Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 2016-2017.

Eccellenza Abruzzo 2016-2017
Competizione Eccellenza Abruzzo
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 26ª
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Abruzzo
Luogo Abruzzo Abruzzo
Partecipanti 18
Formula Girone all'italiana, play-off e play-out
Risultati
Vincitore Nerostellati
(1º titolo)
Promozioni Nerostellati
Retrocessioni Amiternina
Morro d'Oro
Virtus Teramo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016 2017-2018 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 2016-2017 è il ventiseiesimo organizzato in Italia. Rappresenta il quinto livello del calcio italiano.

Indice

StagioneModifica

NovitàModifica

 
Acquaesapone
Alba Adriatica
Amiternina
Paterno
Capistrello
Cupello
Martinsicuro
Miglianico
Montorio 88
Nerostellati
River Chieti
San Salvo
Sambuceto
Virtus Teramo
Ubicazione delle squadre partecipanti.

Rispetto alla precedente stagione arrivano nel massimo campionato regionale dalla Promozione la Virtus Teramo, il Penne, e dopo la vittoria dei play-off i Nerostellati Pratola; dopo quattro stagioni di Serie D torna nel massimo campionato regionale anche l'Amiternina.

A causa della promozione del Pineto e della mancata iscrizione del Giulianova (neo-retrocessa dalla Serie D) vengono ripescato in Eccellenza il Sambuceto ed il River Casale 65 che cambia denominazione in River Chieti 65.

Per la sesta volta consecutiva la provincia di Chieti è la più rappresentata con sei squadre, seguita da quella di Teramo che diminuisce di un'unità il proprio numero passando da quota sei a cinque, e per la seconda stagione consecutiva non è prevista nessuna stracittadina.

FormulaModifica

La formula del campionato prevede la promozione diretta in Serie D per la squadra che giunge in prima posizione in campionato, con play-off tra le squadre comprese tra la seconda e la quinta posizione per l'accesso agli spareggi nazionali. Lo schema prevede semifinali in partita unica tra la seconda e la quinta e tra la terza e la quarta classificata da disputarsi in casa della squadra con la miglior posizione tra le due; in caso di distanza in classifica superiore ai nove punti tra le due contendenti la semifinale non si disputa e la squadra meglio classificata accede alla finale; questa si terrà in campo neutro tra le due squadre qualificate, e la vincente accederà agli spareggi interregionali per la promozione in Serie D. I play-off regionali non verranno disputati qualora la seconda classificata abbia più di nove punti di vantaggio sulla terza, accedendo così direttamente alla fase nazionale. Qualora tra le squadre in zona play-off sia presente una squadra già promossa in Serie D tramite la Coppa Italia Dilettanti 2015-2016, subentrerà ad essa la sesta classificata.

Le retrocessioni nel campionato di Promozione possono essere tre o quattro, in base ai risultati derivanti dalla Serie D; la squadra in diciottesima posizione retrocede direttamente, mentre le società tra la quattordicesima e la diciassettesima posizione disputano i play-out con una griglia speculare a quella dei play-off (14ª-17ª e 15ª-16ª), in partita secca in casa della meglio classificata, le due sconfitte retrocedono anch'esse di categoria; qualora si renda necessario si disputa anche un ulteriore spareggio fra le due vincenti per decretare la quarta squadra retrocessa. Nel caso di un divario in classifica tra le due contendenti di almeno dieci punti il play-out in questione non si disputa e si ha la retrocessione diretta della peggior classificata.

AvvenimentiModifica

Il Paterno e il Francavilla sono le due squadre, alla vigilia, favorite per il salto di categoria[1]. Dietro di loro Renato Curi Angolana, Morro d'Oro, Martinsicuro, Cupello e San Salvo potrebbero fare da antagoniste[2].

Grande avvio del Sambuceto che dopo qualche giornata si trova in testa alla classifica, ma viene poi scavalcato dall'Alba Adriatica. Le due pretendenti sono comunque in zona play-off, insieme al San Salvo e al Martinsicuro. Buona partenza anche del Capistrello. Nelle retrovie, partenza sottotono per la Renato Curi Angolana, con tre punti in cinque partite, e per il Penne, fermo a quota zero dopo sei gare. A metà ottobre, le due favorite, il Martinsicuro e il San Salvo sono le quattro squadre in testa alla classifica. Oltre a loro, le sorprese Acqua e Sapone e Nerostellati e l'Alba Adriatica. Iniziano a risalire il Cupello e l'Angolana.

