Apri il menu principale

Coppa del Mondo di distanza

La Coppa del Mondo di distanza di sci di fondo è un trofeo assegnato annualmente dalla Federazione Internazionale Sci a partire dalla stagione 2003-2004. Una coppa analoga, denominata Coppa del Mondo di lunga distanza, è stata assegnata per quattro stagioni, dal 1997 al 2000; nel 2000 fu assegnata anche, per l'unica volta, la Coppa del Mondo di media distanza.

La classifica viene stilata tenendo conto solo dei risultati delle gare di distanza disputate nel circuito della Coppa del Mondo di sci di fondo; alla fine della stagione lo sciatore e la sciatrice con il punteggio complessivo più alto vincono la Coppa del Mondo di specialità. Il trofeo consegnato al vincitore è una sfera di cristallo, che rappresenta il mondo, su un piedistallo. Ha la stessa forma, ma con dimensioni più piccole, del trofeo spettante ai vincitori della Coppa del Mondo di sci di fondo.

RisultatiModifica

Risultati stagionali[1]:

UominiModifica

Stagione Vincitore Secondo Terzo
2004 René Sommerfeldt (  Germania) Mathias Fredriksson (  Svezia) Frode Estil (  Norvegia)
2005 Axel Teichmann (  Germania) Vincent Vittoz (  Francia) Tobias Angerer (  Germania
2006 Tobias Angerer (  Germania) Vincent Vittoz (  Francia) Anders Södergren (  Svezia)
2007 Tobias Angerer (  Germania) Vincent Vittoz (  Francia) Odd-Bjørn Hjelmeset (  Norvegia)
2008 Lukáš Bauer (  Rep. Ceca) Pietro Piller Cottrer (  Italia) René Sommerfeldt (  Germania)
2009 Pietro Piller Cottrer (  Italia) Dario Cologna (  Svizzera) Petter Northug (  Norvegia)
2010 Petter Northug (  Norvegia) Lukáš Bauer (  Rep. Ceca) Marcus Hellner (  Svezia)
2011 Dario Cologna (  Svizzera) Daniel Richardsson (  Svezia) Lukáš Bauer (  Rep. Ceca)
2012 Dario Cologna (  Svizzera) Devon Kershaw (  Canada) Aleksandr Legkov (  Russia)
2013 Aleksandr Legkov (  Russia) Dario Cologna (  Svizzera) Petter Northug (  Norvegia)
2014 Martin Johnsrud Sundby (  Norvegia) Aleksandr Legkov (  Russia) Daniel Richardsson (  Svezia)
2015 Dario Cologna (  Svizzera) Martin Johnsrud Sundby (  Norvegia) Evgenij Belov (  Russia)
2016 Martin Johnsrud Sundby (  Norvegia) Maurice Manificat (  Francia) Niklas Dyrhaug (  Norvegia)
2017 Martin Johnsrud Sundby (  Norvegia) Alex Harvey (  Canada) Matti Heikkinen (  Finlandia)
2018 Dario Cologna (  Svizzera) Martin Johnsrud Sundby (  Norvegia) Hans Christer Holund (  Norvegia)
2019 Aleksandr Bol'šunov (  Russia) Sjur Røthe (  Norvegia) Martin Johnsrud Sundby (  Norvegia)

DonneModifica

Stagione Vincitrice Seconda Terza
2004 Valentyna Ševčenko (  Ucraina) Gabriella Paruzzi (  Italia) Kristina Šmigun-Vähi (  Estonia)
2005 Marit Bjørgen (  Norvegia) Kateřina Neumannová (  Rep. Ceca) Kristina Šmigun-Vähi (  Estonia)
2006 Julija Čepalova (  Russia) Kateřina Neumannová (  Rep. Ceca) Beckie Scott (  Canada)
2007 Virpi Kuitunen (  Finlandia) Kateřina Neumannová (  Rep. Ceca) Aino-Kaisa Saarinen (  Finlandia)
2008 Virpi Kuitunen (  Finlandia) Valentyna Ševčenko (  Ucraina) Justyna Kowalczyk (  Polonia)
2009 Justyna Kowalczyk (  Polonia) Aino-Kaisa Saarinen (  Finlandia) Marianna Longa (  Italia)
2010 Justyna Kowalczyk (  Polonia) Marit Bjørgen (  Norvegia) Kristin Størmer Steira (  Norvegia)
2011 Justyna Kowalczyk (  Polonia) Marit Bjørgen (  Norvegia) Therese Johaug (  Norvegia)
2012 Marit Bjørgen (  Norvegia) Justyna Kowalczyk (  Polonia) Therese Johaug (  Norvegia)
2013 Justyna Kowalczyk (  Polonia) Therese Johaug (  Norvegia) Kristin Størmer Steira (  Norvegia)
2014 Therese Johaug (  Norvegia) Marit Bjørgen (  Norvegia) Kerttu Niskanen (  Finlandia)
2015 Marit Bjørgen (  Norvegia) Therese Johaug (  Norvegia) Heidi Weng (  Norvegia)
2016 Therese Johaug (  Norvegia) Heidi Weng (  Norvegia) Ingvild Flugstad Østberg (  Norvegia)
2017 Heidi Weng (  Norvegia) Marit Bjørgen (  Norvegia) Krista Lähteenmäki (  Finlandia)
2018 Heidi Weng (  Norvegia) Ingvild Flugstad Østberg (  Norvegia) Jessica Diggins (  Stati Uniti)
2019 Therese Johaug (  Norvegia) Ingvild Flugstad Østberg (  Norvegia) Natal'ja Neprjaeva (  Russia)

NoteModifica

  1. ^ Classifiche sul sito ufficiale FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 10 aprile 2010.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali