Flavio Montrucchio

Conduttore televisivo e attore italiano
Flavio Montrucchio
Flavio Montrucchio (cropped).jpg
Conduttore televisivo e attore italiano
Altezza184 cm
Peso75 kg

Flavio Montrucchio (Torino, 15 maggio 1975) è un conduttore televisivo e attore italiano.

BiografiaModifica

Nato a Torino il 15 maggio 1975, vive tra Torino e San Damiano d'Asti fino al conseguimento della maturità scientifica. Dopo il militare volontario e un inizio di lavoro come promotore finanziario in banca, si affaccia casualmente nel mondo dello spettacolo tra programmi e campagne pubblicitarie, scoprendo solo successivamente la sua vocazione e talento.[1][2]

Dopo gli studi di recitazione nel 2002 esordisce come attore protagonista su Canale 5 in CentoVetrine in cui è presente con successo fino al 2007. Nel 2003 muove i primi passi anche in teatro e al cinema in diverse produzioni teatrali e cinematografiche[3]

Il 2004 per Montrucchio è l'anno della consacrazione come attore e debutta da protagonista in Grease, musical prodotto dalla Compagnia della Rancia. Dal 2006 il suo volto è uno dei più richiesti per campagne pubblicitarie nazionali e nel 2007 gira per il cinema il film 7/8 - Sette ottavi. Nello stesso anno, dopo numerose esperienze che lo hanno formato e definito, debutta su Rai1 come protagonista della fiction Donna detective con Lucrezia Lante della Rovere e la regia di Cinzia TH Torrini. Nel 2008 è protagonista assieme a Virna Lisi della miniserie Fidati di me ed a seguire Capri, entrambi su Rai1. Nel 2009 gira la seconda serie di Donna detective.

Il 2010 è l'anno di nuove sfide e prende parte al musical Aladdin, realizzato con le musiche dei Pooh, con il ruolo principale di Aladdin. Nel 2011 è protagonista della serie poliziesca La nuova squadra su Rai2 e Baciati dall'amore su Canale 5 con Lello Arena. Nel 2012 è il nuovo commissario della quarta stagione della fiction Provaci ancora prof! su Rai1 e prende parte alla seconda edizione di Tale e quale show, classificandosi secondo. A seguire, nel 2014, prende parte al film per il cinema Una donna per amica con la regia di Giovanni Veronesi e nello stesso anno esordisce da protagonista al Sistina con lo spettacolo 7 Spose per 7 Fratelli con la regia di Massimo Romeo Piparo; produzione che lo porterà in tournée per ben 2 stagioni in totale sold out.

Il 2014 è l'anno del "cambiamento" per Montrucchio che forte dal successo televisivo e dall’esperienza in Tale e quale show, decide di "congelare" la professione dell'attore per intraprendere, vista la sua forte capacità e padronanza scenica, una nuova carriera da conduttore televisivo.

Nel 2014 conduce con Elisa Isoardi in prima serata su Rai1 l'evento musicale Una notte per Caruso, esperienza che replica nel 2015 con la nuova edizione. Nello stesso anno conduce il 58° Zecchino d'Oro e nel successivo 24 dicembre lo speciale natalizio, entrambi su Rai1. L'anno successivo, nel 2016, conduce la 59ª edizione del Festival di Castrocaro in prima serata su Rai1[4]. Dal 2017 al 2018 conduce in prima serata su Fox Life il reality show 4 mamme.

Il 2019 è l'anno della consacrazione come conduttore televisivo con l'ingresso nel gruppo Discovery alla guida di show in prima serata su Real Time. Dal 2019 conduce ed è il volto del dating per eccellenza Primo appuntamento, con ottimi riscontri di critica e ascolti: nell'ultima edizione in onda da gennaio 2020 il programma ha raggiunto venti settimane di messa in onda in prime time con venti puntate inedite. Negli anni a seguire entra nella famiglia di Bake Off Italia e conduce nel 2020 il nuovo Bake Off Italia - All Stars Battle[5]. Nel dicembre dello stesso anno eredita da Katia Follesa la conduzione di Junior - Bake Off Italia mentre a gennaio 2021 conduce il nuovo Bake Off Italia - Dolci sotto un tetto.

Vita privataModifica

Dall'11 ottobre 2003 è sposato con la conduttrice televisiva e showgirl Alessia Mancini con la quale ha due figli: Mya, nata il 10 aprile 2008, e Orlando, nato l'8 aprile 2015.[6] Riservati e mai sopra le righe, Flavio Montrucchio e Alessia Mancini sono una delle coppie più longeve e amate dal pubblico.[7]

CarrieraModifica

TelevisioneModifica

FilmografiaModifica

CinemaModifica

Fiction/Film tvModifica

TeatroModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN168372792 · ISNI (EN0000 0001 1536 3849 · GND (DE143552708 · WorldCat Identities (ENviaf-168372792