Apri il menu principale

Frou-Frou (film 1955)

film del 1955 diretto da Augusto Genina
Frou-Frou
Frou-Frou (film).jpg
Titolo originaleFrou-Frou
Paese di produzioneFrancia, Italia
Anno1955
Durata112 min
Dati tecniciFerraniacolor
Generecommedia, drammatico
RegiaAugusto Genina
SoggettoAlessandro De Stefani, Augusto Genina
SceneggiaturaAlessandro De Stefani, Augusto Genina
ProduttoreCinefilm - Italgamma Film
Distribuzione in italianoCinefilm
FotografiaHenri Alekan
MontaggioLéonide Azar
MusicheRoger Louiguy
ScenografiaPaul Bertrand, assistente James Allan
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Frou-Frou è un film del 1955 diretto da Augusto Genina.

TramaModifica

Quattro uomini facoltosi e di una certa età prendono sotto la loro protezione la sedicenne Frou Frou. La ragazza studia canto e diventa una cantante di successo, innamorandosi di Henri, che diventa il suo primo amante. Abbandonata da lui, dopo degli anni passati in Russia con il principe Vladimir, ritorna in Francia, dove ha una relazione con un pittore, Michel. Dopo il suicidio di questi, alleva da sola la figlia Michèle, che poi lascerà partire lontano insieme all'uomo che ama.

NoteModifica

Brigitte Bardot, che per errore viene citata in qualche filmografia, avrebbe dovuto lavorare in origine al film.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema