Apri il menu principale
CONCACAF Gold Cup 2009
CONCACAF Championship 2009
Competizione CONCACAF Gold Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore CONCACAF
Date dal 3 luglio 2009
al 26 luglio 2009
Luogo Stati Uniti Stati Uniti
(13 città)
Partecipanti 12 (39 alle qualificazioni)
Impianto/i 13 stadi
Risultati
Vincitore Messico Messico
(8º titolo)
Secondo Stati Uniti Stati Uniti
Semi-finalisti Honduras Honduras
Costa Rica Costa Rica
Statistiche
Miglior giocatore Messico Giovani dos Santos
Miglior marcatore Messico Miguel Sabah (4)
Incontri disputati 25
Gol segnati 66 (2,64 per incontro)
Pubblico 865 542
(34 622 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2007 2011 Right arrow.svg

La CONCACAF Gold Cup 2009 è stata la 20ª edizione (la 10ª con la formula attuale) di questo torneo di calcio continentale per squadre nazionali maggiori maschili organizzato dalla CONCACAF.

Il torneo si è disputato dal 3 al 26 luglio 2009 in 13 città degli Stati Uniti d'America. Il trofeo fu vinto per l'ottava volta dal Messico, che sconfisse in finale gli Stati Uniti per 5-0.

FormulaModifica

  • Qualificazioni

40 membri CONCACAF: 12 posti disponibili per la fase finale. Stati Uniti (come paese ospitante) si qualifica direttamente alla fase finale. Rimangono 39 squadre per undici posti disponibili per la fase finale. Le squadre e i posti disponibili sono suddivisi in tre zone di qualificazione: Nord America (2 posti), Centro America (5 posti), Caraibi (4 posti).

Zona Nord America - 2 squadre, si qualificano di diritto alla fase finale.
Zona Centro America - 7 squadre, partecipano alla Coppa delle nazioni UNCAF 2009, le prime quattro classificate si qualificano alla fase finale.
Zona Caraibi - 30 squadre, partecipano alla Coppa dei Caraibi 2008, le prime tre classificate si qualificano alla fase finale.
  • Fase finale
Fase a gruppi - 12 squadre, divise in tre gruppi da quattro squadre. Giocano partite di sola andata, le prime due classificate e le due migliori terze accedono ai quarti di finale.
Fase a eliminazione diretta - 8 squadre, giocano partite di sola andata. La vincente si laurea campione CONCACAF.

QualificazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Qualificazioni alla CONCACAF Gold Cup 2009.

Squadre partecipantiModifica

Pr. Squadra Data di qualificazione certa Partecipante in quanto Partecipazioni precedenti al torneo Ultima presenza
1   Stati Uniti - Rappresentativa della nazione ospitante 11 (1985, 1989, 1991, 1993, 1996, 1998, 2000, 2002, 2003, 2005, 2007) Stati Uniti 2007
2   Messico - Qualificata di diritto 17 (1963, 1965, 1967, 1969, 1971, 1973, 1977, 1981, 1991, 1993, 1996, 1998, 2000, 2002, 2003, 2005, 2007) Stati Uniti 2007
3   Canada - Qualificata di diritto 11 (1977, 1981, 1985, 1991, 1993, 1996, 2000, 2002, 2003, 2005, 2007) Stati Uniti 2007
4   Giamaica 5 dicembre 2008 1ª classificata della Coppa dei Caraibi 2008 8 (1963, 1969, 1991, 1993, 1998, 2000, 2003, 2005) Stati Uniti 2005
5   Grenada 7 dicembre 2008 2ª classificata della Coppa dei Caraibi 2008 - Esordiente
6   Guadalupa 8 dicembre 2008 3ª classificata della Coppa dei Caraibi 2008 1 (2007) Stati Uniti 2007
7   Honduras 24 gennaio 2009 3ª classificata della Coppa delle nazioni UNCAF 2009 14 (1963, 1967, 1971, 1973, 1981, 1985, 1991, 1993, 1996, 1998, 2000, 2003, 2005, 2007) Stati Uniti 2007
8   Costa Rica 25 gennaio 2009 2ª classificata della Coppa delle nazioni UNCAF 2009 14 (1963, 1965, 1969, 1971, 1985, 1989, 1991, 1993, 1998, 2000, 2002, 2003, 2005, 2007) Stati Uniti 2007
9   El Salvador 26 gennaio 2009 4ª classificata della Coppa delle nazioni UNCAF 2009 11 (1963, 1965, 1977, 1981, 1985, 1989, 1996, 1998, 2002, 2003, 2007) Stati Uniti 2007
10   Panama 27 gennaio 2009 1ª classificata della Coppa delle nazioni UNCAF 2009 4 (1963, 1993, 2005, 2007) Stati Uniti 2007
11   Nicaragua 29 gennaio 2009 5ª classificata della Coppa delle nazioni UNCAF 2009 2 (1963, 1967) Honduras 2005
12   Haiti - Qualificata per sorteggio[1] 10 (1963, 1965, 1969, 1973, 1977, 1981, 1985, 2000, 2002, 2007) Stati Uniti 2007

Nella sezione "partecipazioni precedenti al torneo", le date in grassetto indicano che la nazione ha vinto quella edizione del torneo, mentre le date in corsivo indicano la nazione ospitante.

StadiModifica

Sorteggio dei gruppiModifica

ConvocazioniModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni per la CONCACAF Gold Cup 2009.

Fase finaleModifica

Fase a gruppiModifica

Gruppo AModifica

ClassificaModifica
Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1   Canada 7 3 2 1 0 4 2 +2
2   Costa Rica 4 3 1 1 1 4 4 0
3   Giamaica 3 3 1 0 2 1 2 -1
4   El Salvador 3 3 1 0 2 2 3 -1
RisultatiModifica
Carson
3 luglio 2009, ore 17:00 UTC-7
Canada  1 – 0
referto
  GiamaicaThe Home Depot Center (27.000 spett.)
Arbitro:   Vaughn

Carson
3 luglio 2009, ore 19:00 UTC-7
Costa Rica  1 – 2
referto
  El SalvadorThe Home Depot Center (27.000 spett.)
Arbitro:   Archundia

Columbus
7 luglio 2009, ore 19:00 UTC-4
Giamaica  0 – 1
referto
  Costa RicaColumbus Crew Stadium (7.059 spett.)
Arbitro:   Marrufo

Columbus
7 luglio 2009, ore 21:00 UTC-4
El Salvador  0 – 1
referto
  CanadaColumbus Crew Stadium (7.059 spett.)
Arbitro:   García

Miami
10 luglio 2009, ore 19:00 UTC-4
Costa Rica  2 – 2
referto
  CanadaFlorida International University Stadium (17.269 spett.)
Arbitro:   Vaughn

Miami
10 luglio 2009, ore 21:00 UTC-4
El Salvador  0 – 1
referto
  GiamaicaFlorida International University Stadium (17.269 spett.)
Arbitro:   Hospedales

Gruppo BModifica

ClassificaModifica
Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1   Stati Uniti 7 3 2 1 0 8 2 +6
2   Honduras 6 3 2 0 1 5 2 +3
3   Haiti 4 3 1 1 1 4 3 +1
4   Grenada 0 3 0 0 3 0 10 -10
RisultatiModifica
Seattle
4 luglio 2009, ore 16:00 UTC-7
Honduras  1 – 0
referto
  HaitiQwest Field (15.387 spett.)
Arbitro:   Rodríguez

Seattle
4 luglio 2009, ore 18:00 UTC-7
Grenada  0 – 4
referto
  Stati UnitiQwest Field (15.387 spett.)
Arbitro:   López

Washington
8 luglio 2009, ore 19:00 UTC-4
Haiti  2 – 0
referto
  GrenadaRobert F. Kennedy Memorial Stadium (26.079 spett.)
Arbitro:   Moreno Salazar

Washington
8 luglio 2009, ore 21:00 UTC-4
Stati Uniti  2 – 0
referto
  HondurasRobert F. Kennedy Memorial Stadium (26.079 spett.)
Arbitro:   Campbell

Foxborough
11 luglio 2009, ore 19:00 UTC-4
Stati Uniti  2 – 2
referto
  HaitiGillette Stadium (24.137 spett.)
Arbitro:   Quesada

Foxborough
11 luglio 2009, ore 21:00 UTC-4
Honduras  4 – 0
referto
  GrenadaGillette Stadium (24.137 spett.)
Arbitro:   Rodríguez

Gruppo CModifica

ClassificaModifica
Pos Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1   Messico 7 3 2 1 0 5 1 +4
2   Guadalupa 6 3 2 0 1 4 3 +1
3   Panama 4 3 1 1 1 6 3 +3
4   Nicaragua 0 3 0 0 3 0 8 -8
RisultatiModifica
Oakland
5 luglio 2009, ore 14:00 UTC-7
Panama  1 – 2
referto
  GuadalupaOakland-Alameda County Coliseum (32.500 spett.)
Arbitro:   Brizan

Oakland
5 luglio 2009, ore 16:00 UTC-7
Nicaragua  0 – 2
referto
  MessicoOakland-Alameda County Coliseum (32.500 spett.)
Arbitro:   Ward

Houston
9 luglio 2009, ore 19:00 UTC-5
Guadalupa  2 – 0
referto
  NicaraguaReliant Stadium (47.713 spett.)
Arbitro:   Moncada

Houston
9 luglio 2009, ore 21:00 UTC-5
Messico  1 – 1
referto
  PanamaReliant Stadium (47.713 spett.)
Arbitro:   Aguilar

Glendale
12 luglio 2009, ore 14:00 UTC-7
Panama  4 – 0
referto
  NicaraguaUniversity of Phoenix Stadium (23.876 spett.)
Arbitro:   Pineda

Glendale
12 luglio 2009, ore 16:00 UTC-7
Messico  2 – 0
referto
  GuadalupaUniversity of Phoenix Stadium (23.876 spett.)
Arbitro:   Brizan

Raffronto tra le terze classificateModifica

Pos Gruppo Squadra P.ti G V N P GF GS DR
1 C   Panama 4 3 1 1 1 6 3 +3
2 B   Haiti 4 3 1 1 1 4 3 +1
3 A   Giamaica 3 3 1 0 2 1 2 -1

Fase a eliminazione direttaModifica

TabelloneModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
                   
18 luglio        
  A1.   Canada   0
23 luglio
  B2.   Honduras   1  
    Honduras   0
18 luglio
      Stati Uniti   2  
  B1.   Stati Uniti   2
26 luglio
  C3.   Panama   1  
    Stati Uniti   0
19 luglio
      Messico   5
  C2.   Guadalupa   1
23 luglio
  A2.   Costa Rica   5  
    Costa Rica   1 (3)
19 luglio
      Messico   1 (5)  
  C1.   Messico   4
  B3.   Haiti   0  

Quarti di finaleModifica

Filadelfia
18 luglio 2009, ore 17:00 UTC-4
Canada  0 – 1
referto
  HondurasLincoln Financial Field (32.000 spett.)
Arbitro:   Aguilar

Filadelfia
18 luglio 2009, ore 20:00 UTC-4
Stati Uniti  2 – 1
referto
  PanamaLincoln Financial Field (32.000 spett.)
Arbitro:   Archundia

Arlington
19 luglio 2009, ore 15:00 UTC-5
Guadalupa  1 – 5
referto
  Costa RicaCowboys Stadium (85.000 spett.)
Arbitro:   Pineda

Arlington
19 luglio 2009, ore 18:00 UTC-5
Messico  4 – 0
referto
  HaitiCowboys Stadium (85.000 spett.)
Arbitro:   Campbell

SemifinaliModifica

Chicago
23 luglio 2009, ore 19:00 UTC-5
Honduras  0 – 2
referto
  Stati UnitiSoldier Field (55.173 spett.)
Arbitro:   Campbell

Chicago
23 luglio 2009, ore 22:00 UTC-5
Costa Rica  1 – 1
referto
  MessicoSoldier Field (55.173 spett.)
Arbitro:   Moreno Salazar

FinaleModifica

East Rutherford
26 luglio 2009, ore 15:00 UTC-4
Stati Uniti  0 – 5
referto
  MessicoGiants Stadium (79.156 spett.)
Arbitro:   Campbell

StatisticheModifica

Classifica marcatoriModifica

4 reti

3 reti

2 reti

1 reti

PremiModifica

Portiere Difensori Centrocampisti Attaccanti
  Keylor Navas
Riserva
  Guillermo Ochoa
  Michaël Klukowski
  Freddy Fernández
  Fausto Pinto
  Luis Moreno
Riserve
  Clarence Goodson
  Chad Marshall
  Julián de Guzmán
  Celso Borges
  Stéphane Auvray
  Gerardo Torrado
Riserve
  Giovani dos Santos
  Stuart Holden
  Álvaro Saborío
  Wálter Martínez
Riserve
  Miguel Sabah
  Kenny Cooper

NoteModifica

  1. ^ Cuba termina al quarto posto alla Coppa dei Caraibi 2008, ma si ritira dalla Gold Cup per problemi relativi allo sviluppo dei giocatori e la capacità di produrre una formazione competitiva. Haiti e Trinidad e Tobago che hanno terminato al terzo posto nei loro gironi della fase a gruppi della Coppa dei Caraibi 2008, vengono inseriti in un sorteggio per definire chi sostituisce Cuba. Haiti vince il sorteggio e si qualifca alla CONCACAF Gold Cup 2009.
  2. ^ (ES) Premio al Jugador Más Valioso, in copaoro.org. URL consultato il 28 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2009).
  3. ^ (ES) Premio del Botín Dorado, in copaoro.org. URL consultato il 28 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2009).
  4. ^ (ES) Premio al Mejor Guardavalla, in copaoro.org. URL consultato il 28 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2009).
  5. ^ (ES) Premio al Juego Limpio, in copaoro.org. URL consultato il 28 luglio 2009 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2009).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio