Catena Grande Sassière-Tsanteleina

Catena Grande Sassière-Tsanteleina
ContinenteEuropa
StatiFrancia Francia
Italia Italia
Catena principaleAlpi
Cima più elevataAiguille de la Grande Sassière (3.751 m s.l.m.)
Massicci principaliCostiera Galisia-Entrelor-Bioula
Gruppo Grande Sassière-Tsanteleina

La Catena Grande Sassière-Tsanteleina è un massiccio montuoso delle Alpi Graie (Alpi della Grande Sassière e del Rutor). Si trova in Italia (Valle d'Aosta e provincia di Torino) ed in misura minore in Francia (dipartimento della Savoia).

Prende il nome dalle due montagne più significative: l'Aiguille de la Grande Sassière e la Tsanteleina.

CollocazioneModifica

Secondo le definizioni della SOIUSA la Catena Grande Sassière-Tsanteleina ha i seguenti limiti geografici: Colle Galisia, fiume Isère, Vallon de Mercuel, Col du Mont, Valgrisenche, fiume Dora Baltea, Valsavarenche, Colle del Nivolet, Colle Galisia.

Essa raccoglie la parte sud-orientale delle Alpi della Grande Sassière e del Rutor.

ClassificazioneModifica

La SOIUSA definisce la Catena Grande Sassière-Tsanteleina come un supergruppo alpino e vi attribuisce la seguente classificazione:

SuddivisioneModifica

La Catena Grande Sassière-Tsanteleina viene suddivisa in due gruppi e tre sottogruppi[1]:

  • Costiera Galisia-Entrelor-Bioula (1)
  • Gruppo Grande Sassière-Tsanteleina (2)
    • Nodo della Tsanteleina (2.a)
    • Sottogruppo Grande Traversière-Grande Rousse (2.b)
    • Nodo della Grande Sassière (2.c)

MontagneModifica

Le montagne principali appartenenti alla Catena Grande Sassière-Tsanteleina sono:

NoteModifica

  1. ^ Tra parentesi vengono riportati i codici SOIUSA dei gruppi e sottogruppi.

BibliografiaModifica

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.
  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna