Apri il menu principale

Fate/Unlimited Codes

videogioco del 2008
(Reindirizzamento da Fate/unlimited codes)
Fate/Unlimited Codes
videogioco
Fate uc logo.png
Logo del gioco
PiattaformaArcade, PlayStation 2, PlayStation Portable
Data di pubblicazioneArcade:
Giappone 11 giugno 2008

PlayStation 2:
Giappone 18 dicembre 2008

PlayStation Portable:
Giappone 18 giugno 2009
Flags of Canada and the United States.svg 3 settembre 2009
Zona PAL 10 settembre 2009
GenerePicchiaduro a incontri
OrigineGiappone
SviluppoEighting, Cavia
PubblicazioneCapcom
DesignType-Moon
MusicheMasaharu Iwata, Manabu Namiki, Mitsuhiro Kaneda, Kimihiro Abe, Azusa Chiba, Noriyuki Kamikura, Yoshimi Kudo
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
Periferiche di inputDualShock 2
Motore graficoRenderWare
SupportoDVD, download
Distribuzione digitalePlayStation Network
Fascia di etàCEROB · ESRBT · OFLC (AU): PG · PEGI: 12 · USK: 16
Specifiche arcade
CPUNamco System 246
SchermoOrizzontale
Periferica di inputJoystick 8 direzioni, 6 pulsanti

Fate/Unlimited Codes è un videogioco di combattimento sviluppato dalla Cavia e Eighting e sviluppato dalla Capcom. È basato sulla visual novel Fate/stay night[1]. È stato pubblicato per arcade in Giappone l'11 giugno 2008[2] e per PlayStation 2 in Giappone il 18 dicembre 2008[2]. È stato inoltre reso disponibile per PlayStation Portable attraverso il download reso disponibile al PlayStation Store il 18 giugno 2009 in Giappone[2], per poi essere reso disponibile anche in America Settentrionale il 3 settembre 2009[2] ed in Europa il 10 settembre 2009[2][3].

Modalità di giocoModifica

 
Uno scontro tra Archer e Gilgamesh

Lo scopo del gioco è quello di un classico picchiaduro a incontri in 3D, ovvero scegliere un personaggio ed affrontare una serie di avversari in combattimenti all'arma bianca, sconfiggendoli fino a fargli svuotare del tutto la barra della salute[4]. Oltre a quest'ultima sono presenti un ulteriore barra posta nel lato inferiore dello schermo chiamata Magic Burst, una per ogni giocatore, che rappresenta il potere magico a propria disposizione, la quale si caricherà poco alla volta colpendo con successo l'avversario oppure venendo feriti, maggiore sarà la carica a disposizione e più devastanti saranno gli attacchi magici ottenibili tramite l'esecuzione di combo specifiche impartite dal giocatore contro il nemico. L'altra barra molto importante è quella del Santo Graal, posta al centro della parte più alta dello schermo, la quale similmente alla precedente, si riempirà man mano che i personaggi perderanno un po' di salute, quando sarà colma questa permetterà ad uno dei due di poter usufruire di alcuni privilegi come il graduale recupero della vita oppure l'utilizzo della super mossa finale.

I colpi dell'avversario possono essere parati difendendosi oppure schivandoli, muovendosi attraverso lo scenario[5][6][7].

Il gioco si divide in 7 modalità diverse:

  • Arcade: La modalità originale presente nella versione arcade. In questa bisognerà selezionare un personaggio e percorrere con esso la sua storia fino alla sua conclusione, che giungerà con l'ottavo duello.
  • VS-CPU: Permette di sfidare un altro personaggio controllato dal computer.
  • VS-2P: Due giocatori possono affrontarsi fra di loro. Nella versione PlayStation 2 è possibile farlo direttamente in locale mentre in quella per PSP sarà necessario collegare le due console tramite Wi-Fi.
  • Watch: Si possono scegliere due personaggi ed assistere ad un combattimento da tra quest'ultimi mentre sono controllati dal computer.
  • Tutorial: Mostra le basi del gioco, sia a livello principiante che avanzato.
  • Practice: Permette di fare allenamento con i personaggi.
  • Survival: Modalità sbloccabile[8]. Bisognerà affrontare una lunga serie di avversari cercando di sopravvivere il più a lungo possibile.
  • Mission: Una serie di missioni da completare con requisiti che varieranno da caso a caso.
  • Extra: In questa modalità è possibile vedere i contenuti sbloccati, ovvero le illustrazioni, i filmati ed i modelli dei personaggi.

PersonaggiModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Fate/stay night.
  • Saber
  • Shirō Emiya
  • Archer
  • Rin Tōsaka
  • Lancer
  • Rider
  • Berserker
  • Assassin
  • Gilgamesh
  • Caster
  • Kirei Kotomine
  • Sakura Matō
  • Luviagelita Edelfelt

Esclusivi per PS2 e PSP

  • Bazett Fraga Mcremitz
  • Saber Alter
  • Saber Lily
  • Leysritt
  • Zero Lancer

NoteModifica

  1. ^ (EN) Erik Brudvig, Fate/unlimited codes Hands-on, in IGN, 28 aprile 2009. URL consultato l'8 settembre 2019.
  2. ^ a b c d e (EN) Fate/Unlimited Codes International Releases, su Giant Bomb. URL consultato l'8 settembre 2019.
  3. ^ (EN) Fate Unlimited Codes (Sony PSP), Capcom. URL consultato l'8 settembre 2019 (archiviato dall'url originale il 7 novembre 2012).
  4. ^ (JA) AC用対戦格闘『Fate/unlimitedcodes』始動!迫力満点の戦闘ムービーも大公開!!, in Dengeki Online, 21 novembre 2007. URL consultato l'8 settembre 2019.
  5. ^ (EN) Ryan Clements, Fate/Unlimited Codes Preview, in IGN, 18 luglio 2009. URL consultato l'8 settembre 2019.
  6. ^ (EN) Dale North, Preview: Fate/Unlimited Codes, in Destructoid, 5 agosto 2009. URL consultato l'8 settembre 2019.
  7. ^ (JA) 本日発売の「Fate/unlimited codes PORTABLE」のPSP用壁紙をプレゼント!, ASCII Corporation, 18 giugno 2009. URL consultato l'8 settembre 2019.
  8. ^ (EN) Fate/Unlimited Codes Cheats, su IGN. URL consultato l'8 settembre 2019.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi