Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo fiume della Polonia, vedi Rega (fiume).
Guardia aerea svizzera di soccorso
Rega-Logo.svg
Descrizione generale
Attivadal 1952
NazioneSvizzera Svizzera
ServizioRicerca e salvataggio
Soccorso alpino
TipoFondazione
Numero di emergenza1414
Dall'estero +41 333 333 333
Dimensione12 elibasi
319 dipendenti
Mezzi17 elicotteri
3 aeroambulanze
ColoriRosso
Interventi annui14 420 (2011)
Sito internetrega.ch
Membro di
Comandanti
Amministratore delegatoErnst Kohler
Medico primarioRoland Albrecht
Fonte: Rapporto 2011[1]
Voci di enti di soccorso presenti su Wikipedia

La Guardia aerea svizzera di soccorso, anche nota come Rega (acronimo dovuto ai nomi in tedesco Schweizerische Rettungsflugwacht , francese Garde aérienne suisse de sauvetage[2] e italiano Guardia Aerea svizzera di soccorso) è una fondazione autonoma svizzera di soccorso.

La Rega è specializzata negli interventi di ricerca e soccorso e di soccorso alpino con elisoccorso, oltre che di rimpatrio sanitario con aeroambulanza.

In quanto fondazione privata, la Rega non ha rapporti con lo Stato e finanzia le proprie attività grazie alle donazioni dei soci e al rimborso degli interventi da parte dei pazienti soccorsi, delle loro casse sanitarie o assicurazioni; è membro corporativo della Croce Rossa svizzera.

FlottaModifica

 
Un elicottero BK 117 C-2/EC 145 della fondazione Rega in azione

La Rega possiede 18 elicotteri, ed in particolare 6 Eurocopter EC 145 e 11 AW109SP "Da Vinci" (in servizio all'aprile 2019)[3], equipaggiati con apparecchiature sanitarie e per la visione notturna; l'equipaggio sanitario è solitamente composto da un medico e da un paramedico. Dal 2013 è in funzione presso Swiss Aviation Training (nei pressi dell'aeroporto di Zurigo) un simulatore di volo unico al mondo per elicotteri AW109SP che la Rega impiega per l'addestramento dei propri piloti.

Per il rimpatrio dall'estero di feriti o ammalati residenti in Svizzera la Rega ha a disposizione anche 3 aeroambulanze del tipo Bombardier Challenger CL-604, sui quali sono solitamente impiegati un medico ed un infermiere. 1 Airbus Helicopters H125, 2016 training[4]

BasiModifica

Contatti di emergenzaModifica

Le chiamate di emergenza per richiedere l'intervento della Rega possono essere effettuate direttamente componendo il 1414 o il +41 333 333 333; il canale radio d'emergenza è invece a 161.300 MHz.

NoteModifica

  1. ^ Rapporto annuale 2011 (PDF), in rega.ch.
  2. ^ Qual è l'origine del nome Rega?, in rega.ch.
  3. ^ "Training e simulazione secondo Leonardo Elicotteri" - "Rivista italiana difesa" N. 4 - 04/2019 pp. 36-44
  4. ^ 1414 Das Magazin der Rega, Nr 87, 11.2016 Seite 7

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN150779493 · ISNI (EN0000 0001 0128 8462 · GND (DE2105265-7 · WorldCat Identities (EN150779493