Apri il menu principale

Beowulf (film)

film del 1998 diretto da Graham Baker

TramaModifica

Un guerriero errante di nome Beowulf giunge alla rocca di Hrothgar, nei cui recessi si nasconde Grendel, gigantesco mostro demoniaco che, ogni notte, attacca ed uccide qualcuno degli abitanti della fortezza. Questi ultimi sono prigionieri nella rocca stessa, assediata da un esercito che vuole impedire la propagazione del male nei dintorni. Lo stesso Beowulf è frutto dell'unione tra un'umana ed un dio delle tenebre, cosa che lo condanna, perennemente, ad uccidere demoni onde impedire alla sua natura malvagia di prevalere su di lui. Egli si scontrerà più volte con la bestia prima di sconfiggerla, ma un'altra minaccia attende nell'ombra. Tra uno scontro e l'altro si articoleranno varie vicende che coinvolgeranno Hrothgar, perseguitato da strani sogni sul suo passato, Kyra, figlia di Hrothgar, intrigantemente affascinata da Beowulf e Roland, capitano della guardia, segretamente innamorato di Kyra ed, inizialmente, diffidente nei confronti di Beowulf.

Collegamenti esterniModifica