Dopo la sorprendente partenza, il Sambuceto viene risucchiato nel gruppo. A fine ottobre, la classifica vede il Martinsicuro al comando, seguito dal Francavilla, Alba Adriatica, Acqua e Sapone, Paterno e San Salvo (con una partita in meno)[3]. Tuttavia, il Francavilla torna in testa la giornata successiva, approfittando della sconfitta del Martinsicuro contro i cugini albensi. Nel frattempo, la super favorita Paterno, reduce da un campionato fin qui molto deludente in confronto alle aspettative, esonera mister Iodice sostituendolo con Alessandro Lucarelli, ex allenatore dell'Avezzano. La rivelazione dei Nerostellati, invece, dopo quindici giornate, si trovano in terza posizione. Il Morro d'Oro inizia a lasciare la zona calda, dove resta invece, il Penne.

Al giro di boa, il Francavilla comanda la classifica, seguito dal Martinsicuro, l'Angolana, il Paterno e i Nerostellati. Dopo la pausa natalizia, il Francavilla entra in crisi e il gruppo si compatta. Il Martinsicuro e i Nerostellati, da febbraio, iniziano a duellare per il primo posto, con gli adriatici sempre in leggero vantaggio. Il terzo incomodo è il Paterno, che manterrà la posizione fino alla fine del torneo. All'ultima giornata viene deciso il campionato: i Nerostellati battono il Capistrello per 3-2, mentre il Martinsicuro viene fermato dal Morro d'Oro. Nelle ultime partite si riprendono il Francavilla e l'Alba Adriatica, che entrano nei play-off, rispettivamente in quarta e quinta posizione, a scapito della RC Angolana, che complice un finale di campionato non esaltante, chiude sesta.

Squadre partecipantiModifica

Club Città (provincia) Stadio Stagione 2015-2016
A.S.D. 2000 Acqua e Sapone Montesilvano (PE) Stadio Comunale Montesilvano 13ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Alba Adriatica Alba Adriatica (TE) Stadio Comunale Luca Vallese 10ª in Eccellenza Abruzzo
S.P.D. Amiternina Scoppito (AQ) Stadio Comunale di Scoppito 18ª in Serie D/Girone F
A.S.D. Capistrello Capistrello (AQ) Stadio Comunale 9ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Cupello Cupello (CH) Stadio Comunale 12ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Francavilla Francavilla al Mare (CH) Stadio Comunale Valle Anzuca 8ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Martinsicuro Martinsicuro (TE) Stadio Alberto Tommolini 4ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Miglianico Miglianico (CH) Stadio Fratelli Ciavatta 11ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Montorio 88 Montorio al Vomano (TE) Stadio Giampiero Pigliacelli 15ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Morro d'Oro Morro d'Oro (TE) Stadio Comunale 7ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Nerostellati Pratola Peligna (AQ) Stadio Ezio Ricci 3ª in Promozione Abruzzo/A
A.S.D. Penne Penne (PE) Stadio Comunale 1ª in Promozione Abruzzo/B
A.S.D. River Chieti 65 Chieti Stadio Comunale 6ª in Promozione Abruzzo/B
A.S.D. Paterno Paterno (Avezzano) (AQ) Stadio dei Marsi 2ª in Eccellenza Abruzzo
Renato Curi Angolana Città Sant'Angelo (PE) Stadio Leonardo Petruzzi 6ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Sambuceto Calcio Sambuceto (San Giovanni Teatino) (CH) Stadio Comunale 14ª in Eccellenza Abruzzo
U.S. San Salvo A.S.D. San Salvo (CH) Stadio Comunale Davide Bucci 5ª in Eccellenza Abruzzo
A.S.D. Virtus Teramo Teramo Stadio Comunale Dino Besso 1ª in Promozione Abruzzo/A

AllenatoriModifica

Tabella riassuntivaModifica

Club Allenatore In carica da
Acqua&Sapone Giuseppe Naccarella 1 agosto 2011
Amiternina Aldo Di Corcia 13 luglio 2016
Alba Adriatica Pasquale Di Serafino 15 luglio 2012
Capistrello Antonio Torti 25 settembre 2014
Cupello Giuseppe Di Francesco 16 luglio 2014
Francavilla Fabio Montani 27 marzo 2017
Martinsicuro Guido Di Fabio 16 maggio 2015
Miglianico Mario D'Ambrosio 15 giugno 2015
  Montorio 88 Michele De Feudis 18 ottobre 2016
  Nerostellati Matteo Di Marzio 10 luglio 2015
Penne Paolo Savini 22 settembre 2016
  River Casale Luciano Miani 4 luglio 2016
Morro d'Oro Nico D'Eugenio 18 novembre 2016
  Paterno Alessandro Lucarelli 19 novembre 2016
R.C. Angolana Paolo Rachini 2 luglio 2016
  Sambuceto Alessandro Tatomir 22 giugno 2016
San Salvo Massimo Marinucci 6 dicembre 2016
  Virtus Teramo Guerino Capitanio 13 giugno 2015

ClassificaModifica

Fonte: [4]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Nerostellati 68 34 21 5 8 49 27 +22
  2. Martinsicuro 66 34 18 12 4 51 23 +28
  3.   Paterno 62 34 19 5 10 55 39 +16
  4. Francavilla 62 34 17 11 6 56 38 +18
  5. Alba Adriatica 61 34 18 7 9 50 37 +13
6. R.C. Angolana 56 34 15 11 8 52 36 +16
7.   Sambuceto 53 34 14 11 9 55 37 +18
8. Capistrello 46 34 13 7 14 34 40 -6
9. Cupello 44 34 12 8 14 47 52 -5
10. San Salvo 42 34 12 6 16 37 48 -11
11. Penne (-1)[5] 40 34 11 8 15 33 41 -8
12. Acqua&Sapone 39 34 10 9 15 46 56 -10
13.   River Casale 37 34 10 7 17 39 49 -10
  14.   Montorio 88 37 34 10 7 17 30 50 -20
  15. Morro d'Oro 36 34 8 12 14 30 41 -11
  16. Miglianico 34 34 8 10 16 32 50 -18
  17. Amiternina 32 34 9 5 20 42 53 -11
  18.   Virtus Teramo 27 34 6 9 19 39 60 -21

Legenda:
      Promossa in Serie D 2017-2018.
      Ammessa ai play-off nazionali.

   Partecipa ai play-off o ai play-out.

      Retrocessa direttamente in Promozione 2017-2018.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

SpareggiModifica

Play-offModifica

Le semifinali sono state disputate il 7 maggio 2017. La finale ha avuto luogo il 14 maggio 2017.

SemifinaliModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Martinsicuro 0 - 1 Alba Adriatica
Paterno 1 - 4 Francavilla

FinaleModifica

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Alba Adriatica 1 - 3 Francavilla

Play-outModifica

I play-out si sono disputati il 14 maggio 2017.

Squadra 1 Ris. Squadra 2
Montorio 88 1 - 1 (dts) Amiternina
Morro d'Oro 0 - 1 Miglianico

VerdettiModifica

NoteModifica

  1. ^ ECCELLENZA – LA PRESENTAZIONE DELLA PRIMA GIORNATA DI CAMPIONATO | Abruzzo Calcio Dilettanti, su www.abruzzocalciodilettanti.it. URL consultato il 31 ottobre 2016.
  2. ^ Eccellenza: si ricomincia! La presentazione della 1ª giornata. URL consultato il 31 ottobre 2016.
  3. ^ Risultati - Giornata 10 - Abruzzo - Eccellenza Girone A - Tuttocampo.it, su www.tuttocampo.it. URL consultato il 31 ottobre 2016.
  4. ^ Eccellenza girone A.
  5. ^ 1 punto di penalizzazione per illecito sportivo: vedere ilcentro.gelocal.it e abruzzocalciodilettanti.it.

Collegamenti esterniModifica