Apri il menu principale
Goiânia
Calcio Football pictogram.svg
Goiania EC.svg
Galo, Galo Carijó, Alvinegro, Pentacampeão, Academia do Futebol Goiano
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Nero (Strisce).svg Bianco, nero
Simboli Gallo
Dati societari
Città Goiânia
Nazione Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato Goiás Goiano Segunda Divisão
Fondazione 1938
Presidente Brasile Vicente Arycan de Almeida
Allenatore Brasile Rogério Mancini
Stadio Estádio Olímpico
(10 000 posti)
Palmarès
Trofei nazionali 14 Campionati Goiani
Si invita a seguire il modello di voce

Il Goiânia Esporte Clube, noto anche semplicemente come Goiânia, è una società calcistica brasiliana con sede nella città di Goiânia, capitale dello stato del Goiás.

StoriaModifica

Il Goiânia Esporte Clube è stato fondato il 5 luglio 1938,[1] ed è il club più antico dello stato del Goiás.[2] Il club ha vinto il Campionato Goiano quattordici volte.[1] Tuttavia, dopo che è stato inaugurato l'Estádio Serra Dourada, il Goiânia non è più riuscito a vincere il campionato statale. Ha vinto la Copa Brasil Central nel 1967, e il Campeonato Goiano Segunda Divisão nel 1998 e nel 2006.

Il club ha partecipato per la prima volta al Campeonato Brasileiro Série A nel 1975,[3] dove è stato eliminato al primo turno.[4] Nel 1976, è stato di nuovo eliminato al primo turno,[5] venne eliminato alla prima fase anche nel 1977,[6] e nel 1979.[7] Il Goiânia ha partecipato alla Copa João Havelange nel 2000, dove è stato eliminato al primo turno del "Modulo Bianco".[8]

Il Goiânia ha partecipato due volte alla Coppa del Brasile.[3] La prima volta è stato nel 1991, dove è stato eliminato ai sedicesimi di finale dal Fluminense de Feira.[9] La seconda volta è stato nel 2001, dove ha eliminato al primo turno l'América-MG, ma venne eliminato ai sedicesimi di finale dal Corinthians.[10]

PalmarèsModifica

Competizioni regionaliModifica

1967

Competizioni stataliModifica

1945, 1946, 1948, 1950, 1951, 1952, 1953, 1954, 1956, 1958, 1959, 1960, 1968, 1974
1998, 2006

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1944, 1947, 1949, 1955, 1957, 1970, 1975, 1976, 1977, 1984, 1990

NoteModifica

  1. ^ a b (PT) Goiânia Esporte Clube, Federação Goiana de Futebol. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  2. ^ (PT) Primeiro clube de Finazzi está abandonado, Globo Esporte, 11 novembre 2007. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  3. ^ a b Goiânia Esporte Clube, Arquivo de Clubes. URL consultato il 18 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 18 luglio 2012).
  4. ^ I Copa Brasil – 1975, RSSSF, 26 luglio 2000. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  5. ^ II Copa Brasil – 1976, RSSSF, 27 maggio 2007. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  6. ^ III Copa Brasil – 1977, RSSSF, 31 ottobre 2000. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  7. ^ (PT) V Copa Brasil – 1979, RSSSF, 16 novembre 2007. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  8. ^ Brazil 2000 Championship – Copa João Havelange, RSSSF, 6 giugno 2008. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  9. ^ Brazil Cup 1991, RSSSF, 13 ottobre 1999. URL consultato il 18 dicembre 2015.
  10. ^ Brazil 2001 Cup, RSSSF, 3 agosto 2007. URL consultato il 18 dicembre 2015.

Collegamenti esterniModifica