Apri il menu principale

Eye in the Sky

album dei The Alan Parsons Project del 1982
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Eye in the Sky (disambigua).
Eye in the Sky
ArtistaThe Alan Parsons Project
Tipo albumStudio
Pubblicazionegiugno 1982
Durata42:30
Dischi1
Tracce10
GenereArt rock
Musica elettronica
Rock progressivo
EtichettaArista Records
ProduttoreAlan Parsons, Eric Woolfson (produttore esecutivo)
Registrazione1981-1982, Abbey Road Studios
Certificazioni
Dischi di platinoStati Uniti Stati Uniti[1]
(vendite: 1 000 000+)
The Alan Parsons Project - cronologia
Album successivo
(1984)
Singoli
  1. Eye in the Sky
    Pubblicato: 1982
  2. Psychobabble
    Pubblicato: 1982
  3. Old and Wise
    Pubblicato: 1982

Eye in the Sky è il sesto album in studio del duo progressive rock britannico The Alan Parsons Project, pubblicato nel giugno 1982 dalla Arista Records.

Il discoModifica

Album importante per la musica contemporanea, contiene infatti la prima traccia totalmente suonata da un computer nella storia della musica leggera (Mammagamma), a dimostrazione di come gli Alan Parsons Project fossero aperti ad ogni tipo di sperimentazione.

Le canzoni di questo album hanno stili molto diversi. La copertina è verde chiaro con l'immagine dell'Occhio di Horo.[1] Hanno cantato per la realizzazione dell'album Eric Woolfson, David Paton, Chris Rainbow, Lenny Zakatek, Elmer Gantry e Colin Blunstone.

L'idea del nome venne ad Eric Woolfson dopo che ebbe sentito, nel corso della stessa giornata, l'espressione "Eye in the sky" (occhio nel cielo) tre volte, riferita però a contesti differenti. Un amico, allora direttore del marketing dell'hotel e casinò Tropicana, gli mostrò il sistema di sorveglianza della struttura, conosciuto come "Eye in the sky". In seguito, mentre Woolfson si trovava nella sua camera d'albergo, sentì un servizio al notiziario riguardo al satellite spia "Eye in the sky", del quale si parlava poiché aveva migliorato alcuni sistemi militari; l'espressione fu sentita per la terza volta da Woolfson alla fine dello stesso notiziario, quando si parlò di un elicottero meteorologico chiamato appunto "Eye in the sky".

Eye in the Sky contiene il successo maggiore degli Alan Parsons Project, la traccia che dà il nome all'album che ha come cantante principale Eric Woolfson ed è arrivata al terzo posto sulla classifica di Billboard. Parsons ha detto della canzone «...Odiavo questa canzone quando abbiamo cominciato a registrarla — Ero pronto ad escluderla del tutto. Poi abbiamo trovato il ritmo ipnotico delle chitarre, ed è tutto andato a posto.»[2] Questo brano è stato successivamente reinterpretato da Noa in una versione acustica molto intima, accompagnata alla chitarra da Gil Dor, suo storico collaboratore.

Il brano strumentale Sirius è stato usato, per ben sei stagioni sportive della NBA, negli anni novanta, come sottofondo musicale durante l'ingresso in campo della squadra dei Chicago Bulls[3]. In Italia è attualmente utilizzato per la presentazione della Pallacanestro Varese durante le partite casalinghe disputate al Palazzetto dello sport.

TracceModifica

Testo e musica di Alan Parsons e Eric Woolfson.

  1. Sirius (strumentale) – 1:54
  2. Eye in the Sky (voce di Eric Woolfson) – 4:36
  3. Children of the Moon (voce di David Paton) – 4:51
  4. Gemini (voce di Chris Rainbow) – 2:11
  5. Silence And I (voce di Eric Woolfson) – 7:19
  6. You're Gonna Get Your Fingers Burned (voce di Lenny Zakatek) – 4:22
  7. Psychobabble (voce di Elmer Gantry) – 4:51
  8. Mammagamma (strumentale) – 3:34
  9. Step By Step (voce di Lenny Zakatek) – 3:54
  10. Old and Wise (voce di Colin Blunstone) – 4:55

Tracce edizione rimasterizzataModifica

L'album è stato rimasterizzato e ripubblicato nel 2007 con 6 tracce bonus:

  1. Sirius (strumentale) – 1:54
  2. Eye In The Sky – 4:36
  3. Children of the Moon – 4:51
  4. Gemini – 2:11
  5. Silence And I – 7:19
  6. You're Gonna Get Your Fingers Burned – 4:22
  7. Psychobabble – 4:51
  8. Mammagamma (strumentale) – 3:34
  9. Step By Step – 3:54
  10. Old And Wise – 4:55

Tracce bonusModifica

  1. Sirius (Demo) – 1:53
  2. Old and Wise (Eric Woolfson Vocal) – 4:31
  3. Any Other Day (Studio Demo) – 1:41
  4. Silence And I (Eric Woolfson Vocal) – 7:33
  5. The Naked Eye – 10:48
  6. Eye Pieces (Classical Naked Eye) – 7:51

FormazioneModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Eye in the Sky – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 13 maggio 2015.
  2. ^ (EN) Eye in the Sky - 25th Anniversary Edition, alanparsonsmusic.com. URL consultato il 21 luglio 2008.
  3. ^ History of The Alan Parsons Project Archiviato il 3 novembre 2011 in Internet Archive.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock progressivo