Casimiro Nay

calciatore italiano
Casimiro Nay
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Termine carriera 1911
Carriera
Squadre di club1
1902Audace Torino3 (0)
1905Juventus II? (?)
1906-1911Juventus7 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Casimiro Nay (Robbio, 5 febbraio 1885Torino, 1 novembre 1928) è stato un calciatore italiano, di ruolo mediano.

Anche suo figlio Cesare giocò per la Juventus[2]

CarrieraModifica

Nay risulta nella rosa dell'Audace Torino nella stagione 1902[1], in cui gioca almeno l'incontro perso per 6-0 contro la Juventus del 9 marzo[3], ottenendo il terzo posto del girone piemontese.

Successivamente militò nelle riserve della Juventus, divenendo un giocatore della prima squadra nel 1906, ove militò per cinque stagioni. Fece il suo esordio il 13 gennaio 1907 contro il Torino in una sconfitta per 2-1, mentre la sua ultima apparizione in maglia bianconera fu il 19 marzo 1911 in una sconfitta per 3-0 contro il Genoa. In sei stagioni juventine collezionò 7 presenze senza segnare.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Stagione Club Campionato
Comp Pres Reti
1902   Audace Torino CI 3 0
Totale Audace Torino 3 0
1905-1906   Juventus PC 0 0
1906-1907 PC 2 0
1907-1908 PC 0 0
1908-1909 PC 3 0
1909-1910 PC 1 0
1910-1911 PC 1 0
Totale Juventus 7 0
Totale 8+ 0

NoteModifica

  1. ^ a b LE ROSE DELLE SQUADRE DEL 1902 (PDF), su Magliarossonera.it. URL consultato il 14 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 19 agosto 2014).
  2. ^ Torino Sette, 25 ottobre 1996, pagina 3 archiviolastampa.it
  3. ^ Juventus-Audace Torino 6-0, su Juworld.net. URL consultato il 19 agosto 2014.

BibliografiaModifica

  • L'età dei pionieri, Genova, Fondazione Genoa 1893, 2008, ISBN 978-88-7172-976-3.
  • Renato Tavella, Dizionario della grande Juventus, Newton & Compton Editore, 2007 (edizione aggiornata)

Collegamenti esterniModifica