Orvietana Calcio

società calcistica italiana con sede nella città di Orvieto (TR)
Orvietana Calcio
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px diagonal White HEX-BF0000.svg Bianco, rosso
Inno Uso
Gabriele Martelloni
Dati societari
Città Orvieto
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Eccellenza
Fondazione 1910
Scioglimento1933
Rifondazione1941
Presidente Italia Roberto Biagioli
Allenatore ItaliaGianfranco Ciccone
Stadio Luigi Muzi
(2.500 posti)
Sito web www.orvietanacalcio.it
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Orvietana Calcio, meglio conosciuta come Orvietana, è una società calcistica italiana con sede nella città di Orvieto (TR). La squadra milita nel girone unico di Eccellenza umbra Eccellenza Umbria 2020-2021 e disputa le gare interne allo Stadio Luigi Muzi. Il club ha disputato al massimo un campionato di Serie C nella stagione 1947-1948.

StoriaModifica

È stata fondata l'11 febbraio 1913 con la denominazione di Unione Sportiva Orvietana (detta anche più semplicemente USO), anche se l'inizio ufficioso della sua attività agonistica risale al 1910.[1] Il primo presidente fu il conte Vittorio Ravizza.

Nel palmarès della squadra, l'apice dei risultati è stato raggiunto con la qualificazione e partecipazione al campionato di Serie C 1947-1948, sotto la guida dell'indimenticabile presidente Luigi Muzi. Nel 1957-1958 fa il suo esordio in prima squadra Mario Frustalupi, nato in città e negli anni settanta per due volte campione d'Italia. Più tardi sarà invece la volta del portiere Graziano De Luca.

Nel 1973 la squadra approda in Serie D; nella stagione 1974-1975 viene invece a mancare il massimo dirigente Muzi, al cui nome è stato dedicato lo stadio di Ciconia dove attualmente gioca la squadra. Da segnalare, nel corso degli anni novanta, la breve parentesi dirigenziale del finanziere Giancarlo Parretti, nonché il derby contro la Ternana nella stagione 1994-1995. Ha militato in Serie D dalla stagione 2001-2002, raggiungendo due volte i play-off del girone E: nella stagione 2004-2005 li vince, ma non viene ripescata nella serie superiore; nel 2007-2008 viene eliminata al secondo turno dall'Armando Picchi.

Dopo 10 anni ininterrotti in Serie D, l'Orvietana retrocede prima in Eccellenza nella stagione 2011-2012, perdendo i play-out contro il Pontevecchio e poi in Promozione nella stagione successiva, dopo la sconfitta ai play-out contro il San Venanzo.

CronistoriaModifica

Cronistoria dell'Orvietana Calcio
  • 1913 - Nasce l'Unione Sportiva Orvietana.
  • 1913-1929 - Attività a livello locale.
  • 1929-1930 - 3° in Terza Divisione umbra.

  • 1930-1931 - 1º nel girone finale della Terza Divisione umbra.   Promossa in Seconda Divisione.
  • 1931-1932 - 2° in Seconda Divisione umbra, inserita nel girone finale E poi non disputato.
  • 1932-1933 - Ritirata dalla Seconda Divisione laziale, sospende l'attività durante il campionato, per mancanza di uno stadio.[1]
  • 1933-1941 - Attività sospesa.




  • 1970-1971 - 15° in Promozione umbra.
  • 1971-1972 - 1° in Promozione umbra.   Promossa in Serie D.
  • 1972-1973 - 6º nel girone F di Serie D.
  • 1973-1974 - 6º nel girone F di Serie D.
  • 1974-1975 - 16º nel girone F di Serie D.   Retrocessa in Promozione.
  • 1975-1976 - 1° in Promozione umbra.   Promossa in Serie D.
  • 1976-1977 - 11º nel girone E di Serie D.
  • 1977-1978 - 18º nel girone E di Serie D.   Retrocessa in Promozione.
  • 1978-1979 - 11° in Promozione umbra.
  • 1979-1980 - 14° in Promozione umbra.   Retrocessa in Prima Categoria.

  • 1980-1981 - ?° nel girone ? di Prima Categoria umbra.   Promossa in Promozione.
  • 1981-1982 - 3° in Promozione umbra.
  • 1982-1983 - 12° in Promozione umbra.
  • 1983-1984 - 13° in Promozione umbra.   Retrocessa in Prima Categoria.
  • 1984-1985 - ?° nel girone ? di Prima Categoria umbra.
  • 1985-1986 - ?° nel girone ? di Prima Categoria umbra.   Promossa in Promozione.
  • 1986-1987 - 4° in Promozione umbra.
  • 1987-1988 - 5° in Promozione umbra.
  • 1988-1989 - 13° in Promozione umbra.
  • 1989-1990 - 18° in Promozione umbra.   Retrocessa in Prima Categoria.

  • 1990-1991 - 8º nel girone A di Prima Categoria umbra. Ammessa alla declassata Promozione.
  • 1991-1992 - 3° in Promozione umbra.
  • 1992-1993 - 1° in Promozione umbra.   Promossa in Eccellenza Umbria.
  • 1993-1994 - 2° in Eccellenza umbra.   Promossa nel Campionato Nazionale Dilettanti per ripescaggio.
  • 1994-1995 - 16º nel girone E di C.N.D..   Retrocessa in Eccellenza.
  • 1995-1996 - 5° in Eccellenza umbra.
  • 1996-1997 - 9° in Eccellenza umbra.
  • 1997-1998 - 1° in Eccellenza umbra.   Promossa in Campionato Nazionale Dilettanti.
  • 1998-1999 - 17º nel girone E di C.N.D..   Retrocessa in Eccellenza.
  • 1999-2000 - 12° in Eccellenza umbra.

  • 2000 - Cambia denominazione in Associazione Sportiva Orvietana.
  • 2000-2001 - 1° in Eccellenza umbra.   Promossa in Serie D.
  • 2001-2002 - 16º nel girone F di Serie D. Retrocessa in Eccellenza, poi ripescata.
  • 2002-2003 - 14º nel girone F di Serie D, salva dopo aver vinto i play-out con il Rieti.
  • 2003-2004 - 8º nel girone F di Serie D.
  • 2004-2005 - 4º nel girone F di Serie D, vince primo turno play-off regionali con la Pergolese e secondo turno con il Cattolica.
  • 2005-2006 - 14º nel girone E di Serie D, perde play-out con l'Aglianese. Retrocessa, poi ripescata.
  • 2006 - Cambia denominazione in Orvietana Calcio s.r.l..
  • 2006-2007 - 11º nel girone E di Serie D.
  • 2007-2008 - 6º nel girone E di Serie D, vince primo turno play-off regionali con Pontedera, perde secondo turno con l'Armando Picchi.
  • 2008-2009 - 14º nel girone E di Serie D.
  • 2009-2010 - 13º nel girone E di Serie D, salva dopo la vittoria ai play-out con lo Sporting Terni.

  • 2010-2011 - 14º nel girone E di Serie D, salva dopo la vittoria ai play-out con il Montevarchi.
  • 2011-2012 - 14º nel girone E di Serie D, perde i play-out con la Pontevecchio.   Retrocessa in Eccellenza.
  • 2012-2013 - 13° nell'Eccellenza Umbria. Perde i play-out con il San Venanzo.   Retrocessa in Promozione.
  • 2013-2014 - 3º nel girone B di Promozione Umbria. Perde la finale play-off con il Campitello.
  • 2014-2015 - 7º nel girone B di Promozione Umbria.
  • 2015-2016 - 2º nel girone B di Promozione Umbria. Perde la finale play-off con l'Assisi.
  Vince la Coppa Italia Promozione Umbria.
  • 2016-2017 - 2º nel girone B di Promozione Umbria. Perde la finale play-off intergirone con il Pontevalleceppi.   Promossa in Eccellenza per ripescaggio.
  • 2017-2018 - 11° nell'Eccellenza Umbria.
  • 2018-2019 - 6° nell'Eccellenza Umbria.
  • 2019-2020 - 5º nell'Eccellenza Umbria.

Colori e simboliModifica

I colori sociali sono bianco e rosso.

Organigramma societarioModifica

Staff dell'area amministrativa
  •   Roberto Biagioli - Presidente
  •   Giuliano Cioci - Direttore sportivo

PalmarèsModifica

Competizioni regionaliModifica

1930-1931
1946-1947
1960-1961
1966-1967, 1971-1972, 1975-1976
1992-1993
1997-1998, 2000-2001

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1993-1994
Secondo posto: 2016-2017 (girone B)
Terzo posto: 1991-1992
Semifinalista: 2003-2004
Semifinalista: 2018-2019, 2019-2020

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Dall'ingresso nei campionati gestiti dalla FIGC nel 1929, l'Orvietana è rimasta inattiva per 10 stagioni.

Campionati nazionaliModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie C 1 1947-1948 1
Serie D 6 1967-1968 1977-1978 6
Campionato Nazionale Dilettanti 2 1994-1995 1998-1999 13
Serie D 11 2001-2002 2011-2012

Campionati regionaliModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Seconda Divisione 2 1931-1932 1932-1933 48
Prima Divisione 8 1941-1942 1951-1952
Promozione 19 1952-1953 1989-1990
Campionato Dilettanti 2 1957-1958 1958-1959
Prima Categoria 7 1959-1960 1966-1967
Eccellenza 10 1993-1994 2019-2020
Terza Divisione 2 1929-1930 1930-1931 13
Seconda Categoria 1 1960-1961
Prima Categoria 4 1980-1981 1990-1991
Promozione 6 1991-1992 2016-2017

Statistiche di squadraModifica

L'Orvietana, con tre promozioni ottenute nei vari campionati in Eccellenza Umbria a cui ha preso parte, detiene il record di essere il club che è stato promosso per più volte. Ha vinto infatti il campionato per due volte (è una delle uniche 4 squadre ad esserci riuscita), mentre nel 1993-1994 è stata ripescata nel Campionato Nazionale Dilettanti 1994-1995.

NoteModifica

  1. ^ a b Il biancorosso nella storia, in Sito ufficiale. URL consultato il 26-07-2017 (archiviato dall'url originale il 19 settembre 2016).
  2. ^ La costituzione dell'Unione Sportiva ad Orvieto, in Il Littoriale, 2 settembre 1941, p. 2. URL consultato il 17-09-2009 (archiviato dall'url originale il 22 febbraio 2014).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica