Apri il menu principale

Eccellenza Umbria 1995-1996

edizione del torneo calcistico

1leftarrow blue.svgVoce principale: Eccellenza 1995-1996.

Eccellenza Umbria
1995-1996
Competizione Eccellenza Umbria
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Umbria
Luogo Umbria Umbria
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Ellera
(1º titolo)
Secondo Foligno
Promozioni Ellera
Foligno (ripescata)
Retrocessioni La Castellana
Ficullese
Pievese
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1994-1995 1996-1997 Right arrow.svg

Il campionato italiano di calcio di Eccellenza regionale 1995-1996 è il quinto organizzato in Italia. Rappresenta il sesto livello del calcio italiano ed il primo a livello regionale.

Questo è il girone unico organizzato dal Comitato Regionale dell'Umbria.

Indice

Squadre partecipantiModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Ellera 67 30 19 10 1 57 21 +36
  2. Foligno 61 30 17 10 3 53 18 +35
3. Torgiano 50 30 13 11 6 41 27 +14
4.   San Sisto 49 30 13 10 7 33 24 +9
5. Orvietana 42 30 12 10 8 46 33 +13
6. Cannara 41 30 10 11 9 30 30 0
7. Bastia 41 30 11 8 11 32 42 -10
8.   Campitello 39 30 9 12 9 32 32 0
9. Deruta 38 30 9 11 10 30 30 0
10.   Tiberis 35 30 9 8 13 24 31 -7
11. Spoleto 34 30 8 10 12 35 39 -4
12. Cesi 34 30 7 13 10 34 38 -4
13.   San Secondo 31 30 6 13 11 33 46 -13
  14.   La Castellana 31 30 7 10 13 22 38 -16
  15.   Ficullese 23 30 4 11 15 26 56 -30
  16.   Pievese 19 30 3 10 17 26 49 -23

Legenda:

      Promossa nel Campionato Nazionale Dilettanti 1996-1997.
      Ammessa ai play-off nazionali.
      Retrocessa in Promozione Umbria 1996-1997.

Regolamento:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
A parità di punteggio valevano gli scontri diretti. In caso di pari merito in zona promozione e/o retrocessione si doveva giocare una gara di spareggio.

Note:

Il Foligno è stato poi ripescato nel Campionato Nazionale Dilettanti dopo aver perso la finale dei play off nazionali.
La Castellana retrocessa dopo aver perso lo spareggio salvezza in campo neutro contro l'ex aequo San Secondo.

SpareggiModifica

Spareggio retrocessioneModifica

Risultati Luogo
San Secondo 1-1 (2-1 d.t.s.) La Castellana Santa Maria degli Angeli di Assisi

NoteModifica

  1. ^ Quartiere Campitello.
  2. ^ Ripescata a completamento dell'organico.
  3. ^ Eliminato al 1º turno dei play off nazionali dalla Vis Stella.

BibliografiaModifica

Giornali:

Collegamenti esterniModifica