Giuseppe Buratti

ciclista su strada italiano
Giuseppe Buratti
Giuseppe Buratti.jpg
Giuseppe Buratti nel 1954
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Termine carriera 1960
Carriera
Squadre di club
1953Fréjus
Feru
1954Doniselli-Lansetina
Urago-d'Alessandro
1955Urago
Leo-Chlorodont
1956-1957Bianchi
Condor
1958Molteni
Mondia
1959Individuale
1960Curti
Nazionale
1954Italia Italia
Statistiche aggiornate al 19 aprile 2021

Giuseppe Buratti (Motta Visconti, 3 novembre 1929Motta Visconti, 26 maggio 2008) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1953 al 1960, in carriera vinse la classifica scalatori alla Vuelta a España del 1955.

CarrieraModifica

Nel 1954 ottenne la vittoria del Giro delle Alpi Apuane, valido come seconda prova della Trofeo dell'U.V.I., mentre nel 1955 concluse la Vuelta a España all'ottavo posto (migliore degli italiani) aggiudicandosi anche la classifica scalatori. Nel 1956 chiuse al terzo posto il Giro dell'Appennino, stabilendo il record sulla scalata della Bocchetta (25'00").[1]

Buratti è morto nel 2008 e riposa nella tomba di famiglia del cimitero di Motta Visconti.

PalmarèsModifica

  • 1954 (Urago-d'Alessandro, una vittoria)
Giro delle Alpi Apuane

Altri successiModifica

  • 1955 (Urago-d'Alessandro)
Classifica scalatori Vuelta a España

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1953: ritirato
1955: ritirato (2ª tappa)
1956: ritirato
1958: ritirato (9ª tappa)
1955: 8º
1956: 13º
1958: ritirato (7ª tappa)

Classiche monumentoModifica

1950: 62º
1954: 62º
1957: 17º
1953: 20º
1954: 31º
1956: 58º

Competizioni mondialiModifica

Solingen 1954 - In linea: ritirato

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica