Christopher Mazdzer

slittinista statunitense
(Reindirizzamento da Chris Mazdzer)
Christopher Mazdzer
2018-11-22 Rennrodel-Weltcup Innsbruck-Igls StP 5366 LR10 by Stepro-2.jpg
Mazdzer nel 2018
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 86 kg
Slittino Luge pictogram.svg
Specialità Singolo, doppio
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali juniores 1 3 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 28 febbraio 2019

Christopher Mazdzer, noto Chris (Pittsfield, 26 giugno 1988) è uno slittinista statunitense, medaglia d'argento olimpica nel singolo a Pyeongchang 2018.

BiografiaModifica

Ha iniziato a gareggiare per la nazionale statunitense nelle varie categorie giovanili sia nella specialità del singolo sia in quella del doppio ottenendo, quali migliori risultati, la vittoria nella classifica finale della Coppa del Mondo giovani nel singolo nella stagione 2004/05 ed il secondo posto in quella juniores nel 2007/08 tanto nel singolo quanto nel doppio, insieme a Jayson Terdiman, nonché sei medaglie ai campionati mondiali juniores, delle quali una d'oro nella gara a squadre a Lake Placid 2008.

 
Mazdzer in gara a Innsbruck nel 2018

A livello assoluto ha esordito in Coppa del Mondo nella stagione 2006/07, il 19 novembre 2006 a Cesana Torinese, dove si piazzò 26º nel singolo; ha conquistato il primo podio il 22 gennaio 2012 nella gara a squadre a Winterberg e la sua prima vittoria il 13 dicembre 2014 a Calgary nel singolo sprint. Dopo aver iniziato gareggiando in entrambe le discipline, dall'edizione 2009/10 si è dedicato esclusivamente alla specialità del singolo sino alla stagione 2018/19, in cui Mazdzer partecipò sia alle gare individuali che a quelle del doppio riproponendo il sodalizio con Jayson Terdiman, decisione maturata da entrambi in seguito il ritiro di Matthew Mortensen (compagno di doppio dello stesso Terdiman nelle precedenti stagioni); centrò il suo primo podio nella disciplina biposto il 16 dicembre 2018, quando giunse secondo nel doppio sprint a Lake Placid. In classifica generale come miglior risultato si è piazzato al terzo posto nel 2015/16 nel singolo ed all'ottavo posto nel 2018/19 nel doppio.

Ha partecipato a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, a Vancouver 2010 è giunto tredicesimo nel singolo, a Soči 2014 si è classificato al tredicesimo posto nella prova individuale ed in sesta piazza nella gara a squadre ed a Pyeongchang 2018 ha conquistato la medaglia d'argento nel singolo ed ha colto la quarta posizione nella gara a squadre.

Ha preso parte altresì ad otto edizioni dei campionati mondiali, ottenendo quale miglior risultato la quarta posizione sia nel singolo sia nel singolo sprint, entrambe colte a Schönau am Königssee 2016, e la quinta nelle gare a squadre raggiunta in tre occasioni.

Ai campionati pacifico-americani ha vinto la medaglia d'oro nel singolo in quattro occasioni: a Lake Placid 2013, a Whistler 2014 a Calgary 2016 e a Lake Placid 2019 oltre a due argenti e un bronzo individuali.

PalmarèsModifica

OlimpiadiModifica

Mondiali junioresModifica

Campionati pacifico-americaniModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale nel singolo: 3° nel 2015/16.
  • Miglior piazzamento in classifica generale nel doppio: 8° nel 2018/19.
  • 20 podi (10 nel singolo, 1 nel singolo sprint, 1 nel doppio sprint, 8 nelle gare a squadre):
    • 4 vittorie (2 nel singolo, 1 nel singolo sprint, 1 nelle gare a squadre);
    • 11 secondi posti (4 nel singolo, 1 nel doppio sprint, 6 nelle gare a squadre);
    • 5 terzi posti (4 nel singolo, 1 nelle gare a squadre).

Coppa del Mondo - vittorieModifica

Data Luogo Paese Disciplina
13 dicembre 2014 Calgary   Canada Singolo sprint
4 dicembre 2015 Lake Placid   Stati Uniti Singolo
5 dicembre 2015 Lake Placid   Stati Uniti Gara a squadre
con Erin Hamlin, Justin Krewson e Andrew Sherk
12 dicembre 2015 Park City   Stati Uniti Singolo

Coppa del Mondo junioresModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale nel singolo: 2° nel 2007/08.
  • Miglior piazzamento in classifica generale nel doppio: 2° nel 2007/08.

Coppa del Mondo giovaniModifica

  • Vincitore della Coppa del Mondo giovani nel singolo nel 2004/05.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica