–75 99–63
3   Promitheas 6 3 3 516 475 +41 9 68–71 78–76 115–66
4   Opava 6 0 6 432 612 −180 6 67–104 75–95 97–100
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo C

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione TEN CHO DAR VEF
1   Tenerife 6 4 2 490 443 +47 10 Qualificate alla Top 16 95–75 72–63 76–55
2   Cholet 6 3 3 485 495 −10 9 Qualificate ai play-in 85–91 97–86 74–73
3   Darüşşafaka 6 3 3 488 500 −12 9 88–84 80–91 87–81
4   VEF Rīga 6 2 4 431 456 −25 8 77–72 70–63 75–84
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo D

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione AEK LUD SAS SZC
1   AEK Atene 6 5 1 528 461 +67 11 Qualificate alla Top 16 84–79 110–79 86–64
2   R. Ludwigsburg 6 3 3 480 490 −10 9 Qualificate ai play-in 83–79 79–89 82–78
3   Dinamo Sassari 6 2 4 509 543 −34 8 79–83 80–97 97–81
4   W.M. Szczecin 6 2 4 473 496 −23 8 77–86 80–60 93–85
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo E

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione SIG KAR OST OLD
1   Strasburgo 6 4 2 487 467 +20 10 Qualificate alla Top 16 80–65 81–68 85–77
2   Pınar Karşıyaka 6 3 3 495 487 +8 9 Qualificate ai play-in 87–72 94–77 85–83
3   Ostenda 6 3 3 462 499 −37 9 87–84 78–76 88–83
4   EWE Oldenburg 6 2 4 504 495 +9 8 83–85 97–88 81–64
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo F

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione BON HOL BRE BUR
1   Telekom Bonn 6 3 3 497 473 +24 9 Qualificate alla Top 16 74–75 86–71 82–92
2   Hapoel Holon 6 3 3 463 456 +7 9 Qualificate ai play-in 65–72 84–79 74–75
3   Breogán 6 3 3 462 459 +3 9 97–92 82–72 68–48
4   Bursaspor 6 3 3 439 473 −34 9 73–91 74–93 77–65
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo G

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione GER PAO GAL BEN
1   H. Gerusalemme 6 5 1 513 440 +73 11 Qualificate alla Top 16 71–61 99–96 97–68
2   PAOK Salonicco 6 3 3 455 478 −23 9 Qualificate ai play-in 79–77 79–85 76–74
3   Galatasaray 6 3 3 513 492 +21 9 70–85 77–88 98–78
4   Benfica 6 1 5 443 514 −71 7 66–84 94–72 63–87
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo H

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione UCM DER TOF IGO
1   Murcia 6 5 1 517 427 +90 11 Qualificate alla Top 16 87–75 115–89 72–47
2   Derthona Basket 6 5 1 500 484 +16 11 Qualificate ai play-in 78–74 91–85 91–84
3   Tofaş Bursa 6 2 4 532 551 −19 8 75–90 80–88 99–65
4   Igokea 6 0 6 435 522 −87 6 63–79 74–77 102–104
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Play-in

modifica

I play-in si svolgono dal 2 al 17 gennaio 2024. Partecipano ai Play-in i club che si sono classificati al secondo e al terzo posto nei rispettivi gruppi della fase a gironi della Basketball Champions League. I vincitori si qualificano per la Top 16. L'andata si è giocata il 2-3 gennaio, il ritorno il 9-10 gennaio. L'eventuale terza gara si è giocata il 16-17 gennaio.

Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
(A2) Le Mans Sarthe Basket   0-2   Promitheas Patras (B3) 68-78 78-91
(B2) Rytas Vilnius   0-2   Peristeri bwin (A3) 92-110 80-83
(C2) Cholet Basket   2-1   Banco di Sardegna Sassari (D3) 72-93 95–91 93—77
(D2) MHP Riesen Ludwigsburg   2-1   Darüşşafaka Lassa (C3) 82-63 72-83 99—73
(E2) Pınar Karşıyaka   2-1   Río Breogán (F3) 89–85 73–80 86-76
(F2) Hapoel Holon   2-1   Filou Oostende (E3) 80-70 61–71 78—72
(G2) PAOK mateco   1-2   Tofaş Bursa (H3) 63-95 88–87 71-84
(H2) Bertram Derthona Tortona   0-2   Galatasaray Ekmas (G3) 70–71 89–95

Le Top 16 si svolgeranno dal 24 gennaio al 22 marzo 2024 e comprende le otto vincitrici dei gironi della stagione regolare e le otto vincitrici dei play-in. Le 16 squadre sono divise in 4 gironi da 4. Le prime due di ogni girone si qualificano per i quarti di finale.

Gruppo I

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione MAL TOF SIG CHO
1   Málaga 6 6 0 510 422 +88 12 Qualificate ai quarti di finale 89–70 91–62 85–70
2   Tofaş Bursa 6 2 4 462 466 −4 8 76–80 93–71 84–71
3   Strasburgo 6 2 4 470 510 −40 8 70–79 78–65 96–84
4   Cholet 6 2 4 474 518 −44 8 74–86 77–74 98–93
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo J

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione BON LUD DIG GAL
1   Telekom Bonn 6 5 1 500 466 +34 11 Qualificate ai quarti di finale 80–75 89–74 89–76
2   R. Ludwigsburg 6 3 3 507 479 +28 9 81–85 71–59 100–80
3   Digione 6 2 4 458 490 −32 8 62–72 82–89 85–76
4   Galatasaray 6 2 4 516 546 −30 8 95–85 93–91 93–96
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo K

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione TEN PER GER KAR
1   Tenerife 6 4 2 521 511 +10 10 Qualificate ai quarti di finale 89–68 95–92 88–79
2   Peristeri 6 3 3 473 475 −2 9 90–82 75–77 76–63
3   H. Gerusalemme 6 3 3 485 479 +6 9 85–61 61–76 83–74
4   Pınar Karşıyaka 6 2 4 514 528 −14 8 97–106 93–88 98–87
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Gruppo L

modifica
Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione UCM PRO HOL AEK
1   Murcia 6 4 2 490 453 +37 10 Qualificate ai quarti di finale 90–81 78–61 100–89
2   Promitheas 6 4 2 485 472 +13 10 79–78 92–93 80–79
3   Hapoel Holon 6 4 2 474 480 −6 10 64–60 65–74 79–68
4   AEK Atene 6 0 6 490 534 −44 6 79–84 67–79 108–112
Aggiornato al . Fonte: (EN) Group Standings, in Basketball Champions League.

Play-offs

modifica
Quarti di finale Semifinali Finale
  Canarias Tenerife 83 81 78
  Tofaş Bursa 77 90 55   Canarias Tenerife 97
  Telekom Bonn 89 62 77   Peristeri 93
  Peristeri 78 90 89   Canarias Tenerife 75
  Murcia 98 85   Málaga 80
  R. Ludwigsburg 72 72   Murcia 74
  Málaga 67 90   Málaga 80
  Promitheas 54 83 Finale 3º posto
  Peristeri 84
  Murcia 87

Finale 3º/4º posto

modifica
Belgrado
28 aprile 2024, ore 17:00 UTC+2
Peristeri84 – 87
(23-27, 35-44, 55-63)
referto
MurciaŠtark Arena
Arbitri:   Martins Kozlovskis
  Gatis Saliņš
  Kerem Baki


Quintetto titolare Pt Rim Ass
PG 0   Elijah Mitrou-Long 6 1 2
P 1   Joe Ragland 24 5 8
AP 2   Nemanja Dangubić 2 3 0
AG 14   Leōnidas Kaselakīs 2 2 0
C 32   Trevor Thompson 8 2 1
Panchina:
P 4   Vasilīs Xanthopoulos 0 0 0
P 6   Jermaine Love 4 2 1
G 11   Stelios Poulianitīs 5 0 2
C 15   Nate Renfro 12 6 1
G 24   Kenny Williams 18 3 1
AG 33   Nikos Chougkaz 3 3 0
C 35   Vaggelīs Zougrīs 0 0 0
Allenatore:
  Vasilīs Spanoulīs
Peristeri bwin
UCAM Murcia
Peristeri Statistiche Murcia
32/45 (71.1%) Tiro da 2 17/35 (48.6%)
3/15 (20.0%) Tiro da 3 10/26 (38.5%)
11/15 (73.3%) Tiri liberi 23/29 (79.3%)
9 Rimbalzi offensivi 13
25 Rimbalzi difensivi 17
34 Rimbalzi totali 30
16 Assist 14
15 Palle perse 12
5 Palle rubate 6
4 Stoppate 2
31 Falli 22
Quintetto titolare Pt Rim Ass
AP 00   Rodions Kurucs 4 4 1
AG 14   Dustin Sleva 12 5 2
C 19   Marko Todorović 8 2 1
P 22   Ludvig Håkanson 22 2 0
G 31   Dylan Ennis 9 1 3
Panchina:
AP 8   Howard Sant-Roos 4 2 0
P 10   Troy Caupain 11 1 4
AG 11   Nemanja Radović 9 3 2
P 12   Jonah Radebaugh 8 1 0
C 21   Moussa Diagne 0 3 1
G 25   David Jelínek n.e.
PG 47   Artūrs Kurucs n.e.
Allenatore:
  Sito Alonso
Belgrado
28 aprile 2024, ore 20:00 UTC+2
Canarias Tenerife75 – 80
(14-7, 37-28, 57-55)
referto
MálagaŠtark Arena
Arbitri:   Yohan Rosso
  Manuel Mazzoni
  Wojciech Liszka


Quintetto titolare Pt Rim Ass
P 9   Marcelinho Huertas 14 5 9
G 11   Kyle Guy 18 6 4
AG 21   Tim Abromaitis 5 7 0
AP 23   Elgin Cook 0 3 0
C 35   Fran Guerra 5 1 0
Panchina:
AG 00   Edgar Vicedo 3 1 0
P 6   Bruno Fitipaldo 8 0 3
G 10   Sasu Salin 3 0 0
C 12   Ilimane Diop n.e.
AP 15   Joan Sastre 3 1 0
C 19   Giorgi Shermadini 16 6 2
G 25   Álex López n.e.
Allenatore:
  Txus Vidorreta
Lenovo Tenerife
Unicaja Malaga
Tenerife Statistiche Malaga
15/23 (65.2%) Tiro da 2 13/28 (46.4%)
8/25 (32.0%) Tiro da 3 14/35 (40.0%)
21/27 (77.8%) Tiri liberi 12/15 (80.0%)
7 Rimbalzi offensivi 8
27 Rimbalzi difensivi 19
34 Rimbalzi totali 27
18 Assist 18
19 Palle perse 11
3 Palle rubate 13
2 Stoppate 0
20 Falli 25
Quintetto titolare Pt Rim Ass
AG 1   Dylan Osetkowski 6 4 3
AP 7   Jonathan Barreiro 5 1 0
P 9   Alberto Díaz 5 1 5
G 11   Tyson Carter 11 0 2
C 77   Yankuba Sima 2 2 0
Panchina:
G 4   Tyler Kalinoski 8 1 1
G 6   Kameron Taylor 0 3 3
AP 14   Nihad Đedović 14 2 0
C 23   Augusto Lima 0 0 0
AG 34   Will Thomas 4 2 0
C 45   David Kravish 8 5 3
P 55   Kendrick Perry 17 2 1
Allenatore:
  Ibon Navarro

MVP del mese

modifica
Mese Giocatore Squadra Ref.
2023
Ottobre
  Vernon Carey   Pınar Karşıyaka
Novembre
  Justin Tillman   AEK Atene
Dicembre
  Levi Randolph   Hapoel Gerusalemme
2024
Gennaio
  Hunter Hale   Promitheas Patrasso
Marzo
  Joe Ragland   Peristeri

Quintetti ideali

modifica

Riconoscimenti individuali

modifica
  1. ^ Il VEF Rīga si qualifica come miglior squadra lettone della Lega Lettone-Estone.
  2. ^ Il Zorg en Zekerheid Leiden si sarebbe qualifica come vincitrice del campionato olandese, ma si è ritirato poiché il palazzetto non soddisfava i requisiti di capacità della FIBA Europe.

Voci correlate

modifica
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro